U16F Fipav: Euroripoli Rossa – Olimpia PoLiRi Blu 0/3

U16FBLU

Parziali: 18/25; 21/25; 7/25.

Olimpia PoLiRi: Argenti Elena, Ballerini Viola, Bechi Ginevra (L2), Cecchi Laura, Ciabilli Viola, Donnini Federica (L1), Golfieri Veronica (K), Mariotti Matilde, Mei Michelle, Ricciarelli Debora, Savoi Serena, Spataro Diletta.I All: Pugliese, II All: Volpini.

FIRENZE – Continua la serie positiva del team Pugliese-Volpini, che raccoglie 3 punti in trasferta contro l’Euroripoli Rossa.
Partita bruttina: fin dai primi scambi è apparso evidente che le avversarie non avrebbero potuto impensierire l’under 16 Olimpia, ma le ragazze non hanno sfruttato al meglio questo vantaggio tecnico, anzi purtroppo si sono adeguate “al ribasso”. Tanti gli errori diretti per entrambe le formazioni, gioco lento e a tratti caotico, attacchi telefonati, invasioni e falli di formazione equamente distribuiti dalla coppia arbitrale.
Passiamo agli aspetti positivi: questa partita è stata un’occasione per il nostro mister per sperimentare in campo nuove soluzioni con la neo coppia opposto-palleggiatore Mariotti–Ciabilli e tre diverse diagonali di attacco nei 3 set: Savoi-Golfieri, Argenti-Spataro, infine Golfieri-Spataro. Chiudono i sestetti i centrali Cecchi –Mei e il tandem di liberi Bechi – Donnini.
Fischio d’inizio seguito da un minuto di silenzio per le vittime degli attentati terroristici di Parigi. Partiamo in battuta, primi scambi di studio, 3 pari, poi Olimpia sempre avanti fino ad un massimo di + 12. Staffetta dei liberi sul 20 a 10 per noi e degli alzatori sul 23 a 13. In faticosa salita gli ultimi scambi, quando subiamo un parziale di 5 a 0: tante nostre imprecisioni consentono all’Euroripoli di portarsi sul 25 a 18. Tempestivo time out del coach Pugliese per uscire dalle sabbie mobili e chiusura del primo set 25 a 18.
Più equilibrato il secondo set, con un continuo testa a testa: 5 pari, avanti loro, avanti noi; scambio di liberi; 17 pari, + 3 per noi, scambio di posto 4; stesso finale del set precedente, con l’Euroripoli in rimonta e tempo chiamato da Pugliese sul 21 a 20 per noi a sbrogliare le nostre incertezze: le ragazze ritrovano il giusto approccio alla partita e vincono 25 a 21. Sospiro di sollievo del pubblico e consueti applausi di incoraggiamento.
La squadra rientra in campo più decisa e la musica cambia: l’ultima frazione di gioco si conclude in pochi minuti. Le ragazze approfittano delle difficoltà in ricezione dell’Euroripoli e accumulano un vantaggio di 10 punti, che via via aumenta sino al 25 a 7 finale. Complimenti!!!
Luci e ombre in questa partita, certo non troppo entusiasmante per i tifosi che non assegnano l’instant replay, ma è da sottolineare la positiva efficacia di un gruppo che, quando non gioca al meglio, riesce a far tesoro delle indicazioni tecniche dell’allenatore e a portare a casa il bottino pieno.
L’under 16 blu, saldamente in terza posizione nel girone C, attende l’Impruneta alla Verdi mercoledì prossimo. Forza Olimpia!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.