U16F Uisp: Pol. S.Quirico – Olimpia PoLiRi Blu 3/0

Parziali: 25-13; 25-15; 25-22.

 

Olimpia Po.Li.Ri: Benvenuti L., Giovannetti E., Leoni E. (K), Masserini G., Masini M., Moricca F., Pacini R., Pali C., Ranieri C., Sperduto S. (L).

1°All.: Giacomo Raffa.

2°All.: Lorenzo Librio.

 

Il primo incontro della Coppa Italia coincide con una sconfitta in casa del S.Quirico, con un secco 3-0 che non lascia spazio a recriminazioni. La compagine padrona di casa si mostra più tecnica, più scaltra e senz’altro più squadra delle ragazze di Giacomo Raffa, le quali nonostante i duri allenamenti non riescono a mostrare i miglioramenti che sarebbero necessari per provare a portare a casa un risultato positivo.
Il primo set dimostra subito come le avversarie siano maggiormente padrone del campo sia in difesa che in attacco. Il S.Quirico prende velocemente il largo e si porta sul 10-4. Le ragazze in tenuta bianco azzurra decidono, ancora una volta di non giocare: la squadra di casa si mostra determinata, attacca ogni palla (anche quelle non perfette), copre bene in difesa tutto il campo. Le nostre atlete, al contrario, si mostrano imprecise negli appoggi (il che contribuisce a rendere difficile un gioco d’attacco) e incapaci di seguire la palla negli scambi più lunghi: la scarsa concentrazione e la poca grinta rendono più evidenti i limiti tecnici e facilitano il gioco delle avversarie. A niente servono i richiami dalla panchina dell’allenatore e nonostante una timida reazione delle nostre atlete, che recuperano qualche punto, il set si chiude per il S.Quirico per 25-13.
Niente cambia nel secondo set ed il S.Quirico si porta sul 11-5. Finalmente le atlete dell’Olimpia sembrano svegliarsi e decidono di provare a giocare riportandosi sotto 10-12, si intravedono le potenzialità delle ragazze in maglia bianco-azzurra, ma le avversarie capiscono meglio il gioco, svelano facilmente i molti punti deboli in copertura e vincono anche il secondo set per 25-15.
Gli allenatori provano ulteriormente a scuotere le ragazze dell’Olimpia ma anche nel terzo set le nostre ragazze vanno subito sotto 6-1. Poi, inspiegabilmente, qualcosa cambia e le atlete di Raffa decidono di provare a giocare ogni palla e cercano di sopperire alla minor esperienza con la grinta, si portano sotto e superano le avversarie con un buon gioco in attacco fino al 13-10, poi una serie di errori in copertura fanno riportare in pareggio il set. Le ragazze combattono punto su punto fino al 22-22, ma l’esperienza e la maggior capacità in attacco del S.Quirico spezza la tardiva ripresa delle nostre ragazze, e chiudono set e partita 25-22!
Quello che dispiace non è tanto la sconfitta quanto la rinuncia, la mancanza di voglia ed entusiasmo che si percepisce nelle nostre ragazze: il lavoro che le aspetta deve passare per primo dalla loro capacità e volontà di scollarsi di dosso la mentalità rinunciataria che le accompagna dal loro esordio quasi 3 anni fa…
Prossimo incontro Domenica 23 Marzo alle ore 9, contro le atlete del Montemurlo Volley ASD, presso la palestra della scuola media Verdi a Firenze.
FORZA OLIMPIA!!!

 

Patrizia Brocchi

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.