PUNTO DELLA SETTIMANA – 30/04/2017

loghiLa regular season sta per giungere al termine per le squadre adulte, con i primi verdetti, alcune conferme e alcune posizioni ancora da stabilire. Questa domenica vengono giocati anche i Trofei delle Province per le varie Regioni.

SETTORE FEMMINILE

Nel giorno dell’ultima partita di Azzini, la compagine che partecipa alla DFC, allenata da Mugnaini e Rafanelli, vince 3 a 0 sul campo del Chianti Banca Santa Croce Fucecchio. Un 3 a 0 che permette alle azzurre di rimanere in seconda posizione, con il turno più favorevole per l’ultima giornata di campionato. La prossima settimana, infatti, alle ore 18:00 al PalaRosai, arriverà il Santa Maria al Pignone di Bucelli, costretto a vincere per rimanere davanti al Pantera Lucca, che ospiterà il Milleluci fanalino di coda, che è in ritardo di solo 1 punto. Per quanto riguarda la corsa al secondo posto, invece, Montebianco andrà a far visita al Pistone Servizi Pescia, un derby ad alta tensione, in cui le ragazze di D’Oriano vorranno vendicarsi della sconfitta dell’andata, in una palestra ostica per chiunque.
Una bella vittoria casalinga per la 1DFA di Cavandoli, Salvini e Coletti. Una vittoria che, però, purtroppo, non permette a Tirinnanzi e compagne di arrivare ai play-off. Complice la vittoria casalinga di Montelupo sulla Sales il distacco dalla zona verde è di soli 3 punti, però le atlete di Innocenti hanno ben 2 vittorie in più e anche in caso di pareggio all’ultima giornata le azzurre rimarrebbero sotto, nella zona arancione. A Tirinnanzi e compagne rimane comunque un’ottima seconda parte di stagione, minata, purtroppo, da alcuni infortuni che ne hanno compromesso l’andamento. La prossima settimana cercheremo di darvi con sicurezza i vari accoppiamenti per la post-season.
Dei play-out, invece, erano certe da alcune settimane le atlete di Mahdal, Madiai e Progida che partecipano alla 2DFA. Savoi e compagne perdono 3 a 1 sul campo del Sancat, ma riescono comunque a rimanere con 4 punti di vantaggio sul Virtus Poggibonsi e un miglior piazzamento in vista della post-season. La squadra di Mahdal è anche sicura di chi incontrerà nella prima giornata dei play-off: il Volley Viaccia proveniente dal girone B della Terza Divisione, allenato da Capecchi.
La 3DFB di Amante perde 3 a 0 sul campo del Firenze Ovest primo in classifica. Bella la sfida a distanza tra le prime due della classe. Anche la Liberi e Forti vince 3 a 0 in casa contro Scandicci. La prossima settimana la squadra di Nigi andrà a far visita proprio a Clemente e compagne alla Verdi per cercare un sorpasso in extremis. Le azzurre rimangono penultime in classifica, senza poter più chiedere niente al proprio campionato.
La COPPA U18FL si conclude con una bella vittoria per 3 a 0 sul campo del Cascine Volley di Empoli. Le atlete allenate da Cavandoli rimangono fuori dalla zona play-off.
L’U16FG di Amante e Filippini perde 3 a 1 in casa per mano della Robur di Scandicci di Palomba. In classifica rimangono in ultima posizione, ma sembra che, essendo nel girone d’elite, tutte le squadre siano qualificate per gli imminenti play-off di Coppa. I play-off avranno inizio mercoledì 3 maggio con Clemente e compagne impegnate sul campo del Pontemediceo Rossa e concluderanno la prima fase del concentramento a 3 il 10 maggio, quando le azzurre ospiteranno la Sales Volley.
L’U16FP di Ponzalli, Cavandoli e Lorenzini perde 3 a 0 sul campo del Bacci di Campi Bisenzio. Rimangono in penultima posizione con 5 punti di vantaggio dal Rinascita fanalino di coda. Da considerare che sono tutte atlete ancora under 15.
L’U16FQ di Celsi e Mula vince 3 a 2 sul campo del Firenze 5 palestre. In classifica rimangono in penultima posizione con 9 punti di vantaggio dall’ultima. Da considerare che sono tutte atlete ancora in età da under 14.
Per quanto riguarda l’U13F non sono state giocate partite questa settimana, ma sono usciti gli accoppiamenti per il concentramento a 3, prima fase dei play-off di Coppa. La compagine allenata da Renna e Cafaggi affronterà giovedì 4 maggio in casa il VBA Firenze e il 7 maggio in trasferta la Liberi e Forti 1914.

