CF – Olimpia ritrova il sorriso e i tre punti battendo 0-3 VBA

Nella quarta giornata di campionato di serie C femminile la squadra di mister Saccardi e Rustioni ha ritrovato il sorriso, battendo in trasferta VBA Hosterfood per 3-0.

Le titolari scese in campo nel primo parziale per l’Olimpia il Bisonte sono: Colzi al palleggio, Del Croix opposto, capitan Viti e Bartali laterali, Breschi e Starnini centrali e Moretti libero.
Dall’altra parte della rete, mister Ravenni schiera Rubertelli palleggiatrice, Merlini opposto, Macchi e Barbagli schiacciatrici, Morozzi e Gonzini centrali e Morelli/ Bertelli libero.

Nel primo parziale Olimpia il Bisonte fatica ad ingranare la marcia giusta e subisce gli attacchi delle avversarie che si dimostrano molto efficaci in fast e con i laterali. Il risultato, infatti, non premia le ospiti che si trovano sotto nel punteggio prima 10-6 e poi 15-9, scontrandosi contro una solida difesa messa in pratica da Macchi e compagne.
Il set prosegue e si intravede un accenno di ripresa da parte delle nostre ragazze che cercano di recuperare lo svantaggio portandosi sul 19-16. VBA non ci sta a perdere il vantaggio guadagnato e continua a colpire con i centrali e supera i venti punti sul 21-18.
L’attacco di Viti, un ace di Starnini e il primo tempo di Breschi riportano Olimpia il Bisonte alle costole di VBA sul 22-20.
Saranno ancora capitan Viti, Breschi a muro e Del Croix a pareggiare i conti e a vincere il primo parziale in rimonta 23-25.

Nel secondo set Olimpia il Bisonte torna in campo subito agguerrita, mantenendo lo stesso spirito combattivo che ha caratterizzato la squadra nella parte finale del parziale precedente.
Infatti, le nostre ragazze macinano molti punti che le permettono di guadagnare un bel vantaggio sulle avversarie e si parte con un punteggio di 3-8 per l’Olimpia il Bisonte. Già da questo primo frangente di parziale si torna a vedere un’ottima Bartali che colleziona molti punti da “posto 4” e mantiene una buona media in difesa. Il set prosegue con gli stessi ritmi per l’Olimpia il Bisonte che colpisce le avversarie, oltre che con i laterali, anche con le restanti giocatrici.
VBA, in chiara difficoltà, cambia in cabina di regia inserendo Vannini al posto di Rubertelli ma vede comunque sfuggire le avversarie nel punteggio: prima 8-14 e poi 10-19. Il set si conclude 16-25 senza preoccupazioni per Olimpia il Bisonte che fa 0-2 nel conteggio dei parziali.

Nella terza e ultima ripresa di gioco mister Ravenni inserisce dal primo momento Vannini al palleggio.
È lo stesso VBA, che ripresosi dalla batosta del set precedente, inizia a giocare subito in maniera agguerrita grazie ai colpi al centro di Morozzi e il muro di Merlini che segnano sul tabellone 5-1 per le padrone di casa.
Nonostante la partenza lampo di VBA, Olimpia il Bisonte risponde a tono con Viti e compagne che non fanno andar via le avversarie nel punteggio e le raggiungono sull’8-8. Il parziale a questo punto si gioca punto a punto con nessuna delle due squadre che riesce a prendere il largo.
Un’ottima Viti trascina le nostre ragazze contro Morozzi e compagne con buone difese e pochi errori. Nonostante ciò, le due formazioni sono sempre vicine nel punteggio: prima 15-15 poi 18-18.
Due ace della specialista Starnini e un primo tempo di Breschi portano l’Olimpia il Bisonte avanti 19-22.
L’opposto Del Croix rifinisce e VBA, forse un po’ meno lucida nel finale, commette un errore nell’ultimo servizio con Morozzi, concludendo così la partita 21-25 per l’Olimpia il Bisonte. Le nostre ragazze conquistano tre punti importantissimi per il morale e la classifica, in vista anche della difficile sfida di sabato prossimo contro C.S. San Michele Firenze.

La squadra di mister Saccardi ha mostrato in campo equilibrio e grinta da vendere che gli ha permesso di portare a casa il risultato.
A fine match Saccardi che in questa gara ha ritrovato in forma le due laterali Bartali e Viti, ha dichiarato ai nostri microfoni:

È stata una bella vittoria nella quale abbiamo conquistato i tre punti su un campo difficile come quello di VBA.
Ho visto nelle mie ragazze tanta voglia di riscatto sia dal punto di vista individuale che di squadra. Questa vittoria spero che possa portare ad avere più consapevolezza su quello che possiamo fare in campo, per cercare in questo modo, di avere più continuità possibile per le partite future.

Dopo le parole di mister Saccardi non ci resta dunque che darvi l’arrivederci alla prossima sfida dell’Olimpia il Bisonte.

Lorenzo Basagni 
Addetto stampa 
Guido Desirò 
Social media manager 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.