CF: Buona la prima per le nostre ragazze

Sabato 19 ottobre è andata in scena la prima giornata di campionato della nostra serie C femminile Olimpia Il Bisonte alla palestra Ottone Rosai.
 

La formazione iniziale dei padroni di casa è composta da sei effettivi su sette molto giovani ad eccezione della palleggiatrice Balducci: Del Croix opposto , Bartali e Mariotti schiacciatrici, Starnini e Mattii al centro, Cammelli libero e ovviamente Balducci in cabina di regia.
 
Primo set le ragazze di mister Saccardi non ingranano bene la marcia e faticano ad imporre il loro gioco.
A metà set Saccardi effettua dei cambi inserendo alcune senatrici per cercare far cambiare mentalità di squadra e alzare il livello di esperienza in campo.
I cambi funzionano e nonostante il Bisonte Olimpia fosse stata sotto per tutto il set riesce a vincere il primo parziale 25-22.
 
Secondo set che inizia con un cambio tra schiacciatrici nel sestetto titolare con Montagni che prende il posto di Mariotti.
La squadra gioca bene e aumenta l’intensità di gioco finendo per vincere il secondo set 25-15.
 
Calo di concentrazione e troppi errori nel terzo set in cui il Bisonte soffre i turni di battuta dell’Arnopolis finendo per perdere il set.
 
Nel quarto set la squadra ritrova la concentrazione e crede fortemente nella vittoria.
In questo ultimo set si ritorna a vedere una buona qualità di gioco e un ritmo gara elevato e costante.
 
Efficaci in attacco e solidi in ricezione e difesa, le nostre ragazze vincono il set rimanendo sempre sopra le avversarie nel punteggio parziale, portando alla fine a casa i tre punti,nonostante un calo nel finale di set che non basta all’Arnopolis oer aggiudicarsi il parziale.
 
L’Arnopolis ad inizio gara, ha difficoltà nel fondamentale della difesa per poi migliorare nel resto della gara.
La loro punta di riferimento in attacco, l’S1 è stata molto servita sia di banda che di seconda linea in pipe.
Fortunatamente la nostra difesa è stata solida evitando che l’avversario facesse molti più danni e compromesse il gioco delle nostre ragazze.
 
Come ha affermato mister Saccardi il gruppo è molto giovane e ancora deve far esperienza in questa categoria.
 
Abbiamo visto sia buone cose durante la partita sia qualcosa dove si può certamente migliorare, tra cui il consolidamento dell’equilibrio di gioco che permetta alle giocatrici di esprimere tutto il loro potenziale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.