OLIMPIA PO.LI.RI. – VOLLEY GROUP VALDARNO 3 – 1
(25-19 / 22-25 / 25-14 / 25-13)

 

OLIMPIA: Cavallucci – Bigi 11 – Pianigiani 6 – Ferlito – Cantinelli 10 – Cafaggi – Vigilucci (L)- Degli Innocenti (K) 1 – Galiulo 18 – Malyutin 14 – Luccianti – Lotti 16. All. 1° Prosperi – 2° Mitti

 

VOLLEY GROUP VALDARNO: Bonatti – Venturi – Alessi – Baldi – Nannelli (K) – Marrone – Burberi – Baldi – Pancrazzi – Banchi – Tinaglia – Nannucci (L). All. Cappelli

 

Altra convincente vittoria per l’Olimpia fra le mura amiche del PalaMattioli. A fare le spese della buona forma dei ragazzi di Prosperi è stato stavolta il Volley Group Valdarno, squadra di carattere, grintosa, ma tecnicamente inferiore alla compagine fiorentina. Il gruppo del Presidente Ponzalli ha vinto nettamente il primo set, con un efficacissimo finale; era avanti anche nel secondo set ma gli ospiti non hanno mollato e, complice una serie di errori gratuiti della squadra di casa, si sono aggiudicati di misura il set. Il terzo e quarto parziale sono stati letteralmente dominati dai padroni di casa, molto efficaci in attacco con l’opposto Galiulo e le bande Lotti e Cantinelli, ma anche con i centrali Malyutin e Bigi. La squadra di Prosperi anche stasera è stata molto positiva a muro, in particolare con il solito Malyutin ma anche con Cantinelli: i due hanno effettuato ben 11 muri punto. Buona anche la ricezione, che ha permesso a Pianigiani di orchestrare il gioco con efficacia. Gli ospiti hanno tentato di reggere il ritmo dei fiorentini ma a partire dal terzo set non sono più riusciti ad opporre una valida resistenza.
L’Olimpia in classifica è adesso al secondo posto, a due punti da un sempre vincente Volley Arezzo. Sabato prossimo dovrà affrontare il Piccini P. s.p.a. nel difficile campo di Sansepolcro: i ragazzi di Prosperi dovranno ancora una volta dimostrare tutte le loro capacità, senza momenti di flessione, per continuare la striscia positiva di vittorie.

 

Ufficio Stampa

Immagini collegate:

Di Carlo

2 pensiero su “Serie C: Prima vittoria casalinga per l’Olimpia”
  1. Bravi ragazzi, ma un pò spreconi…. Con le squadre che dovremo affrontare non possiamo permetterci più passaggi a vuoto (di testa) come ieri sera nel secondo set. Meditiamo…
    Franca

I commenti sono chiusi.