U18F Uisp: Olimpia PoLiRi – Pol.S.Quirico 0/3

U18FU

Parziali: 13-25; 15-25; 19-25.

 

Olimpia PoLiRi: Baldini Asia, Bianchini Sofia, Bonciani Martina, Bruni Lorenza, Carcassi Erika, Della Luna Elisa, Lazzeri Sara, Magini Sofia, Mecatti Matilde, Pacini Rebecca, Pietrella Sabrina, Puglisi Lucrezia, Ragucci Costanza, Zayas Papi Olga. All: Antinori.

 

FIRENZE – Pur contro un’avversaria non trascendentale, l’Olimpia Poliri compie un passo indietro rispetto alla incoraggiante partita della settimana scorsa. Le ragazze di coach Antinori entrano in campo un po’ impacciate e non riescono a tirar fuori l’intensità e la grinta mostrate sabato scorso a Scandicci. Nel primo set il sestetto è composto da Carcassi-Baldini-Bianchini-Pacini-Bruni-Della Luna (successivamante rilevata da Magini), libero è Lazzeri. Si comincia con un promettente 3-1, ma ben presto le ospiti prendono il sopravvento. Sul 6-14 Antinori chiama il time-out nel tentativo di far ritrovare un po’ di concentrazione alle sue ragazze, ma il tentativo non ottiene l’esito sperato e il set si chiude con un fin troppo severo 13-25. La seconda frazione registra l’ingresso in campo di Ragucci e Zayas alposto di Bianchini e Magini, ma la n°16 non sembra in giornata e il suo set dura pochi punti (al suo posto rientra Magini) nonostante un bell’attacco che regala alle azzurre il momentaneo 1-1. u18fuisp - 20151024Il set rimane più o meno equilibrato fino al 7-10 poi il San Quirico riprende il largo e va a chiudere sul 25-15.Molte le novità nel terzo set: alle “superstiti” Bruni e Pacini si aggiungono Bianchini, Mecatti, Puglisi e Zayes, nel ruolo di libero si alterneranno Lazzeri e Pietrella. L’Olimpia comincia un po’ più convinta, i punti arrivano più numerosi, tanto che sul 7-3 il coach ospite chiama il time out per interrompere il momento ‘si’ delle padrone di casa. Alla ripresa il San Quirico pian piano recupera punti, finché si arriva alla situazione di parità (12-12) e ad una fase di equilibrio che dura fino al 19 pari. Ma a questo punto, le idee si annebbiano, il San Quirico ne approfitta e infila sei punti consecutivi che chiudono il set e la partita. Un 3-0 in poco più di un’ora e appuntamento alla prossima gara, in programma lunedì 2 novembre di nuovo a Scandicci, questa volta contro la formazione “Rossa”. In bocca al lupo ragazze e, come sempre…FORZA OLIMPIA!!!

Sonia Nuzzi

Rispondi