CF: Bis di vittorie

Seconda giornata di campionato di serie C femminile che vede l’Olimpia il Bisonte in trasferta a Certaldo.
 
Partita vinta di nuovo dalle nostre ragazze per 2-3 ed è stata una gara intensa e molto lunga che ha messo a dura prova le giocatrici ospiti di Mister Saccardi e Onori.
 
Confrontando le formazioni iniziali delle due partite, fin qui disputate dall’Olimpia Il Bisonte, si può notare delle variazioni come la partenza, con una maglia da titolare, di Montagni, nel ruolo di schiacciatrice che prende il posto di Mariotti.
 

Quindi la formazione al completo di mister Saccardi è:
Balducci al palleggio, Bartali e appunto Montagni, in banda, Mattii e Starnini al centro, Del Croix opposto e Cammelli libero.
 
Primo set di gara che inizia anche stavolta, come nella prima giornata, in maniera altalenante per le nostre ragazze che, a causa ancora una volta per un po’ di inesperienza nella categoria per molte giovani giocatrici e sbagliando troppe battute, lasciano il primo parziale di partita alle avversarie 25-14.
 
Con alcuni cambi di mister Saccardi, migliorando la fase di contrattacco e facendo meno errori di concentrazione, riusciamo a portare a casa il secondo set a 21-25.
 
Partita lunga come dicevamo in apertura e infatti il terzo set si rigioca ancora punto a punto ma questa volta a spuntarla è Certaldo che si aggiudica il parziale per 25-22.
 
Arriviamo allora al quarto parziale dove la squadra Olimpia il Bisonte ritrova identità e equilibrio in tutti i fondamentali: gli ospiti riescono per questo ad imporre il proprio ritmo di gioco, sbagliando molte meno battute, non permettendo alle proprie avversarie di riorganizzarsi.
Il set finisce con un netto 14-25 per la nostra squadra.
 
L’Olimpia il Bisonte riesce a cavalcare l’onda dell’entusiasmo e a mantenere la concentrazione anche nell’ultimo set, decisivo per assegnare la vittoria che si conclude a 12-15 per le ragazze fiorentine.
 
Partita come detto sopra, giocata ad armi pari; brave le avversarie in fase di difesa che hanno totalizzato un numero alto di difese positive permettendo alle loro schiacciatrici di rigiocare in attacco.
 
Altrettanto buona la gara delle nostre giocatrici nel complesso della gara in cui hanno saputo non calare troppo di concentrazione e a trovare soluzioni efficienti, in attacco, per trovare il punto.
 
Da sottolineare comunque, l’ottima interpretazione di gara di mister Saccardi che ha dato prova della sua esperienza di allenatore, riuscendo a mantenere un equilibrio di gioco nel proprio rettangolo di gioco e spesso anche a ravvivarlo, alternando le sue giocatrici nei vari ruoli, con cambi, effettuati nei momenti giusti durante tutta la partita.
 
Olimpia Il Bisonte guadagna altri due punti in classifica e si posiziona con 5 punti al quinto posto, a pari punti con Scotti 2.0 Empoli Pallavolo e ovviamente entrambe a un solo punto dal gruppetto, posizionato alla testa della classifica, a punteggio pieno.
 
Nel prossimo turno, in programma per domenica 3 novembre, la squadra allenata da mister Saccardi sarà di nuovo in trasferta, ospitata dall’attuale prima in classifica Ariete Prato Volley Project.
 
Sarà sicuramente una partita particolare per le senatrici del gruppo che si vedranno di fronte il loro ex allenatore della scorsa stagione, mister Marco Mugnaini.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.