SETTORE MASCHILE

La CMA di Saccardi e Ponzalli vince con un netto 3 a 0 casalingo sul Volleyarezzo. La prossima settimana andranno a far visita al Norcineria Toscana, alla ricerca di un punto per la sicurezza della prima posizione. Ricordo, una ulteriore volta, che la prima posizione non è indice di promozione, ma semplicemente un piazzamento migliore in vista dei play-off.
Solo una partita nel TORNEO MA. La compagine allenata da Chiccarelli perde 3 a 0 in casa contro il Volley Vaiano. In classifica rimangono ultimi, mentre la compagine allenata da Prosperi Turri e Desirò, che questa settimana riposava, è prima con ben 2 punti di vantaggio dal Cascine Volley.
Nel TORNEO MB la compagine allenata da Mitti perde 3 a 2 sul campo del Virtus Poggibonsi. In classifica rimangono penultimi, con un punto di vantaggio proprio dal Virtus.
Nel TORNEO ME la squadra allenata da Martelloni e Bassano perde 3 a 0 sul campo della Sales Volley. In classifica sono terzultimi, con scarse possibilità di risalita.

CAMPIONATI REGIONALI GIOVANILI

U18F: iniziano i Quarti di Finale. Volley Livorno espugna Pistoia con un tormentato 3 a 2; Montelupo vince nella palestra di Tegoleto con un sonoro 3 a 0; Pontemediceo difende con successo, e con un 3 a 2, la propria palestra dall’assalto di Nottolini; lo IUS di Arezzo vince 3 a 0 in casa del Chianti Banca Santa Croce.
U16F: iniziano le Semifinali. Il Volley Cecina batte 3 a 0 in casa l’Euroripoli Bianca di Lovelli e Nesi; il Chianti Banca Santa Croce di Bulleri e Pucci vince 3 a 0 sul campo del Pallavolo Versilia.
U14F: il CUORE VOLLEY SAN MICHELE di Giacomo Raffa si laurea Campione Regionale 2016/2017 battendo il Valdiserchio con un netto 3 a 0.
U19M: i LUPI DI SANTA CROCE di Pagliai e De Marinis vincono il Titolo Regionale, battendo 3 a 1 il Volley Arezzo.
U18M: iniziano male i Quarti di Finale per il Firenze Volley di Prosperi Turri e Desirò, uscito sconfitto per 3 a 1 dal campo del Volley La Torretta di Livorno. Per ora l’unica squadra già qualificata per il turno successivo sono i Lupi di Santa Croce che, con un doppio 3 a 0, regolano l’Asinalonga Cortona di Fontani. Il Volley Prato vince l’andata per 3 a 1 sul campo dell’Invicta Volleyball di Grosseto, mentre l’Emma Villas di Cortona vince 3 a 0 sul campo del Migliarino della provincia di Pisa.
U16M: male anche la partita del Firenze Volley Rossa allenata da Mitti e Trama, che perdono 3 a 1 in casa del Volley Prato l’andata della Semifinale. Nell’altra partita Livorno difende la propria palestra dall’assalto di Pisa con un bel 3 a 1.
U14M: il VOLLEY PRATO di Barbieri e Novelli vince il Titolo Regionale battendo 3 a 1 il Metaltubi Dream Volley di Pisa.

