U15F Uisp:GS.Olimpia Po.Li.Ri – Pol. S.Quirico 0/3

 

Parziali: 24-26, 18-25, 13-25.

 

Olimpia Po.Li.Ri: Biagini, Cammilli (K), Conticelli, Sarri , Rossi, Eclizietta, Giachi, Menzinger, Pesci, Ciuffi, Abbinanti, Doda.L (L), Doda.V (L)

1°All.: Raffa.

2°All.: Mitti.

 

Piccolo passo avanti nella prestazione nonostante la sconfitta per la nostra U15 femminile che cede 0/3 in casa contro il S.Quirico in una partita giocata comunque per buona parte in equilibrio.
La formazione di partenza vede Biagini e Conticelli in diagonale, Sarri e il capitano Cammilli in banda, Menzinger e Eclizietta al centro e Doda libero. Il set è molto equilibrato, prendiamo qualche punto di vantaggio ma veniamo presto riprese; ricezione e attacco sono in miglioramento, ma le troppe battute sbagliate permettono alle avversarie di rimanere sempre a contatto. Nella seconda parte del set le nostre avversarie riescono anche a passare in vantaggio portandosi fino al 21-23; entra Ciuffi in battuta per Eclizietta e riusciamo ad agguantare la parità sul 24-24 prima che una battuta sbagliata e un loro attacco ci condannino alla sconfitta.
Nel secondo set rientra la formazione di partenza ma l’andamento è meno equilibrato e dal 9-7 per noi inizia un brutto momento della partita condito da numerosi errori che ci portano sotto 13-17 al secondo time out. Avremmo anche le capacità di riportarci sotto ma continuiamo a sbagliare troppo al servizio e anche il cambio di Rossi per Cammilli non porta i risultati sperati; le avversarie ringraziano portandosi sul 25-18 e sul 2-0.
Nel terzo set ripartono le sei titolari ma ora è subentrata anche un po’ di sfiducia e gli errori aumentano anche sui fondamentali che nella prima parte di gara erano andati meglio. Rientra Rossi per Cammilli ma la squadra ora fa fatica a fare gioco; esordisce in campionato anche Giachi per Biagini mentre Ciuffi prende il posto di Sarri in banda e Pesci sostituisce Menzinger al centro. Le nuove entrate provano a tirare su la squadra ma il punteggio è difficile da recuperare e le avversarie riescono a chiudere 25-13 portandosi a casa 3 punti.
Note di merito oggi per le palleggiatrici Chiara Biagini e Alessia Giachi per l’impegno e il buon livello delle alzate; nota di merito anche per il libero Vjesna Doda che ha messo bene in pratica le cose su cui si è lavorato in allenamento, giocando forse la sua migliore partita fino a oggi.
Tra dieci giorni l’ultimo impegno prima di Natale fuori casa contro il VBA. All’andata fu la prima vittoria quindi speriamo di ripeterci!
E come sempre Forza OLIMPIA!!!!

 

Giacomo Raffa

 

Prossimo impegno: VBA Firenze – GS.Olimpia Po.Li.Ri, Mercoledì 21/12, 19.45.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.