Il Punto del Lunedì: 09/02/2015

 

Ci sono momenti della vita in cui lo sport deve inevitabilmente fermarsi. Ci sono giorni in cui la solita routine quotidiana deve essere accantonata. Ci sono momenti e giorni in cui risulta assai difficile trovare le parole, anche per chi scrive di lavoro o, come me, per passione, forse proprio perché parole giuste non esistono. Oggi è uno di quei giorni. Dopo una devastante quanto brevissima malattia si è spenta la mamma di Niccolò Lorenzini, opposto della compagine che milita nella Serie C. Mi unisco al cordoglio di tutta la Società, dal Presidente a tutti gli atleti e tifosi.
SETTORE FEMMINILE
Come diceva Freddie Mercury “The show must go on”, quindi passiamo alle partite della settimana odierna. La compagine che milita nella DFB, allenata da Becucci e Massi, perde 3 a 1 sul campo dell’Aglianese. In classifica Azzini e compagne rimangono sempre a metà, con l’Aglianese che prende il largo e Pescia e Pistoia che hanno ancora una partita in meno. Le azzurre proseguono il loro momento no con handicap importanti. Rientra quasi a pieno ritmo la centrale Raugei, all’effettivo esordio stagionale in una partita ufficiale, ma Banchieri viene fermata da una schiena oltremodo dolorante. La capitana Azzini è costretta ad indossare la maglia diversa da libero per l’assenza di Cecchini, la palleggiatrice Lippi è bloccata da contratture dietro il collo e in vari punti della schiena. Il libero Cecchini merita, però, un capitolo a parte, in quanto ricoverata all’ospedale per una febbre insistente e persistente. In seguito ulteriori notizie a riguardo.
Vittoria netta per la compagine che partecipa alla 1DFA, allenata da Cavandoli e Volpini. Le azzurre fanno quello che vogliono con le giovani atlete del San Giusto Le Bagnese. Tirinnanzi e compagne rimangono al pari della Liberi e Forti a 23 punti, con solo 1 di vantaggio rispetto alla Sestese. La prossima settimana andranno a far visita al Borgo, uscito vincente dal campo del Chianti Volley, anche se solo al tie-break.
Altri tre punti fondamentali per la compagine che partecipa alla 2DFA di Raffa e Becucci. Un bel 3 a 0 sul campo dell’Ariete PVP che dà morale e punti per la classifica. Cherubini e compagne, in classifica, superano il San Piero a Sieve, andando a pareggiare con il Cascine Volley a quota 15. Si allontanano quindi dalla zona ardente. Se in queste ultime due giornate hanno affrontato le ultime due della classifica, la prossima giornata vede le azzurre impegnate contro le prime della classe, l’Euroripoli Senior verrà a far visita alla palestra Verdi.
La compagine che partecipa alla 3DFA, allenata da Crisanaz e Talanti, perde nettamente 3 a 0 in casa contro l’ASD Santa Maria al Pignone. Il distacco fra le due compagini aumenta terribilmente, arrivando a 6 punti. Azzurre terzultime, Santa Maria al Pignone nella posizione direttamente precedente. La prossima settimana andranno a far visita alla seconda in classifica, Virtus Poggibonsi.
L’U18FG di Raffa e Becucci si conferma squadra assai resistente, andando a vincere il secondo tie-break di fila. Le avversarie odierne portano il nome di Ariete PVP, col quale pareggiano a quota 4. La prossima settimana andranno a far visita al Volley Pontemediceo Junior secondo in classifica.
Pontassieve, invece, conferma essere la bestia nera dell’U16FG di Crisanaz e Merilli. Altro 3 a 0 subito dal Volley Pontemediceo. La classifica è molto corta, nel giro di 3 punti si trovano 6 delle 8 squadre del girone. Le prossime avversarie portano il nome di Fucecchio Verde, che sono in terza posizione, ma solo con un punto in più delle azzurrine.
Quarta vittoria stagionale per la squadra di U15FF allenata da Caini e Cavandoli. Le avversarie odierne portano il nome di Calenzano. Le azzurrine si portano quindi in quinta posizione, a metà classifica. Giovedì il Rinascita Junior, secondo in classifica, arriverà a far visita alla palestra Verdi.
Scontro al vertice per l’U14FH di Becucci e Lotti. Il Virtus Poggibonsi viene a far visita alla Verdi, vincendo la partita per 3 a 2. Risultato che permette ad entrambe le squadre di mantenere la testa del girone, a pari merito a 7 punti. La prossima giornata le azzurrine andranno a far visita alla Sancat, ancora ferma a 1 punto.
Terza vittoria consecutiva, sempre per 2 a 1, per l’U13FH di Raffa e Ponti. Le azzurrine rimangono quindi in testa al proprio girone insieme a Polisportiva Sieci – Curiel e Firenze Ovest che, però, al contrario dell’Olimpia, hanno perso una partita, vincendo le altre per 3 a 0. La prossima giornata sarà il Che Cuore Volley Firenze 5, penultimo a 2 punti, a far visita alla Verdi.
Prima sconfitta nella seconda fase per l’U12FM con l’inedita coppia Betti Rafanelli in panchina. Uno scontro al vertice anche per loro, in casa del Tavarnelle vengono sconfitte per 2 a 1. Si tratta pur sempre di 1 punto che permette alle azzurrine di rimanere attaccate al duo di testa composto da Tavarnelle e 29 Martiri Volley. La prossima domenica ospiteranno il Volley Viaccia, in ritardo di un solo punto.
