U16FA Uisp: Olimpia PoLiRi Azzurra – ASD Stella Rossa 0/3

Parziali: 13-25, 16-25, 21-25.

 

Olimpia Po.Li.Ri: Rossi R. (K) (1), Tonno G. (4), Giachi A., Cammilli I. (1), Eclizietta N. (5), Pesci S. (2), Puliatti A. (2), Fabiani R., Sarri E. (3), Donnini A. (L), Ciuffi D. (L).

1°All.: Rafanelli M.

2°All.: Facchini F.

 

Altra sconfitta contro una bella squadra per la compagine guidata da Rafanelli e Facchini. Stella Rossa che è l’unione di due squadre, la selezione provenienti dalle Società dello Stella Rossa e dello Scandicci.
Primo set con Tonno e Giachi in palleggio, Rossi, Cammilli, Eclizietta e Pesci sono le schiacciatrici. Il libero è Ciuffi. Partenza buona per le atlete di casa, subito davanti. Poi il primo black-out porta le ospiti in vantaggio di tanti punti, la prima rimonta giunge a termine sul 10 pari. Ma, ancora una volta, le padrone di casa smettono di giocare. Un secondo impressionante break porta le ospiti a vincere il primo parziale 25 a 13.
Nel secondo partono le solite sei, con Donnini come libero. Ancora una buona partenza per le padrone di casa, ma il solito black-out le porta sotto di parecchi punti. Entra Sarri per una spenta Rossi, più assente delle partite precedenti, soprattutto in attacco. Ma non cambia niente, finisce 25 a 16 per le ospiti.
Nel terzo entra Sarri per Pesci, le altre schiacciatrici sono Rossi, Cammilli ed Eclizietta, sempre Tonno e Giachi in cabina di regia, mentre Ciuffi torna come libero. Buona la partenza per le padrone di casa, come al solito, ma questa volta dura fino alla fine. Le ospiti sembrano prendere un margine di vantaggio a metà del parziale. Entrano Puliatti per Giachi e Fabiani per l’omonima Rossi. Il vantaggio si riduce man mano che il tempo passa. Le padrone di casa riescono a portarsi in vantaggio, ma manca la lucidità e l’esperienza per proseguire. Le ospiti inanellano alcuni bei punti, arrivando così al 25 a 21 finale.
Peccato perché nel terzo parziale si è potuta vedere una squadra con voglia di giocare, divertirsi e provare a vincere. Una squadra come non si era ancora vista in questa stagione.
Sicuramente da nominare Rebecca Fabiani, prima vera partita per lei, e ha risposto alla grande. Ancora poca esperienza per lei, ma in crescita. Si conferma su buoni livelli, invece, Noemi Eclizietta. Troppi errori in battuta per lei in questa partita, ma in compenso davanti è una sicurezza e in ricezione continua a migliorare continuamente.
La prossima partita vedrà le atlete di Rafanelli e Facchini impegnate in trasferta sul difficile campo della Florentia.
Come al solito: FORZA OLIMPIA!!!

 

Marco Rafanelli

 

Prossimo impegno: PGS Florentia – GS Olimpia PO.LI.RI., sabato 1 dicembre, ore 16:00.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.