U16FB: Pian di Scò – Olimpia Po.Li.Ri. 3/0

Parziali: 25/22, 25/16, 25/08.

 

Olimpia Po.Li.Ri.: Bertelli, Calbi(K), Costa, Di Cencio, Forte, Lebrun, Losso, Modica, Paoletti, Taccetti.

1°All.:Pollicino.

 

Inizio incontro con un set illusorio, a differenza di sempre la nostra formazione gioca bene da subito, combattiamo palla su palla contro un Pian Di Scò più forte e più astuto, purtroppo perdiamo per 25/22 ma giocando bene e sbagliando pochissimo il chè ha fatto illudere un po’ tutti i presenti che dovessimo portare la partita fino al tie break, purtroppo inspiegabilmente all’inizio del secondo set in campo non sono scese le stesse ragazze del primo praticamente erano irriconoscibili sempre in ritardo e fallosissime tantè che le avversarie non hanno dovuto faticare più di tanto per chiudere l’incontro. Non riusciamo a capire com’è possibile giocare così bene un set e poi cambiare completamente fino a diventare inguardabili per il resto dell’incontro, non credo sia un problema atletico, piuttosto un fattore mentale dove secondo me andiamo a fasi alterne,quello che si nota spesso da osservatori è che se crolliamo andiamo gìù tutte insieme mentre se ci esaltiamo tutte vanno a mille sfortunatamente o fortunatamente non c’è mai il singolo che ci fa perdere o vincere, io personalmente lo trovo in tutta la sua stranezza positivo almeno siamo fortemente uniti anche in questo!!!!!

 

Fabio Costa

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.