Questa domenica si è tenuto il concentramento di minivolley di Primo Livello al pallone del Firenze 5, con partecipanti l’ASD Firenze 5 Palestre, Rinascita e il gruppo minivolley di Barbara Betti che si allena alla palestra Rodari.
CATEGORIE UISP
Il MISTO MASTER C di Gnesin perde 3 a 0 in casa contro la terza in classifica, ASD Non è banda. Panti e compagni rimangono a quota 11, in ultima posizione. La prossima giornata giocheranno, privi della propria allenatrice fermata da polmonite, in casa del VBA All Blacks, seconda in classifica.
L’U18F di Filippini e Rafanelli perde in casa per mano del Viva Volley di Prato. Cammilli e compagne rimangono a quota 2 in classifica, alle spalle dell’Olimpia PO.LI.RI. allenata da Caini, che è a 4 punti. La prossima settimana saranno impegnate sul campo del Volley Greve, sabato alle ore 18:30.
SETTORE MASCHILE
Partita dai 2 volti quella della CM Olimpia Firenze Volley. Primo set dove i padroni di casa della Sales impongono il loro gioco con i nostri atleti costretti a guardare. Reazione di orgoglio nel secondo e terzo set con il Firenze Volley padrone del campo se non in alcuni break della squadra di casa che tengono in bilico i parziali. Terzo set che dopo un ottimo inzio vede un break di 8 punti dei padroni di casa che porta la gara all’inevitabile tiebreak. Tiebreak che è una lotteria e vede alti e bassi come in tutta la gara. Da 9/5 per i nostri atleti a 11/9 per i padroni dicasa che hanno anche una palla match sul 14/13 prontamente annullata. Termina 19/17 per l’Olimpia Firenze Volley che porta a casa 2 punti utilissimi per la classifica. Prossimo impegno al Palamattioli contro il Cus Siena che all’andata aveva conquistato l’intera posta in palio in quel di Siena.
Ennesima vittoria per la DM Firenze Volley. Un altro 3/0 che permette di mantenere invariato il vantaggio sulla seconda Massa.
La compagine che partecipa alla DMA, allenata da Crisanaz e Caini, perde 3 a 1 in casa del Colle Volley, da cui vengono superati in classifica. Desirò e compagni, la prossima giornata, saranno impegnati tra le mura amiche contro l’ultima del girone, GS Figline, ancora ferma a 0 punti.
Brutta sconfitta per l’U19 Firenze Volley in 1DM. I nostri atleti restano in gara solo il primo set. Poi è un monologo della Sales che con un netto 3/0 lascia a 0 punti in classifica i nostri ragazzi.
Doppio impegno settimanale per l’U17M Firenze Volley Bianca. Netto 3/0 in 2DM contro una Volley Prato Rossa ricca di giovani di prospettiva. Di tutt’altra caratura tecnica la gara di Domenica. Una Semifinale Playoff che vede partire favoriti gli ospiti del Volley Prato Blu. Alla fine della gara, persa per 3/1 dopo aver vinto il primo set, rimane però l’amaro in bocca per aver giocato solo a tratti contro una corazzata come quella di Prato. Giovedì il ritorno dove i nostri atleti saranno chiamati ad un impresa, privi ancora di Trisolini e privi anche di Lelli. La forza di un gruppo viene fuori nella difficoltà e questa è l’occasione giusta.
Buona vittoria per 3/1 dell’U17M Firenze Volley Rossa contro il Firenze Ovest. Turno di riposo settimanale per ricaricare le pile dopo i tanti impegni dell’ultimo mese.
L’U15M Firenze Volley non riesce a ribaltare il risultato nei Playoff U15M. Il risultato è il medesimo dell’andata. Un 3/0 per il Volley Prato che elimina la nostra compagine dalla griglia. In 3DM ottima vittoria per 3/0 a Scandicci che ci porta al 3° posto alle spalle di Scarperia e Prato.
L’U14M Firenze Volley conquista il primo obiettivo stagionale. L’accesso alla finale, conquistato nel doppio scontro con il Cascine Volley Empoli, dà la certezza di partecipare alle fasi regionali. Un’ottima conferma dopo le Finali Nazionali dello scorso anno. In settimana verranno giocate sia l’andata che il ritorno della Finale per aggiudicarsi il titolo di Campione Provinciale. L’altra finalista è il Firenze Ovest che ha eliminato il Volley Prato dopo 2 battaglie sportive risoltesi solo al golden set. Forza Ragazzi!!!!!! In Coppa netto 3/0 contro l’Etruria Maschile.
SERIE A1 FEMMINILE
Doppia sconfitta per 3 a 0 per le due squadre toscane di Serie A1.
La Savino del Bene Scandicci di mister Bellano soccombe sotto i duri colpi di Sylla e l’incredibile presenza di Enrica Merlo, che hanno portato la Foppapedretti Bergamo a espugnare il Palazzetto di Scandicci. La prossima settimana Lipicer e compagne saranno impegnate sul campo di Conegliano, uscito sconfitto quest’oggi per 3 a 1 dal campo di Montichiari.
L’Azzurra Volley Il Bisonte Firenze, allenato da Francesca Vannini, perde a Modena contro la squadra di Francesca Piccinini. La prossima settimana, invece, ospiteranno il Volley 2002 Forlì, ultimo a 4 punti, sempre di domenica alle 18:00 al PalaMandela Forum.
Concludo rinnovando le condoglianze a Niccolò Lorenzini e i suoi fratelli per la recente scomparsa… … CIAO GIANNA!!!

 

Marco Rafanelli & co.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.