Serie C: Vittoria e primo posto virtuale per l’Olimpia

G.S. OLIMPIA PO.LI.RI. – CRS UNIONE PALL. SCANDICCI 3-0
(25/23 – 32/30 – 25/18)

 

G.S. OLIMPIA PO.LI.RI.: Bigi (14), Pianigiani (5), Cantinelli (9), Vigilucci (L), Degli Innocenti (K) (3), Galiulo (13), Mitti (5), Lotti (16), Cafaggi (1), Cavallucci (1), Ferlito, Luccianti. All. Prosperi.

 

SCANDICCI: Baruzzo, Bonciani (L), Capitani, D’Aidone (K), Gori, Lascialfari, Miranda, Reggioli, Tinti, Ughi. All. Fani.

 

ARBITRO: Sabatini di Firenze.

 

Il folto pubblico accorso al Palamattioli ha potuto assistere ad una gran bella partita fra i padroni di casa dell’Olimpia (secondi in classifica) e gli ospiti del Csr Unione Pallavolo Scandicci, terzi in classifica. Gli ospiti partono subito forte, portandosi avanti fino al 10-4. ma vengono raggiunti sul 13-13 dalla tempestiva rimonta dei padroni di casa. Lo Scandicci riparte in avanti fino al 20-14, e mister Prosperi corre ai ripari cambiando regia: entra Cavallucci per Pianigiani. Non è questa la mossa risolutiva, ma piano piano i padroni di casa con ottimi attacchi e buone difese riprendono gli ospiti sul 23-23, chiudendo il set per 25-23 grazie ad un muro ed un attacco vincente. Nel secondo set nell”Olimpia torna in regia Pianigiani, ma il parziale sembra ripercorrere l’andamento della prima frazione, con gli ospiti in vantaggio, raggiunti sul 13-13, che però ripartono in avanti fino al 17-14. Di nuovo mister Prosperi ripete la mossa del primo set sostituendo Pianigiani con Cavallucci. Fotocopia del primo parziale, con i padroni di casa che riprendono gli ospiti sul 20-20. Lo Scandicci però si porta avanti e sembra ormai aggiudicarsi il set, andando al servizio sul 24-23: l’Olimpia, però, con un muro si riporta in parità e da inizio ad un’altalena di punteggi ora a favore dell’una ora delll’altra formazione, fino al conclusivo 32-30 per i padroni di casa. Lo Scandicci tenta in tutti i modi di reagire nel terzo set, ma i ragazzi di Prosperi (con Pianigiani tornato in regia) si portano tranquillamente in avanti chiudendo per 25-18 set e incontro. Buona prova quindi dell’Olimpia, che con questa vittoria si porta al primo posto in classifica, complice il turno di riposo che è spettato alla capolista Volley Arezzo. Grande serata dei due palleggiatori dell’Olimpia con Cavallucci che ha saputo farsi trovare pronto nel momento dell’ingresso in campo. Serata eccezionale per il centrale Bigi (100% di attacchi positivi e ben 5 muri punto vincenti). Continua il momento positivo in attacco di Lotti e Cantinelli, e quello altrettanto buono del libero Vigilucci sia in ricezione che in difesa.

 

Ufficio Stampa

Dani

vediamo di andare a +5 mercoledì non ho voglia di fare le due di notte senza portare a casa il bottino pieno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.