CM: Misericordia Pieve a Nievole – Olimpia Po.Li.Ri. 3/2

Misericordia Pieve a Nievole – Olimpia Po.Li.Ri. 3/2

Parziali: 23-25 / 25-13 / 26-28 / 25-15 / 15-8

 

Pieve a Nievole: Bolognesi, Cataldo, Cukaj, Fantoni, Livi, Martinengo, Nasoni, Niccoli, Pilucchini,
Nocentini (K), Vignoli, Moletta (L). All:Montagni Mauro

Olimpia Po.Li.Ri: Cavallucci, Gristina (10), Pianigiani (6), Grossi (3), Carminati (4), Diouf (2), Sguazzini (9), Cafaggi (5), Vigilucci (L), Degli Innocenti (K) (2), Galiulo (20), Simonelli (1). 1° All: Prosperi Turri Andrea. 2° All: Controne Gaetano.

 

Nella trasferta a Pieve a Nievole altra mezza battuta di arresto per l’Olimpia, sconfitta al tie break
dai padroni di casa. I ragazzi di Prosperi vincono il primo e il terzo parziale di misura (25-23 e 28-
26), ma cedono nettamente nel secondo, nel quarto e nel tie break. Primo parziale molto combattuto conl’Olimpia quasi sempre avanti che se lo aggiudica nonostante lo strenuo tentativo di resistenza dei padroni di casa, che si rifannoabbondantemente nel secondo lasciando gli ospiti a tredici. Terzo set con l’Olimpia avanti e la Pieve che riesce a pareggiare sul 13/13 e a portarsi anche avanti; i fiorentini non mollano e li raggiungono sul 21 pari. Passano anche a condurre, ma vengono ripresi sul 24-24. Qui è il momento più emozionante del match con le due squadre che si alternano al comando, con scambi prolungati e spettacolari, finché l’Olimpia non riesce a chiudere il parziale
sul 28-26. Sembra fatta, invece si assiste subito ad un calo di tensione nel quarto set, con i padroni di casa che iniziano molto decisi e si portano avanti fino a chiudere nettamente 25 a 15. Partenza lampo per la Pieve anche nel tie-break (4-0 e 7-1) e chiusura agevole per 15-8. Partita a due volti quindi con l’Olimpia che non è riuscita a resistere alla Pieve peccando in particolare in attacco dove il solo Galiulo ha avuto percentuali da doppia cifra. Non ha funzionato nemmeno la difesa: in particolare il muro, che in altre occasioni aveva portato sempre dieci-
quindici punti, stavolta solo sei (3 Gristina e 3 Pianigiani). Importante voltare pagina e lavorare bene in palestra in settimana in vista del prossimo match casalingo con l’Entomox Calci.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.