Serie D: Olimpia Po.Li.Ri. – Sestese Pallavolo 0/3

GS. Olimpia Po.Li.Ri.: Bertini 4, Benedetti 1, Becucci (L) 1, Facchini R. 6, Romano 1, Tassoni 6, Ferroni 5, Martelloni 5, Facchini F., Desirò, Strinati, Madiai.

 

Parziali: 20/25 – 21/25 – 9/25

 

Sconfitta dignitosa, almeno per due terzi di gara, quella subita dall’Olimpia nella partita interna contro la Sestese, seconda in classifica; Becucci schiera inizialmente la diagonale Benedetti-Ferroni, con Tassoni e Bertini centrali, Martelloni e Facchini R. di banda e Becucci libero. Inizio molto equilibrato, con l’Olimpia che ribatte colpo su colpo, poi gli ospiti fanno il break e si portano a +5 (intanto Romano è subentrato a Ferroni); i nostri però non mollano e tornano sotto, fallendo però il punto della possibile parità a quota 21: a quel punto la Sestese chiude il set 25 a 20. Seconda frazione che vede subito gli ospiti avanti di 7 punti, ma ancora una volta l’Olimpia reagisce, Becucci opera alcuni cambi (giro dietro per Facchini F. al posto di Facchini R., Ferroni rientra per Romano, e Madiai subentra a Bertini), e avvicina gli avversari fino a -1: i nostri ragazzi però non riescono a completare la rimonta e cedono 25 a 21. Nel terzo set non c’è partita: nonostante qualche cambio operato da Becucci (Desirò in avvio al posto di Benedetti, poi Facchini F. per Martelloni per il consueto giro dietro, e sul finale Strinati per Madiai), l’Olimpia non oppone più alcuna resistenza e cede nettamente 25 a 9.
Nel complesso una buona partita finché l’Olimpia è stata in campo, con un avversario di caratura superiore che i nostri ragazzi hanno messo in qualche apprensione almeno nelle prime due frazioni: un pizzico di convinzione e di continuità in più e sarebbe stato possibile strappare almeno un set. Dopo aver incontrato le prime due della classe, prossimo impegno ancora in casa con il fanalino di coda Castelnuovo Garfagnana, ancora a zero punti: occasione da non perdere per muovere la classifica, ferma ormai da tre turni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.