Il Punto della Settimana 23/12

Pessima settimana per quasi tutte le prime squadre della parte azzurra della Società.

L’unica compagine maschile, partecipante alla Serie DMB, guidata da Coletti e Bettarini, viene sconfitta per 3 a 1 nel derby contro i cugini del Firenze Volley, in “trasferta” al PalaVerdi, gremito come non mai. Il Firenze Volley è sempre primo, insieme alla schiacciasassi Orbetello, seguito, a 5 punti, dalla compagine azzurra.
La squadra di Becucci, Massi e Librio, invece, è l’unica a uscire vincitrice dal confronto contro SORMS tra le mura amiche, con il punteggio di 3 a 0. Per quanto riguarda il campionato della Serie DFC troviamo Lucca in testa a 29 punti, grazie proprio alla vittoria per 3 a 1 sul San Giusto Le Bagnese. A seguire l’Appennino Pistoiese e il Viva Volley a 20, con le nostre beniamine a quota 19.
Per quanto riguarda le categorie provinciali, sconfitta per la squadra di Cavandoli e Volpini nella 1DF. Troppo forte il Calenzano, un 3 a 0 maturato contro un’ottima compagine, contro la quale, però, le atlete azzurre avrebbero potuto fare molto meglio. Le fiorentine vengono quindi superate dal Chianti, dal Fiesole e dal Borgo. La prima giornata del 2014 le vedrà impegnate proprio in casa in quella che si prospetta come un’autentica battaglia per le prime posizioni, avversaria Fiesole Volley.
Prima sconfitta casalinga, invece, per la squadra di mister Pillori e mister Rafanelli, contro un buon Viaccia. Squadra retrocessa la passata stagione, si conferma ottima compagine nel campionato di 2DFB. Un 3 a 1 che lascia molti rimpianti, molti dubbi e poche certezze alle atlete azzurre. Sconfitta, però, maturata anche per colpa dell’arbitro, protagonista di decisioni a dir poco discutibili. Non può essere una scusa questa per la prestazione sottotono di molte ragazze azzurre. La terza posizione in campionato, comunque, rimane salda al proprio posto, in solitaria, con Sancat e Pontemediceo che continuano ad allontanarsi, macinando vittorie su vittorie. La prossima sfidante sarà l’Ariete PVP, in trasferta, che è uscita vincitrice dal campo del Chianti Volley con un netto 3 a 1. Un terzetto di partite per iniziare bene l’anno che verrà, difatti dopo l’Ariete troveremo le due capoliste, una di seguito all’altra, prima Sancat poi Pontemediceo. Sono già stati prenotati i caschi.
Seconda vittoria stagionale per la squadra di 3DFA contro il Galluzzo Volley, in trasferta. Nonostante la penultima posizione, il 3 a 2 con il quale la squadra guidata da Raffa si è imposta sulle avversarie lascia buoni segnali sul proseguo della stagione. Sconfitta, invece, per la stessa compagine nel campionato U16FC, le fatiche del doppio campionato iniziano a farsi sentire, dopo un inizio oltre ogni aspettativa, prime due sconfitte consecutive e primi posti che si allontanano. La prossima giornata andranno a far visita al Viva Volley capolista, per poi ospitare il Vaiano nell’ultima giornata del girone eliminatorio del campionato provinciale.
Scendendo troviamo l’U14FC di Mitti e Merilli, uscita sconfitta per 3 a 2 nell’incontro casalingo contro Impruneta Volley. Un 3 a 2 che permette alle azzurrinee di mantenere un punto di vantaggio in vista delle ultime due partite contro le capoliste Fucecchio e Valdarno.
L’U13FD di Betti e Lotti F. vince e convince al PalaRosai di sabato pomeriggio. Un 2 a 1 contro il Pignone-San Michele che lascia ben sperare per il futuro e, soprattutto, dà morale alle giovani atlete azzurre, visto e considerato lo spessore delle avversarie, con ben 10 punti in più in classifica.
L’U12FA di Betti e Frandi vince 2 a 1 in casa contro Ariete PVP, ottima prestazione per le piccole atlete azzurre. Attualmente solo il Che Cuore Volley e il Valdarno Volley dividono le azzurrine dalle prime due posizioni, solo tre punti da prendere in due partite per raggiungere e superare l’Ariete e Le Sieci. Possono farcela e devono crederci, mettendoci tanto cuore.
Per quanto riguarda le categorie UISP, tutto facile per la compagine di OPEN A2F di Pillori e Rafanelli contro il Cascine Volley di Empoli, un 3 a 0 senza storia e anche piuttosto noioso. Altra sconfitta, invece, per l’OPEN A3F in casa del Vint@ge Volley People, un 3 a 2 lungo e faticoso per loro. Medesimo risultato anche per l’U17F di Rafanelli e Pillori contro il VBA. Ottima prestazione per le atlete dell’Olimpia, il cui unico problema è la scarsa efficienza in attacco, ottimi propositi per il nuovo anno. L’U14F di Mitti e Merilli perde anche la seconda partita contro l’Impruneta, col medesimo risultato: 3 a 2. Vittoria per l’U15F di Marco Filippini sul campo del Dicomano. Invece una sonante sconfitta per la U15F di Giacomo Raffa che in trasferta a Viaccia non riesce a riscattarsi dalla sconfitta del turno precedente.
Con questo ho concluso anche per oggi. Auguro a tutti appassionati e tifosi di passare uno splendido Natale e un Capodanno degno di essere ricordato, possa essere il prossimo Anno migliore del precedente. FORZA OLIMPIA!!!

 

Marco Rafanelli

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.