Nella serata di mercoledì l’Olimpia il Bisonte cala il tris conquistando la terza vittoria consecutiva, stavolta per 3-0 ai danni di Savino Del Bene Volley Project Montelupo.

La formazione messa in campo da mister Saccardi nel primo set prevedeva Bonini al palleggio, Rendo opposto, Bartali e Mariotti schiacciatrici, la coppia Breschi e Starnini al centro e Cammelli libero.

La giovane formazione delle ospiti comprendeva Ranieri alzatrice, Bracci e Favero laterali, ceccherelli opposto, Del Negro e Corridori centrali e Maccanti libero.

Nel primo set è l’Olimpia il Bisonte ha condurre la gara già dai primi punti e il divario nel punteggio si fa subito molto ampio, 9-3, grazie al lungo ed efficace turno in battuta di Starnini e agli attacchi di Rendo, tornata disponibile dopo lo stop per un leggero infortunio della settimana scorsa. Anche dopo la metà del set, le azzurre sono sempre avanti nel punteggio anche se da questo momento si rivedono in attacco le ospiti con Favero e Ceccherelli e Bracci che mettono a segno qualche punto facendo avvicinare Montelupo nel punteggio 18-13.
Qualche errore delle nostre ragazze costringe mister Saccardi a chiamare il time out prima sul 22-18 e poi sul 24-22. Fortunatamente il primo parziale viene chiuso da Bartali 25-22.

Nel secondo set la sinfonia non cambia e l’Olimpia il Bisonte si riposiziona in vantaggio 7-3 sulla formazione avversaria che nel frattempo ha visto l’ingresso di Vaccaro in banda e di Cardenas opposto. Un leggero infortunio all’occhio costringe Breschi all’uscita dal campo, sostituita da Viti, ma ciò non ha impedito alle padroni di casa di macinare altro punti e a portarsi sul 11-5.
Un ritorno di fiamma porta Montelupo sul 14-10 ma le azzurre che intanto hanno recuperato Breschi, ritrovano la concentrazione e si portano sul 20-15.
Mister Tammone tenta la carta Napolitano e la giovane 2006 mette a segno qualche punto ma nel finale è l’Olimpia il Bisonte a chiudere di nuovo il set 25-23.

Nel terzo e ultimo parziale di gara, mister Saccardi modifica un po’ il sestetto iniziale inserendo Del Croix e Viti dal primo punto. Anche dall’altra parte della rete, Montelupo effettua dei cambi e inserisce Sinforici, Migliarini e Ghiotto.
Il set è un dominio azzurro grazie alla buona percentuale in battuta delle nostre ragazze che mettono in seria difficoltà la seconda linea ospite.
Viti, Bonini e Mariotti portano l’Olimpia il Bisonte avanti nel punteggio prima 8-2 e poi 13-7.
Anche dopo la metà, il parziale non è mai messo in discussione e le padroni di di casa tengono un vantaggio di undici punti sul 21-10.
Il set si conclude 25-14 con una buona battuta efficace di Mariotti.

Partita dunque, dominata dalle azzurre in tutti i parziali con qualche calo sporadico che però non ha compromesso il risultato.
Adesso siamo giunti al giro di boa di questo girone e toccherà di nuovo affrontare Aglianese Volley, capolista e unica squadra che ha sconfitto le olimpiabisontine nel girone di andata. Solo Il campo ci dirà come finirà questa sfida che si svolgerà domani al pala Capitini di Agliana.

di Lorenzo Basagni 
Addetto stampa

a cura di Guido Desirò 
Social media manager 

foto di Marta Placidi
Fotografo 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.