U19M PLAYOFF: Olimpia PoLiRi – Volley Prato 0/3

U19M

 

Parziali: 16-25; 19-25; 15-25.

Olimpia PoLiRi: Lelli E. (K), Baldanzi G., Baldanzi L. (8), Biancani L. (3), Bussotti M. (7), Carnevali M. (2), Crema N. (2), Onerati F. (5), Pino M. (1), Trisolini S. (L). I All.: Mitti. II All.: Rafanelli.

FIRENZE – Partita con tanto buio, ma anche alcuni sprazzi di lucidità e bel gioco da parte dei padroni di casa dell’Olimpia, purtroppo il predominio fisico e tecnico degli ospiti l’ha fatta da padrone per la maggior parte del tempo.

Partenza con Lelli in palleggio, opposto Baldanzi Lapo, Bussotti e Carnevali di banda, Biancani e Crema al centro con Trisolini unico libero. Ottima partenza, ma Carnevali non riesce a essere propositivo in attacco e spesso sbaglia il posizionamento in difesa. Stessa cosa capita, con meno frequenza, anche all’altra banda Bussotti. Lelli distribuisce con oculatezza il pallone, ma la difesa pratese sembra quasi impenetrabile. Finisce 25 a 16 per gli ospiti, ma le premesse per un bel secondo parziale ci sono tutte.

Partono i medesimi sei del primo parziale. Ben presto entra Onerati per uno spento Baldanzi Lapo. Carnevali, autore di una prova incolore fino a quel momento, viene prelevato da Baldanzi Giovanni. I padroni di casa dimostrano di essere sempre in partita, ci provano su ogni pallone, ma la tecnica e il fisico degli ospiti rendono loro la pratica più semplice.

Nel terzo entra Pino al posto di Crema, ma è il nervosismo a farla da padrone, soprattutto col capitano Lelli. Entra Baldanzi Lapo al suo posto e a ogni rotazione sono costretti aggiustamenti tattici. Nel complesso, nonostante l’assenza di un palleggiatore di ruolo, la squadra non demerita, riuscendo spesso a mettere in difficoltà i più quotati avversari anch’essi rimaneggiati, arrivando addirittura a 15. Domenica vi sarà il ritorno a Prato per cercare un miracolo ma prima di tutto cercare il bel gioco.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.