U12F Fipav: Volley Club Etruria – GS.Olimpia Po.Li.Ri 0/3

 

Parziali: 18-25; 17-25; 21-25

 

Olimpia Po.Li.Ri: Sofia P., Federica D., Lorrane C., Matilde F., Martina Z., Jessica M., Debora R., Martina I., Sara P.

1°All.: Betti

 

Finalmente una grande soddisfazione per il tecnico Betti e per tutta l’under 12, che dopo una settimana sofferta nel campionato UISP porta a casa una netta vittoria per 3 a 0 in FIPAV contro il Volley Club Etruria, squadra diligente, con tre passaggi costanti e battute non particolarmente potenti.
Brave ragazze!!! Veramente una bella partita!!!
Betti schiera in campo il sestetto base, con Jessica M., Sara P., Sofia P., Martina I., Federica D. e Martina Z. Le ragazze partono subito bene, concentrate e presenti su tutti i palloni, e si portano sul 5 a 1. Un momento di black out e qualche errore di troppo negli scambi successivi, che costringono il tecnico Betti a chiamare un provvidenziale tempo sul 7 a 10 per l’Etruria: l’Olimpia torna in campo e ricomincia a giocare al meglio. Combattuta la parte centrale del set, sino al 13 pari, quando le ragazze riconquistano la battuta e rifilano alle nostre avversarie un parziale di 6 punti. Ma basta distrarsi un attimo, ed ecco che dal 19 a 13 l’Etruria si rifà sotto sul 19 a 17. Negli ultimi scambi non c’è storia e le nostre atlete vincono meritatamente 25 a 18, tra il tifo entusiasta di genitori e amici. In media buone le ricezioni in questo primo set, tranne due in palleggio, ottimi i recuperi, non sempre precise le alzate, ma per la prima volta registriamo addirittura 7 attacchi vincenti (1 schiacciata, 4 pallonetti, 2 palleggi tesi).
Nel secondo set Betti conferma il sestetto iniziale: più combattuta la fase d’avvio, con le due squadre sempre a pari merito; dall’11 pari l’Olimpia prende il largo e vola sul 20 a 14; sul 24 a 17 entra Debora R. per Martina Z. e chiude il set 25 a 17, tra gli applausi del pubblico ormai in delirio. Buone ricezioni, alzate a volte da migliorare, diverse le schiacciate provate, ottima la reattività in campo con tanti recuperi, e 8 gli attacchi a punto (2 schiacciate, 3 pallonetti, 3 palleggi tesi).
L’ultimo set Betti chiama Matilde F. per Martina Z. e si riparte, con l’Olimpia sempre in vantaggio. Sul 17 a 11 entra Lorrane C. per Sofia P. Sul 20 a 13 il tecnico avversario chiama tempo e spezza il ritmo alle nostre ragazze, che sbagliano la battuta e subiscono un parziale di 4 punti. Ancora qualche brivido negli ultimi scambi, quando dal 22 a 18 ci ritroviamo sul 23 a 21. L’Etruria sbaglia battuta e ci regala il 24simo punto; un attimo di panico sul 24 a 21, ripensando ai due set persi venerdì, ma questa volta l’Olimpia sfrutta al meglio la battuta e chiude subito il set 25 a 21. Qualche incertezza in ricezione, con di nuovo 2 battute ricevute in palleggio, e ancora 8 attacchi vincenti, tutti in palleggio.
Complimenti a tutta la squadra e al tecnico, che per la prima volta ha visto in campo gli attacchi provati in allenamento, ma attenzione ragazze!! I 29 martiri ci aspettano!!!

 

Giovanna

 

Prossimo impegno:GS.Olimpia Poliri – 29 Martiri Gialla, sabato 03 marzo, ore 15.30, palestra Ottone Rosai

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.