PUNTO DELLA SETTIMANA – 08/10/2017

Ultima settimana di preparazione, ultimi sette giorni di tranquillità per le squadre adulte in vita dei rispettivi campionati che cominceranno nel fine settimana del 14 ottobre. Nel mentre continuano i campionati giovanili, entrando ormai nel vivo.

SETTORE FEMMINILE

L’U18FA di Amante e Filippini perde 3 a 0 in casa contro Punto Sport dell’ex Pollicino. Clemente e compagne rimangono in ultima posizione a 0 punti, mentre la prossima settimana andranno a far visita alla Virtus di Poggibonsi, che di punti ne ha 3. La classifica vede Punto Sport e SORMS in testa a punteggio pieno, due compagini che le azzurre hanno già affrontato.
L’U14FD di Celsi e Cafaggi perde 3 a 0 in casa per mano dell’Euroripoli Blu allenato da Morettini. La prossima settimana le azzurrine andranno a far visita alla Cerretese, quinta in classifica con soli 3 punti all’attivo. La squadra allenata da Celsi e Cafaggi, invece, di punti ne ha 0.

SETTORE MASCHILE

L’U18MA di Mattioli e Martelloni vince 3 a 1 in casa contro il Firenze Ovest allenato da Vestri. La prossima settimana Vannini e compagni ospiteranno il Montebianco terzo in classifica. Classifica che vede Volley Prato e Firenze Volley, come preventivabile, a punteggio pieno a 9 punti.
L’U16MA BIANCA perde 3 a 0 sul campo del Volley Prato Red allenato da Barbieri. La prossima settimana ospiteranno la Robur di Scandicci di Bonardi, ultima in classifica a 0 punti. I rosso-neri, invece, di punti in classifica ne hanno 3.
L’U16MB ROSSA di Prosperi Turri e Desirò vince 3 a 0 sul campo della Polisportiva Remo Masi. Anche loro la prossima settimana ospiteranno la Robur di Scandicci allenata da Bonardi, sempre ultima in classifica a 0 punti, anche nel girone B. I rosso-neri, in questo girone, di punti ne hanno 6 e si trovano in quarta posizione.
L’U14MA di Mattioli e Mitti vince 3 a 0 in casa contro il PVP Volley Vaiano. La prossima settimana saranno ospiti del Certaldo. In classifica sono in terza posizione, dietro ad Avis Pistoia e alla coppia Firenze Ovest – Bacci Campi.

VOLLEY ART

Seconda vittoria consecutiva per la compagine allenata da Tonini e Giovannelli che partecipa all’U18FC. La vittima odierna porta il temibile nome del Valdarninsieme allenato da Fantini e Lapi. La prossima settimana Neri e compagne ospiteranno l’Ariete Volley Project, un nome che porta brutti ricordi, allenato quest’anno da Travaglini, ex San Michele. L’Ariete PVP è proprio la squadra che attualmente si trova in testa alla classifica a punteggio pieno, 9 punti in 3 gare.
L’U14FA, nel campionato che gli spetta, allenato da Caramelli vince 3 a 0 sul Volley Pontemediceo di Panicucci. La prossima settimana le giovanissime bisontine saranno ospiti dell’Euroripoli Bianca di Caini e Lovelli. Entrambe le squadre si trovano a 3 punti.

PRIMO TROFEO CITTA’ DI SCANDICCI

La Società Savino del Bene Scandicci ha organizzato, per il weekend del 7/8 ottobre, il Primo Trofeo Città di Scandicci, con invitate altre tre compagini partecipanti all’A1 femminile 2017/2018.
Nel primo incontro IL BISONTE FIRENZE di Marco Bracci ha la meglio su MyCicero Pesaro dell’ex Bertini. Le pesaresi schieravano atlete di indubbio valore, come le belghe Lise van Hecke (capitano) e Frei Aelbrecht, nonché la palleggiatrice Carlotta Cambi, già nel giro della Nazionale. Il nuovo Bisonte ha avuto la meglio con un combattuto 3 a 1. Un applauso alle fiorentine che sono riuscite a battere le avversarie nonostante i tanti cambi effettuati nel corso del match. Nessuna coppia di centrali ha giocato due set consecutivi, così come nessuna coppia di bande.
Nel secondo incontro l’organizzatrice SAVINO DEL BENE SCANDICCI di Parisi ha avuto la meglio, soffrendo oltre modo, contro Filottrano dell’ex Beltrami. Filottrano poteva schierare, fra le proprie fila, atlete di livello internazionale come Tomsia. Scandicci riesce a raggiungere la Finale grazie soprattutto alla costanza realizzativa della giovanissima opposta olandese Haak, coadiuvata sapientemente dall’esperienza delle altre, tante, giocatrici a disposizione di Parisi. Ottima la prova anche per il nuovo innesto in cabina di regia, Lauren Carlini, proveniente dall’Università del Wisconsin.
Nella prima partita della domenica, la Finale per il terzo e quarto posto, Filottrano ha la meglio su Pesaro con un netto 3 a 0. Nella Finalissima, invece, è Savino del Bene a spuntarla con un sonoro 3 a 0. Le tante individualità della compagine di casa hanno la meglio sulla coralità delle fiorentine che, comunque, hanno ben impressionato i tanti tifosi al seguito. Buoni propositi per una buona stagione.

FORZA OLIMPIA FIRENZE VOLLEY!

Marco Rafanelli

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.