Il Punto della Settimana 02/12

Pessimo risveglio dicembrino per le prime squadre targate Olimpia.
La compagine di Serie DMB guidata da Coletti e Bettarini subisce la prima sconfitta stagionale sul campo del Pallavolo Orbetello. Un tosto 3 a 0 che li fa scendere in seconda posizione, a solo una lunghezza dalla coppia di testa composta dallo stesso Orbetello e i cugini del Firenze Volley.

Esce sconfitta dal PalaRosai anche l’altra squadra che partecipa a una categoria regionale. La compagine di Serie DFC guidata da Becucci e Massi perde 3 a 1 per mano del Lucca Volley. Le azzurre rimangono a quota 11, ma perdono ben 3 posizioni, venendo superate dall’Appennino Pistoiese (14), Viva Volley Prato (13) e Volley Viaccia (12). In testa il Lucca Volley supera San Giusto solamente perché quest’ultima squadra non ha disputato la partita a causa di un tremendo lutto che ha colpito una loro atleta.
La compagine di 1DF viene strapazzata dalla capolista Remo Masi, in trasferta a La Rufina. Anche questa squadra rimane a 11 punti, superata in classifica da Polisportiva Sieci e Chianti Volley. Una sconfitta 3 a 0 già messa in conto dalle allenatrici Cavandoli e Volpini, soprattutto considerando la potenza delle avversarie, rafforzate rispetto alla stagione precedente.
Il PalaRosai, invece, è il settimo giocatore in campo per la compagine di 2DFB. Quarta partita e quarta vittoria in casa per le atlete di Pillori e Rafanelli. Questa volta la vittoria è più netta e proietta le azzurre a ridosso del terzetto di testa, composto da Sancat (20), Pontemediceo (19) e Chianti Volley (16). Le atlete di Pillori dovranno migliorare nelle gare in trasferta, prendere punti solamente in casa potrebbe non bastare ai fini della classifica.
La squadra di 3DF esce sconfitta dalla partita in trasferta contro il Valdarno Volley. I punti in classifica rimangono sempre a 0. Al contrario di quanto succede in U16FC, nel cui campionato le giovani atlete di Becucci e Raffa stanno proseguendo inesorabili, a stretto contatto con Viva Volley, entrambe a 23, a una sola lunghezza di distacco dalla Sestese, a 22 punti.
La compagine di U14FC compie una grande impresa andando a espugnare il campo del Volley Vaiano, col punteggio di 3 a 2. Con questi due punti risalgono la classifica, raggiungendo il Rinascita a quota 5, a soli 3 punti dal medesimo Vaiano.
Grande partita anche per la squadra U13FD di Betti e Lotti (Francesca). Sembra tornata quella squadra che ha entusiasmato i tifosi la passata stagione, che ha raggiunto i concentramenti under 12. Tanta voglia e tanta grinta per battere 2 a 1 l’Impruneta in trasferta, ma soprattutto tanto cuore.
Ottima prestazione anche per le atlete di U12FA, uscite vincenti 2 a 1 dal campo della Polisportiva Sieci. Le parole dell’allenatrice Betti sono eloquenti: “Tanta dedizione, duro lavoro, hanno ripagato gli sforzi fatti con una grandissima prestazione. Nelle loro vene non scorre sangue, ma coraggio, dedizione e amore per la pallavolo”.
Per quanto riguarda le categorie UISP. Da segnalare la vittoria per 3 a 0 dell’OPEN A2F di Pillori e Rafanelli. Sconfitta, invece, per l’OPEN A3F di Gnesin e Raffa col medesimo punteggio per colpa del Castellina Scalo. Doppio impegno per l’U16F di Mula e Belardi. Nella prima partita escono vincenti dal campo del San Quirico col punteggio di 3 a 0, mentre nel secondo impegno vengono sopraffatte dal Montemurlo col medesimo punteggio. Anche l’U15F BIANCA di Filippini ha giocato due partite, nella prima perde 3 a 0 dal Sorgane Eurodue, della seconda partita, purtroppo, non si ha notizia. Continua la serie inesorabile di vittorie l’U15F BLU di Raffa, sconfiggendo 3 a 0 il Greve Azzurra. L’U14F esce sconfitta, sempre col punteggio di 3 a 0, dal campo del Volley Etruria.
Da segnalare il concentramento Minivolley di I livello che ha visto in campo le piccole atlete (anni 2004/2005) di Lotti (Stefania) e Belardi confrontarsi con le atlete della Robur di Scandicci e dell’Azzurra di San Casciano. Ospiti d’eccezione Rafanelli e Trama come baristi.
Ricordo che il 15 dicembre, al PalaMattioli, sempre in riferimento al Minivolley, vi sarà la Festa di Natale organizzata dalla Società. A seguire, alla palestra Rodari, sarà organizzata la Festa di Natale per tutta la Società, dal Minivolley alle prime squadre. Maggiori dettagli nelle prossime settimane.
Inoltre lunedì 23 dicembre, sempre al PalaMattioli, sarà organizzato il I ALL COACHES GAME che vedrà impegnata una selezione degli allenatori dell’Olimpia-Firenze Volley contro una selezione degli allenatori dell’Euroripoli. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza. Accorrete numerosi.
Per concludere mi unisco al cordoglio per il lutto che ha colpito l’atleta del San Giusto Le Bagnese di Serie DFC.
FORZA OLIMPIA!!!

 

Marco Rafanelli

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.