U19M Playoff: Olimpia PoLiRi – Firenze Volley 3/0

U19MParziali: 25-23; 25-19; 25-13.

Olimpia PoLiRI: Lelli E. (K) (2), Baldanzi L. (6), Biancani L., Bussotti M. (11), Carnevali M. (8), Crema N. (3), Onerati F. (8), Pino M. (1), Trisolini S., Baldanzi G. (L). I All.: Mitti C. M. II All.: Rafanelli M.

Firenze Volley: Lastrucci L (K) (2), Fantappié G. (4), Marini S. (5), Rempi E., Piccini G. (4), Fantini C., Perella M. (11), Nativo F. (L). I All.: Controne G.

Arbitro: Fratoni M.

Firenze – È l’Olimpia PO.LI.RI. di Mitti, Rafanelli e Ponzalli a volare in Semifinale. La partita di ritorno dei Quarti dei play-off è finita, come all’andata, 3 a 0 per la squadra capitanata da Lelli.

I padroni di casa, in maglia bianca e rossa, schierano Lelli in palleggio, opposto Onerati, Bussotti e Carnevali di banda, Biancani e Crema al centro e Baldanzi Giovanni come libero. Gli ospiti rispondono con Lastrucci in cabina di regia, Marini opposto, Perella e Piccini di banda, Fantappié e Rempi al centro con Nativo libero. Brutto inizio per Lelli e compagni, mentre gli ospiti dettano il ritmo del gioco fino al ventesimo punto. La maggiore lucidità e la maggiore fisicità dei giocatori di Mitti, però, permette ai giocatori in maglia bianca di aggiudicarsi il primo parziale.

Stesse identiche formazioni nel secondo set, solamente con Pino al posto di Crema per i padroni di casa. Parziale fotocopia del primo. I giocatori in maglia blu dimostrano una crescita notevole, soprattutto in ricezione. Dall’altra parte, invece, i centrali bianchi non in condizioni adeguate non permettono una situazione muro-difesa ottimale e necessitano di continui accorgimenti in corso.

Nel terzo parziale torna in campo Crema per Biancani e Baldanzi Lapo per Onerati, mentre gli ospiti rispondono con Fantini al posto di Marini. Molti, troppi errori all’inizio per il nuovo opposto bianco, ma alla lunga riesce a prendere il ritmo e far valere la sua incredibile elevazione e la velocità del braccio.

Finisce 3 a 0 una partita di alti e bassi, alcuni scambi belli da vedere e da giocare, altri di scarsa qualità da ambedue le parti. I giocatori allenati da Controne si potranno dedicare, da ora in poi, alla Serie D che li vede comunque protagonisti nella compagine del Firenze Volley Junior. La squadra di Mitti, invece, andrà ad affrontare quel Volley Prato che in regular season ha perso solamente contro Firenze Ovest che ha portato giocatori dalla propria Serie D. Una partita difficile, l’Olimpia necessita di due autentiche imprese per poter sognare.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.