U14F Fipav: Olimpia Po.Li.Ri – Pallavolo Galluzzo 1/3

 

Parziali: 2-25 / 17-25 / 25-22 / 18-25.

 

Olimpia Po.Li.Ri: Leoni (K) , Masserini, Moricca, Al Azzam, Benvenuti, Pali, Pacini , Bonciani, Sperduto, Masini

1°All.: Raffa

 

Partita dai due volti quella dell’esordio casalingo al Palamattioli contro la “corazzata” Galluzzo, prima in classifica a punteggio pieno, senza aver perso nemmeno un set. Dai due volti come quelli delle nostre atlete, entrate in campo intimorite forse dalla posizione in classifica della squadra ospite e uscite invece dal campo sorridenti e tra gli applausi del pubblico.
Il primo set che ci vede soccombere per 2-25 non rende giustizia agli effettivi valori visti sul campo. Il Galluzzo e’ una squadra superiore per tecnica, tattica di gioco e individualita’ ma non e’ questo il vero divario tra le squadre.
Nel primo set, una serie di servizi micidiali, tesi e potenti mettono subito in crisi la nostra ricezione; le ospiti si portano subito sullo 0-7 e con la seconda serie di servizi addirittura sul 1-15! Le nostre atlete sembrano rassegnate e immobili di fronte alle battute della squadra ospite.
Il set si chiude in meno di 15 minuti col risultato di 2-25 per il Galluzzo.
Tutta un’altra partita dal secondo set in poi.
Forse la certezza del Galluzzo di avere agevolmente in mano l’incontro o la consapevolezza delle nostre atlete di non aver piu’ nulla da perdere ha trasformato completamente la gara.
Nel secondo set il Galluzzo va subito in vantaggio di alcuni punti ma l’Olimpia da l’impressione di resistere e di non farsi staccare troppo come nel primo set. Si assiste a degli scambi lunghi e ben giocati che iniziano a scaldare il pubblico di casa. La frazione di gioco si chiude col punteggio di 18-25 per le ospiti.
La nostra squadra sembra prendere coraggio e il terzo set e’ a dir poco favoloso! L’Olimpia si porta subito in vantaggio, le ricezioni sono piu’ precise e riusciamo a costruire belle azioni di attacco. Il set si conclude in nostro favore col risultato di 25-22. Siamo la prima squadra che riesce a strappare un set al Galluzzo! L’Olimpia sembra un’altra squadra.
Sull’onda dell’entusiasmo si va al quarto set.
La frazione di gioco e’ la piu’ bella e la piu’ combattuta con le squadre appaiate fino a meta’ set che si affrontano a viso aperto. Il pubblico, entusiasta, assiste a delle belle azioni di gioco sostenendo la squadra per tutto il periodo; poi la maggiore esperienza del Galluzzo ha la meglio e le avversarie riescono a chiudere la partita col parziale di 17-25.
Difficile capire cosa sia successo nel primo set. Sembra quasi un motivo ricorrente il fatto che le nostre atlete giochino la prima frazione di ogni partita col freno a mano tirato. Forse manca ancora fiducia nelle proprie capacita’, ma Giacomo sta lavorando molto per porvi rimedio. Forza OLIMPIA!!!!

 

Paride Sperduto

 

Prossimo impegno: Volley Fiesole Young – Olimpia Po.Li.R.i , Sabato 27-10 ore 16,00

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.