U12F Uisp: GS.Olimpia Po.Li.Ri – Valdarno Volley 1/2

 

Parziali: 17-25, 25-20, 20-25.

 

Olimpia Po.Li.Ri: Sofia P., Matilde F., Martina Z., Jessica M., Debora R., Martina F., Martina I., Alessia B., Martina Iozzo, Sara P.

1°All.: Betti.

 

Sabato pomeriggio l’under 12 ha incontrato in casa il Valdarno Volley, confermando purtroppo l’esito della partita di andata.
Complice la lunga pausa natalizia, basso il livello di gioco espresso da entrambe le formazioni, con pochi scambi con tre passaggi e molti errori in battuta (8 nel solo primo set); le nostre imprecisioni, sia in ricezione sia nelle alzate, prevalentemente in bagher, hanno reso assai difficoltoso il terzo tocco in attacco. In generale, le nostre atlete sbagliano molto, sembrano giocare disunite e senza ordine, sono incerte sulla parte di campo da coprire, con diversi palloni che cadono a terra, e costringono il tecnico Betti negli ultimi 2 set a suggerire le rotazioni.
Ancora inedito il sestetto proposto ad inizio gara da Betti: Jessica M., Matilde F., Sara P., Martina I., Alessia B., Sofia P.
Positiva la prima parte del set, che vede l’Olimpia sempre avanti; sul 15 a 11 il Valdarno riconquista la battuta e si riporta in parità, poi, dal 16 a 16, dilaga. Betti prova ad interrompere l’avanzata delle avversarie facendo entrare Martina Z. per Alessia B. (sul 16 a 18) e Debora R. per Sofia P. (sul 17 a 22), ma il Valdarno chiude con 8 punti di vantaggio.
Nel secondo set Betti si affida “alle Martine” e schiera Jessica M., Sara P., Martina F., Martina I., Martina Z., Alessia B.
L’avvio è equilibrato, con entrambe le squadre che sfruttano il turno di battuta e manifestano difficoltà in ricezione: 3 a 0 per noi, e poi 3 a 3 per il Valdarno; sul 5 pari l’Olimpia riconquista la battuta e sale 9 a 5, poi tocca al Valdarno che si riporta a -1. Niente da segnalare nel resto del set (tranne il cambio sul 14 a 12 di Martina I. per Sofia P.), con le due squadre che continuano ad alternarsi in testa; sul 20 pari l’Olimpia torna in battuta e riesce a mantenerla fino al termine del set, vinto 25 a 20.
Nel terzo e decisivo set Betti riparte con Jessica M., Sara P., Martina F., Martina I., Martina Z., e Sofia P.
Davvero troppi i nostri errori, che ci costringono sempre ad inseguire; un barlume di speranza sul 9 a 3 per il Valdarno, quando le nostre ragazze sfruttano il turno di battuta e si riportano a – 2. Il Valdarno riconquista la palla e con un parziale di + 7 sale 14 a 9 e poi 20 a 12 (+ 8). Di nuovo una buona serie di battute ed alcuni scambi fortunosi chiusi in nostro favore ci riavvicinano a – 3 (23 a 20 per le avversarie), ma il Valdarno non si fa più sorprendere e chiude il set 25 a 20.
Sfidante il lavoro per il tecnico Betti in vista del prossimo incontro, che vedrà la nostra squadra nell’impegnativa trasferta contro l’under 13 del Pian di Scò. Ribaltare il 3 a 0 dell’andata sembra un’impresa impossibile, ma sono proprio le imprese più difficili a dare più soddisfazione! Niente paura e in alto i cuori, ragazze, e buon divertimento!!

 

Giovanna

 

Prossimo impegno: Pian di Scò – GS.Olimpia Poliri, domenica 09/01, 11.00.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.