U16F Coppa Fipav: Firenze Ovest 16 – G.S. Olimpia Po.Li.Ri. 0/3

 

Parziali: 21-25, 16-25, 20-25.

 

Olimpia Po.Li.Ri: Filippini E. (K), Bertelli A., Modica V., Di Cencio C., Costa E., Giusti B., Paoletti E., Sacco F., Calbi S. (L).

1°All.: Mitti.

2°All.: Rafanelli.

 

L’Olimpia PO.LI.RI. under 16 inizia bene la Coppa Fipav Firenze Prato. Quella di ieri sera, è l’unica partita che è stata giocata, quindi, per quel che vale dopo una sola giornata, possiamo affermare di essere in testa. Domani sera la Polisportiva Cerretese ospiterà il Santa Maria al Pignone, mentre venerdì la Polisportiva Remo Masi si recherà a Poggibonsi per affrontare la Virtus.
Passiamo alla partita odierna. Partenza quasi obbligata con Costa in palleggio e Giusti d’opposto, Filippini e Modica di banda, Di Cencio e Bertelli di centro. Per assenza di liberi, entrambi infortunati, ma in ripresa, viene riproposta Calbi con la maglia rossa. La nostra compagine è sempre stata davanti, a volte soffrendo, ma mai facendo giocare le padrone di casa. Primo set combattuto, inizio stentato da entrambe le squadre, nessuna delle due riesce a sopraffare l’altra. Le azzurre non riescono a portare a termine un break di oltre due punti, cosa che potrebbero benissimo fare. Sulla lunga le padrone di casa mollano e la vittoria del set è cosa fatta.
Nel secondo set medesima partenza per la nostra compagine. Appena Costa arriva in battuta sembra non volerne uscire più, pochissimi punti diretti, ma il divario diventa consistente. Poco dopo entra Paoletti per la capitana Filippini. Anche questo set sembra portato in saccoccia. Dico sembra in quanto, oramai, conosco le nostre atlete. Fortunatamente Costa riesce a far girare adeguatamente le proprie atlete, dopo vari consigli del proprio allenatore, e la chiusura del set diventa pura formalità.
Nel terzo parziale comincia Sacco in cabina di regia. A metà medesima sostituzione Filippini – Paoletti. Buon inizio del set, subito 5 a 0, però ben presto riprese: 5 pari. Tutto questo per mettere un po’ di enfasi al match. Di fronte avevamo una squadra proveniente dalla categoria sottostante, nostro pregio non esserci adeguate eccessivamente. Pochi errori in attacco, solamente due errori in ricezione in tutta la partita. Partita conclusa agilmente da parte delle nostre atlete.
Buona la prestazione di Elisa Filippini, ha sbagliato poco sia in fase di attacco che in ricezione, e quel poco che ha sbagliato non l’ha scoraggiata come fa di solito. Buoni anche i progressi di Alessia Bertelli e Chiara Di Cencio, soprattutto in fase di battuta. Buona anche la performance di Sara Calbi, nonostante il ruolo diverso si è distinta in buoni recuperi e ricezioni ottime.
La prossima giornata ci vedrà impegnati in casa contro il Virtus Poggibonsi di mercoledì, mentre il Santa Maria al Pignone ospiterà il Firenze Ovest e la Cerretese farà visita al Bagno a Ripoli Blu.

 

Marco Olimpia

 

Prossimo impegno: G.S. Olimpia PO.LI.RI. – Virtus Poggibonsi, mercoledì 08/02, 21:15, Verdi.

Rispondi