Serie C: Over Jeans Volley – G.S. Olimpia Po.Li.Ri. 3/0

OVER JEANS VOLLEY – G.S. OLIMPIA PO.LI.RI. 3/0
(25/17 – 25/19 – 25/23)

 

OVER JEANS VOLLEY: Grossi, Rosadini, Valanzuolo (K), Ignesti, Poggiali C., Vigiani (L), Poggiali G., Ceccato, Carminati, Cantagalli. All. Nicola Santi.

G.S.OLIMPIA PO.LI.RI.: Cavallucci (K)(1), Bigi (2), Pianigiani, Cantinelli (9), Cafaggi (3), Mitti (1), Vigilucci (L), Galiulo (9), Luccianti, Lotti (9). All. Andrea Prosperi.

 

 

Dopo la certezza della vittoria nel girone, altra netta sconfitta subita dalla squadra di Prosperi. Ad approfittare del momento di scarsa vena dei fiorentini è stata stavolta la compagine di Scarperia, formata dalla maggior parte da giovani del 92-93. I padroni di casa dopo un inizio con punteggio altalenante si sono portati in vantaggio con decisione e hanno chiuso il primo set con facilità, lasciando agli ospiti solo 17 punti. Stesso andamento nel secondo parziale: Prosperi cambia palleggiatore, ma la musica non cambia e l’Over Jeans chiude anche questo parziale abbastanza facilmente. Nel terzo set Prosperi ripresenta la formazione iniziale, con Luccianti al posto di Galiulo. Scarperia parte ancora una volta bene, con decisione, e si porta subito avanti: sul 16/12 per i padroni di casa Prosperi tenta ancora la carta del cambio palleggiatore (con un Pianigiani anche leggermente infortunato), e l’Olimpia riesce a raggiungere i padroni di casa su l8 pari, ma viene ancora staccata complici anche una serie di attacchi falliti al centro che danno modo allo Scarperia di ripotarsi in avanti e di aggiudicarsi set e incontro. Per l’Olimpia ancora una netta sconfitta, ma soprattutto una prestazione sotto tono di tutti i giocatori (con solo Vigilucci che ha offerto una prestazione degna della posizione in classifica che l’Olimpia ha conquistato), sconfitta che suona come campanello di allarme in vista dei play off promozione. Il prossimo impegno è infatti tra solo una settimana, contro il Migliarino Volley, quarta classificata nel girone B di Serie C: i ragazzi di Prosperi dovranno affrontare il match con ben altra decisione per sperare di andare avanti.

 

Ufficio Stampa

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.