TORNEI DEI TERRITORI

U14F: in campo i seguenti Comitati Territoriali: Firenze, Appennino Toscano, Etruria e Basso Tirreno. Nelle prime partite Etruria e Firenze vincono 2 a 1 rispettivamente contro Basso Tirreno e Appennino Toscano. Nelle seconde partite Appennino Toscano e Basso Tirreno vincono 2 a 1 rispettivamente contro Etruria e Firenze. Le Semifinali vedono Firenze e Appennino Toscano trionfare per 2 a 0 su Basso Tirreno ed Etruria. Basso Tirreno, battendo Etruria 2 a 1 conquista così la terza posizione della competizione. La Finalissima viene vinta, al tie-break, dal Comitato Territoriale dell’APPENNINO TOSCANO che vince per 2 a 1 su Firenze.
U13F: in campo i soliti quattro Comitati Territoriali. Nelle prime partite Etruria e Appennino Toscano vincono 3 a 0 rispettivamente contro Firenze e Basso Tirreno. Nelle seconde partite Etruria e Firenze vincono 2 a 1 rispettivamente contro Appennino Toscano e Basso Tirreno. Nelle Semifinali Etruria e Firenze vincono rispettivamente 2 a 1 sul Basso Tirreno e 2 a 0 su Appennino Toscano. La successiva Finale, poi, viene vinta dal Comitato Territoriale ETRURIA per 2 a 1 su Firenze.
MASCHILE: in campo, oltre a Firenze, Appennino Toscano ed Etruria, anche due compagini per il Comitato Territoriale del Basso Tirreno. Nelle partite del sabato il Basso Tirreno 2 vince 3 a 0 prima il derby con il Basso Tirreno, poi anche la partita contro Etruria. Nell’altra partita Firenze regola col medesimo punteggio l’Appennino Toscano. Nelle partite della domenica, invece, Firenze vince 3 a 0 contro il Basso Tirreno, mentre Etruria vince 2 a 1 contro Appennino Toscano. Domenica pomeriggio il Basso Tirreno2 vince 2 a 1 contro Firenze, che poi vince 3 a 0 contro Etruria, nell’altra partita Appennino Toscano vince 2 a 1 contro il Basso Tirreno. Lunedì Etruria e Basso Tirreno 2 vincono 3 a 0 rispettivamente contro Basso Tirreno e Appennino Toscano. Il Finale vince, con un netto 2 a 0, il Comitato Territoriale di BASSO TIRRENO 2 su Firenze.

CATEGORIE UISP

Il MISTO AMATORI C di Tibo perde 3 a 0 in casa per mano dell’Olympia di Gambassi Terme. Mentre nel giovanile l’U16F di Rafanelli perde 3 a 0 in casa contro il Florentia.

ALTE CATEGORIE

Entrambe fuori ai Quarti di Finale le squadre toscane. La SAVINO DEL BENE SCANDICCI perde anche la bella contro il forte Novara, mentre IL BISONTE FIRENZE di Bracci, dopo l’impresa di Gara 1 al PalaMandela, soccombe sia in Gara 2 che in Gara 3 contro l’ottima Conegliano di Mazzanti. Nel frattempo in Semifinale la LIU JO MODENA ha la meglio sulle campionesse in carica dell’IMOCO, rimontando, per ben due volte, l’iniziale svantaggio di 2 a 0. Nell’altra Semifinale, invece, IGOR VOLLEY NOVARA ha la meglio sulla Pomì di Casalmaggiore, la cui prima alzatrice, Carli Lloyd, nelle mire di Scandicci, è stata tenuta ai box per colpa di una piccola frattura al mignolo della mano.
Parlando di mercato voci piuttosto insistenti danno PARISI come nuovo tecnico della Savino del Bene di Scandicci. Parisi che, dopo aver fatto molto bene alla Unendo Yamamay Busto Arsizio, sta giocando i play-off in Francia. La stessa Savino di patron Nocentini sembra propensa, come già detto, ad acquistare la regista Carli Lloyd. Di tutta la squadra di questa stagione l’unica conferma attuale sembra essere il Libero Enrica Merlo.
Ancora nessuna novità in merito dalla Società del patron Wanny Di Filippo.

FORZA OLIMPIA e FORZA FIRENZE VOLLEY!

Marco Rafanelli

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.