U15F Uisp: Olimpia PoLiRi Blu – V.B. Greve ASD Azzurra 3/0

Parziali: 25-12; 25-16; 25-11.

 

Olimpia Po.Li.Ri: Benvenuti L., Bonciani M., Leoni E. (K), Masini M., Masserini G., Moricca F., Pacini R., Pali C., Ragucci C., Ranieri C., Sperduto S. (L).

1°All.: Giacomo Raffa

2°All.: Lorenzo Librio

 

Ancora una positiva prestazione delle ragazze di Giacomo Raffa che vincono meritatamente, sotto gli occhi del presidente Ponzalli, per tre set a zero contro la compagine del Greve ASD Azzurra. Entrate in campo concentrate, le ragazze in maglia bianco azzurra hanno preso il comando del gioco passando subito avanti e mantenendo il vantaggio fino al punteggio finale di 25 a 12. Per tutto il set, le atlete di Giacomo Raffa hanno mantenuto ordine in campo e messo sotto pressione le avversarie con una serie efficace di battute e un buon gioco d’attacco. Rispetto alle precedenti prestazioni si è osservato un netto miglioramento in battuta con una percentuale di errori contenuta. Nel secondo set si è avuto un avvio leggermente sotto tono. Una perdita di concentrazione delle atlete di casa unita alla reazione di orgoglio delle atlete del Greve hanno portato ad una prima parte del set più equilibrata. Solo dopo 5’ di gioco le atlete in maglia bianco azzurra hanno ritrovato la precisione negli appoggi, e con questa hanno ripreso a tenere efficacemente sotto pressione le avversarie fino al punteggio di 25 a 16. Nel terzo set, memori dell’approccio avuto all’inizio della precedente frazione di gioco, e sfruttando la voglia di mettersi in luce delle atlete chiamate in campo dalla panchina da Giacomo Raffa, le giocatrici di casa hanno subito aumentato la velocità delle giocate, mantenendosi sempre in vantaggio e chiudendo il set sul 25 a 11, mostrando a sprazzi delle interessanti e varie trame di gioco.
Una giornata positiva, che conferma le buone sensazioni che questo gruppo ogni giorno fornisce. Occorre continuare sulla strada intrapresa, con un impegno costante durante gli allenamenti dove non deve mai mancare la voglia e l’umiltà di imparare per migliorarsi continuamente. Solo così le atlete potranno convincersi delle proprie potenzialità che oggi riescono ad esprimere completamente solo a tratti. Se riusciranno a superare quest’ultimo ostacolo, gli spettatori potranno godere di uno spettacolo sportivo di primo piano. Prossimo incontro Domenica 8 dicembre alle ore 11.00 contro le atlete dell’ASD Stella Rossa – Robur presso la palestra della scuola elementare XXV Aprile a Scandicci.
FORZA OLIMPIA!!!

 

Patrizia Brocchi

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.