DF: Volley Viaccia ASD vs Olimpia PoLiRi 3/1

Parziali: 25-19; 21-25; 25-9; 25-17.

 

Olimpia Po.Li.Ri: Azzini, Banchieri, Carlà, Danti, Lippi, Margheri, Martinuzzi (L), Merlini, Ponzalli, Raugei, Ricci, Scotti.

1°All.: Cosimo Becucci.

2°All.: Mirko Massi.

 

Partita da dimenticare quella contro il Viaccia. Già dopo i primi scambi nessuno dei presenti riusciva a capire che cosa stesse succedendo: per la squadra di casa la partita si stava trasformando in una piacevole passeggiata mentre le nostre atlete stavano facendo di tutto per viverla come un incubo. La lunga pausa natalizia, l’assenza del libero titolare, e forse la tensione per le eccessive aspettative di questo match, hanno tagliato le gambe alla nostra squadra che non è mai stata capace di contrastare le pur brave atlete del coach Montagni. Contro il Viaccia, che indubbiamente ha giocato meglio di noi e che per questo ha vinto, c’era una squadra contratta e spaventata: tutto il contrario di ciò che serve per vincere, e di ciò che ci aspettiamo di vedere sabato prossimo al PalaRosai contro il PVP and Viva Volley (squadra che – non lasciatevi ingannare dal nome – arriva da Prato e non dai sobborghi di Manchester!). E allora, coraggio ragazze: come diceva Gene Wilder nel mio film preferito, fermare il PVP e anche il Viva Volley… SI PUO’ FARE (http://youtu.be/rdkecMOT1ko). FORZA OLIMPIA!!!

 

Ugo Ricci

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.