U16F Fipav: Speedy Market Bacci – Olimpia Po.Li.Ri. 3/1

 

Parziali: 17-25, 25-11, 25-16, 25-19.

 

Olimpia Po.Li.Ri: Calbi S. (K) 9, Sacco F. 3, Di Cencio C. 4, Modica V. 4, Giusti B. 1, Losso A. 4, Filippini E. 6, Paoletti E., Forte M. (L). N.e.: Meoni M.

1°All.: Mitti. 2°All.: Rafanelli.

 

Mamma mia … questo è l’unico commento, le uniche parole che dopo quasi due ore di partita sono riuscito a mettere insieme, ad articolare riguardo al match appena visto, appena giocato dalla nostra squadra. Un primo set meraviglioso, pochissimi errori, grinta, cinismo … però è finita lì.
Andiamo con ordine. Vincono tutte le squadre in trasferta: Pontemediceo 3 a 0 al Santa Maria al Pignone, Euro Due stesso punteggio al Viaccia, Calenzano, sempre 3 a 0, al Prato Volley Project. La classifica vede sempre Euro Due a punteggio pieno, seguita da Calenzano a 15, lo Speedy Market Bacci a 11 e Pontemediceo a 10. Prato Volley Project è fermo a 9, come l’Olimpia a 5, Santa Maria a Pignone a 4 e Viaccia a 0.
Come detto primo set giocato molto bene dalle nostre atlete. Parte Sacco, unica palleggiatrice convocabile dagli allenatori, opposta a Giusti. Le bande sono Calbi e Filippini, Modica spostata al centro al posto dell’assente Bertelli, e per indisponibilità di atlete dell’Under 15. L’altra centrale è la solita, onnipresente, Di Cencio. Il libero è il numero 8, Melissa Forte. Buone ricezioni, buoni appoggi, splendidi attacchi che mettono notevolmente in affanno le avversarie. Molti errori anche da parte loro. Nulla di significativo da segnalare. La nostra squadra si limita a gestire agilmente la partita. Finisce 25 a 17 per le ospiti.
Medesimo sestetto anche per iniziare il secondo set, però è un’altra Olimpia. Senza la voglia del set precedente, senza grinta, senza determinazione. Entra Losso per Giusti e Paoletti per Calbi. Non cambia nulla, la sveglia che doveva esserci non c’è stata. Vincono le padrone di casa con un nettissimo 25 a 11.
Tornano in campo Calbi e Giusti per iniziare il terzo set. In campo c’è una squadra sola, lo Speedy Market Bacci, anzi una giocatrice sola, la loro numero 5, centrale molto forte, unica che tira delle avversarie. E’ lei che ci stende, non riusciamo a fermarla nè a muro nè in difesa. L’unica che ci riesce è Modica, portando il sedere quasi a terra, rialzando un pallone quasi impossibile, tirato molto bene, molto ficcante. Forte non riesce più a prendere un pallone utilizzando entrambi gli arti superiori, Sacco non fa più girare la squadra in maniera adeguata. Filippini, Calbi e Giusti non riescono più a mettere a terra un pallone. Di Cencio cerca in tutte le maniere di spronare le compagne. Entrano nuovamente Losso per Giusti e Paoletti per Calbi, ma niente di nuovo. Finisce 25 a 16 per le padrone di casa.
Nel quarto set entra Losso dall’inizio, al posto di Giusti. La nostra squadra sembra ingranare, mantenendosi sempre attaccata alle avversarie, almeno fino al 15 pari. L’attenzione cala quando Di Cencio esce dal campo. Noi riusciamo a fare 4 punti, loro ne fanno più del doppio: 10. Il parziale si conclude sul 25 a 19, mettendo la parola “FINE” al match.
Una menzione d’onore la meritano Elettra Paoletti che, pur giocando poco, ha sbagliato poco o niente, in un momento di inflazione d’errori, e Martina Meoni che, quest’oggi non ha trovato il giusto spazio, ma ha sostenuto le sue compagne di squadra e almeno lei, non ha commesso errori!
La prossima settimana la nostra squadra ospiterà il Prato Volley Project. Lo Speedy Market Bacci andrà a far visita al Pontemediceo, l’Euro Due ospiterà il Santa Maria al Pignone, mentre Calenzano riceverà il Viaccia ultimo in classifica.
Posso confermare, senza paura d’essere ipocrita, cinico, pungente o quant’altro, che il problema di queste ragazze risiede nella loro testa. Una volta superati questi problemi (cosa non facile, in quanto “donne”) avranno strada libera, vedranno che riusciranno a fare tutto ciò che sanno fare. Al momento rimane la delusione per aver perso contro l’ennesima squadra meno forte di noi.
Non mi rimane che salutarvi con un sentitissimoFORZA OLIMPIA!!!

 

Marco Rafanelli

 

Prossimo impegno: GS Olimpia PO.LI.RI. vs Prato Volley Project Ariete, Mercoledì 16/11, 21.15, Verdi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.