U16F Fipav: Viva Volley Prato – Olimpia PoLiRi 3/1

Parziali: 20-25; 25-23; 25-20, 25-20.

 

Olimpia Po.Li.Ri: Baldini, Bigi, Bonavita (L), Cacciamani, Caramitti, Fiore, Galletti, Gianfaldoni, Giannelli (L), Martinuzzi (K), Pagliantini.

1°All.: Cosimo Becucci

2°All.: Giacomo Raffa e Lisa Lazzari

 

L’Olimpia Po.li.ri. esce sconfitta dalla palestra di Iolo, al termine di una partita molto ben giocata, forse una delle migliori della stagione, contro le pratesi del Viva Volley. La partita è stata giocata a ritmi molto elevati, a tratti abbiamo assistito ad un’ottima pallavolo, con scambi belli e a prolungati, conclusi spesso con pregevoli prodezze dall’una e dall’altra parte. Alla fine ha avuto la meglio la squadra pratese, non a caso capolista del girone, ma l’Olimpia non ha affatto demeritato, dimostrando grande forza di carattere e invidiabile tenuta nervosa e rendendo vita difficile alle padrone di casa fino agli ultimi punti. Peccato che questa sconfitta elimini definitivamente le nostre ragazze dal terzetto di testa, quello che avrà accesso alle fasi finali del campionato: la squadra di Cosimo, Giacomo e Lisa ha occupato a lungo la prima posizione in classifica poi, un vistoso calo subito prima della sosta natalizia e le conseguenti sconfitte con Sestese e Galluzzo, ha portato l’Olimpia fuori dal podio e, rimanendo ormai da disputare solo la partita contro il Vaiano, non ci sono possibilità per recuperare, visto che il Galluzzo la sopravanza di 4 punti.
Pazienza. La prima parte di stagione è stata comunque ottima, l’Olimpia ha ottenuto ben 9 vittorie in 13 gare e nella maggior parte dei casi ha tenuto testa alle avversarie con grande determinazione, recuperando a volte situazioni difficile come mai le era riuscito prima, mostrando grandi doti tecniche, spirito di sacrificio e, fino ad un certo punto, grande unità di squadra.
E proprio lo spirito di squadra è tornato protagonista mercoledì sera, consentendo alle ragazze dell’Olimpia di entrare in partita a spron battuto e conquistare alla grande il primo set, che le ha viste sempre in vantaggio, anche di 7 punti, per poi chiudere con un netto 25-20 dopo 20 minuti di gioco ad altissima intensità!
Il secondo set ha visto un inizio di nuovo favorevole alle fiorentine (in vantaggio per 7-1), poi le pratesi si sono rifatte sotto e, dopo una fase di equilibrio, hanno cominciato ad accumulare qualche punto di vantaggio (massimo +5, sul 19-14), poi l’Olimpia ha sfoderato una gran rimonta che l’ha portata fino al pari (22-22 poi 23-23) ma due episodi favorevoli alle padrone di casa hanno portato a loro i 2 punti necessari ad aggiudicarsi il set.
Si ricomincia dall’1-1 ma in campo c’è ancora un’Olimpia molto determinata, decisa a vender cara la pelle… Equilibrio fino al 9 pari, poi leggero allungo delle pratesi che si portano avanti di 5 punti (20-15), l’Olimpia tenta il recupero, si avvicina un po’ (23-20) ma è costretta ad arrendersi ed il set si chiude sul 25-20.
Si va al quarto con impegno e motivazioni immutate; il gioco rimane equilibrato fino a metà frazione poi il Viva Volley comincia pian piano ad allungare (vantaggio massimo sul 19-14) ma l’Olimpia non si arrende e recupera fino al 20 pari! Lo sforzo per il gran recupero fa perdere un po’ di concentrazione alle ragazze, che si vedono di nuovo distanziare dalle pratesi e neppure il time out chiesto da Cosimo sul 23-20 riesce ad evitare la sconfitta. Finisce 25-20 anche questo set e la partita si chiude sul 3-1. E’ stata davvero una bella partita, solo il risultato lascia un po’ di amaro in bocca, ma quello che conta è constatare la crescita delle ragazze, che ora andranno ad incontrare il CDP Volley Vaiano nell’ultima gara del campionato, prima della sosta per le finali, prevista per mercoledì 15 alle 21.15 al PalaVerdi!
Forza ragazze, vi aspettiamo per un’altra grande serata!
Chiudiamo, come sempre, con un grande… strong>FORZA OLIMPIA!!!

 

Sonia Nuzzi

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.