U16F Uisp: Olimpia PoLiRi – Pol. S. Quirico 3/2

Parziali: 22-25; 25-23; 25-23; 21-25; 15-11.

 

Olimpia Po.Li.Ri: Cammilli I. (K) (3), Rossi R. (11), Tonno G. (5), Eclizietta N. (6), Puliatti A. (1), Menzinger F. (9), Conticelli E. (8), Murabito F. (L). N.e.: Giachi A., Donnini A.

1°All.: Rafanelli M.

Pol. S. Quirico: Calamassi E. (K), Tafili L., Bensi M., Conti E., Falugiani M., Magherini G., Fraschini E., Giovannini L., Mannini B., Mecocci S., Oriolo S., Manini E.

1°All.: Meschini L.

Arb.: Diligenza A.

 

Dopo la sconfitta contro il VBA nel turno infrasettimanale, le ragazze guidate da Rafanelli dovevano riscattarsi. Dovevano tirare fuori tutto ciò che sanno fare contro una compagine più dotata rispetto al VBA. Il riscatto si è fatto attendere, ma alla fine c’è stato. Gran prova di squadra per le azzurre.
Partenza con Tonno in cabina di regia, Puliatti opposta, Cammilli e Rossi le bande, al centro Menzinger ed Eclizietta, il libero è sempre la solita Murabito. Set combattuto punto su punto, come tutta la partita del resto. Purtroppo la vena realizzativa delle attaccanti azzurre è un diesel, complice anche il sole dritto negli occhi. Finisce comunque con un buon 25 a 21. Ottimo prologo per il set che verrà.
Infatti questa volta il sole lo hanno tutto le amaranto di San Quirico. Conticelli sostituisce Puliatti come opposta. Qualche errore di troppo in ricezione, ma i punti fatti aumentano sensibilmente. Tonno fa girare le proprie attaccanti, senza mai stancarne eccessivamente una. Alza al centro diligentemente, ma Menzinger è in un periodo di calo, mentre Eclizietta spesso dorme. Finale al cardiopalma fino al 25 a 23 finale.
Il terzo parziale è la fotocopia del secondo. Stesse dinamiche, con l’unica variante dei tanti errori avversari. È stato un parziale in cui ha vinto la squadra che ha saputo sbagliare meno. Nel quarto gli errori delle ospiti calano drasticamente e le padrone di casa ne risentono oltremodo. La ricezione subisce un declino impressionante, le attaccanti faticano a mettere palla a terra. Vince San Quirico, prolungando così la partita al quinto inesorabile parziale.
Monopolio azzurro dall’inizio alla fine. Rossi sotto rete fa quello che vuole, Cammilli e Murabito in seconda linea sono una sicurezza. Menzinger fa sentire la propria presenza a muro. Il resto è noia. Finisce 15 a 11. Al momento le due compagini sono appaiate a 11 punti in classifica.
La prossima giornata vedrà le atlete di mister Rafanelli e mister Facchini far visita alla PGS Florentia, sabato 27 aprile alle ore 16:00. Florentia già affrontata altre 3 volte durante la stagione, per ora il parziale dà ragione alle bianco-rosse di Campo di Marte, ma le azzurre di Rifredi sono del tutto intenzionate a pareggiare i conti. FORZA OLIMPIA!!!

 

Marco Rafanelli

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.