U16F Fipav: US Sales – Olimpia PoLiRi 3/1

Parziali: 25-22; 25-22; 21-25; 25-20.

 

Olimpia Po.li.ri.: Baldini, Bertoli, Bonavita (L), Cacciamani, Caramitti, Carcassi, Galletti, Gianfaldoni, Giannelli, Martinuzzi (K), Pagliantini, Rispolano.

1°All.: Cosimo Becucci.

1°All.: Lisa Lazzari.

 

Prende avvio il 6 febbraio, nella palestra “Fois” di San Salvi, la fase primaverile del campionato Under 16 Fipav. C’è molta attesa per rivedere le nostre ragazze in campo, dopo qualche settimana di soli allenamenti e oltretutto contro squadre inedite, (quasi) mai incontrate finora. Come l’avversaria di questo primo turno, la Sales, rappresentante di una società di grandi tradizioni nel volley, con un vivaio di tutto rispetto. La partita si presenta così ostica: le avversarie sono sì del ’99, ma hanno disputato la prima parte di stagione nel girone d’elite dell’Under 14.
Pronti, via e i primi punti sono subito per le padrone di casa, che si mantengono in vantaggio a lungo; l’Olimpia le raggiunge per un attimo sul 14 pari ma la Sales riparte; nuovo pari sul 18° punto ma, dopo una breve fase di equilibrio, la Sales allunga con decisione e chiude sul 25-22.
Il secondo set promette bene fin da subito e sembra avviato verso un esito diverso. Le ragazze di Cosimo e Lisa vanno subito in vantaggio e mantengono le padrone di casa a distanza fino al massimo vantaggio di +7, sul 16-9, ma poi pian piano si fanno risucchiare dalla Sales che le raggiunge sul 22 pari. A questo punto, anziché sfoderare l’orgoglio e vincere il set, le nostre di afflosciano e lasciano via libera alle locali, che vanno a vincere col medesimo punteggio della prima frazione.
Un po’ mestamente, si va al terzo set. L‘inizio è equilibrato poi pian piano l’Olimpia prende un po’ di vantaggio, si fa raggiungere sul 16 pari, ma questa volta riesce a rialzare la testa ed aggiudicarsi il parziale col punteggio di 25-21. Potrebbe essere la svolta, le avversarie non sono certo imbattibili. Con questa convinzione, si va al quarto. L’inizio è molto promettente, sembra che le azzurre abbiano rifatto il pieno di energie e ripartono di slancio: ben presto si arriva al 10-3 (che sarà il massimo vantaggio) ma da questo momento comincia un lento ma inesorabile declino che dà coraggio alla Sales, che pian piano recupera, passa in vantaggio (17-16) e va a vincere, set ed incontro, sul 25-20, con un parziale di 22-10 che la dice lunga sul calo delle nostre…
Peccato, perché l’opportunità di iniziare questo torneo con un risultato positivo c’era eccome, ma è mancata la concentrazione e un po’ di convinzione nei momenti topici. Forza ragazze, non vi abbattete, mercoledì si torna in campo, anzi in palestra e questa volta sarà quella di casa. Altra avversaria inedita: questa volta si tratta delle pratesi del 29 Martiri Volley, sconfitte nettamente in casa nel primo turno dal Montelupo.
Concludiamo, come sempre, con un grande… FORZA OLIMPIA!!!

Sonia Nuzzi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.