U16F Fipav: Olimpia PoLiRi – CDP Volley Vaiano 3/0

Parziali:25-14; 24-13; 25-13.

 

Olimpia Po.Li.Ri:Baldini, Bertoli, Bigi, Bonavita (L), Cacciamani, Caramitti, Carcassi, Fiore, Gianfaldoni, Giannelli (L), Martinuzzi (K), Pagliantini, Vergelli.

1°All.:Cosimo Becucci.

2°All.:Giacomo Raffa e Lisa Lazzari.

 

L’Olimpia Po.Li.Ri. affronta nella propria palestra la formazione del Vaiano, nell’ultima gara della prima fase del campionato, per una partita che non ha rilevanza per la classifica ma che serve comunque a ritrovare compattezza e spirito di squadra alle ragazze di Cosimo, Lisa e Giacomo.
Le due squadre si trovano in posizioni contigue di classifica: quarta l’Olimpia, quinta (sia pur staccata di 10 punti) il Vaiano, ma il campo evidenzia subito una differenza assai maggiore, in favore delle nostre ragazze, che cominciano subito a spron battuto e, con un certo imbarazzo e quasi senza voler infierire, surclassano le ospiti in maniera netta, andando a vincere il primo set con un eloquente 25-14, persino poco rispondente a quanto visto in campo!
Il secondo e il terzo set ricalcano l’andamento del primo, anche se le ragazze di Vaiano prendono pian piano un po’ di coraggio e risultano più combattive in alcuni scambi, mostrando qualche individualità interessante e buona tecnica di base. Ma il risultato non cambia e i set scivolano piuttosto velocemente nelle mani dell’Olimpia, che chiude entrambe le frazioni sul 25-14, dando modo di giocare a tutte le ragazze a disposizione dei coaches, che hanno saputo gestire molto bene il gruppo nel corso della stagione, dando spazio a tutte ed ottenendo un gruppo omogeneo ad affidabile in tutti i suoi elementi!
Terminata la prima fase del campionato, l’Olimpia attenderà di conoscere la composizione della fase primaverile, mentre le prime tre del girone andranno ai concentramenti finali. Peccato, perché per oltre metà del torneo, le azzurre hanno dominato la classifica e avrebbero meritato di giocarsi le finali, ma anche senza questo epilogo, rimane al’Olimpia la soddisfazione per aver vinto ben 10 partite su 14 e aver battuto tutte le squadre che le stanno dietro in classifica e almeno una (tranne che il Viva Volley) con quelle arrivate davanti!
Brave ragazze, bravi coaches e… FORZA OLIMPIA!!!

 

Sonia Nuzzi

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.