DM: compie il colpaccio sull’ostico campo di Sales Volley

Sabato 18 gennaio, al Pala Fois di Sales Volley, è andata in scena l’ottava giornata di campionato di Serie D maschile nella quale i nostri ragazzi dell’Olimpia, guidati da mister Mitti, hanno affrontato proprio la squadra dei salesiani, quarta in classifica.

Olimpia Poliri che deve fare a meno degli assenti Bigazzi e Berloco, si schiera così all’inizio del primo set:
Lelli al palleggio, Braschi opposto, Baldanzi e Carnevali schiacciatori, Crema e Madiai centrali e Trisolini libero.

Gli ospiti partono con il freno a mano tirato a causa di qualche servizio sbagliato per il fatto di aver  difficoltà a trovare i punti di riferimento del campo nella parte iniziale del match.
Nonostante ciò, il set prosegue punto a punto fino ad arrivare quasi ai vantaggi, anche se i nostri ragazzi non esprimono un bel gioco.
Purtroppo nel finale Sales è brava a rimanere concentrata e a mettere a segno per prima il venticinquesimo punto (25-23) che vale l’1-0 per i padroni di casa.

Nel secondo set Olimpia inizia col giocare meglio rispetto al set precedente e ad aumentare l’efficacia al servizio, commettendo meno errori in battuta.
Sales non demorde, costringendo gli ospiti a battersi punto su punto.
Qualche errore da entrambe le parti porta il set a protrarsi fino ai vantaggi; Olimpia è più rapinosa rispetto a Sales e vince il set 27-25, pareggiando i conti.

Anche il terzo set si evolve sotto la falsa riga di quelli precedenti, volgendo solo nel finale in favore ancora una volta di Sales che fa 2-1, sul punteggio di 25-21.

Presi da una botta di orgoglio, i nostri ragazzi iniziano il quarto set in maniera molto più agguerrita, giocando con concentrazione e mettendo a segno molti punti; dall’altra parte Sales, inizia a sbagliare un po’ troppo e cala di concentrazione, facendo in questo modo andar via gli avversari nel punteggio.
Non c’è storia e il set finisce rapidamente in favore di Olimpia per 15-25, trovando così il 2-2 e andando in questo modo al tie break.

A questo punto, i nostri ragazzi sentono che possono ambire alla posta in gioco più alta.

Olimpia mantiene fin da subito due, tre punti di vantaggio che sono una sicurezza per amministrare il breve set senza ansie e paure nella mente  degli ospiti.
Con pochi errori commessi e un buon gioco, il set termina 10-15 per Olimpia che fa 2-3 e porta a casa la vittoria.

Un match tutto sommato giocato abbastanza bene dai nostri ragazzi che hanno saputo reagire nei momenti di difficoltà e a trovare per ben due volte il pareggio nel conteggio dei set, nonostante un avvio di gara non troppo brillante.

Questa vittoria da sicuramente morale a mister Mitti ed ai suoi ragazzi, sia per la classifica sia  per preparare al meglio e con il buon umore la prossima partita che si disputerà tra quindici giorni, vale a dire passato il turno di riposo della prossima giornata e la consueta sosta dei campionati di metà stagione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.