PUNTO DELLA SETTIMANA – 02/04/2017

loghiIniziano altri Campionati Regionali Giovanili, mentre le prime squadre continuano imperterrite la propria striscia di vittorie per la corsa ai play-off. Torna alla vittoria anche la Prima Divisione e le distanze si fanno esigue per un finale di stagione al cardiopalma.

 

SETTORE FEMMINILE

Netta vittoria per 3 a 0 della DFC di Mugnaini e Rafanelli in casa contro l’Empoli Pallavolo di Schiavetti. La seconda posizione, complice la vittoria casalinga di Montebianco sul Santa Maria al Pignone, è ancora in discussione, e lo sarà fino all’ultima giornata. Vince anche Pescia, in casa contro il Milleluci fanalino di coda. Milleluci che sarà proprio il prossimo avversario di Azzini e compagne, in trasferta a Casalguidi (PT).
Torna alla vittoria anche la 1DFA di Cavandoli, Salvini e Coletti. Una vittoria che vale doppio quella avvenuta sul campo della Cerretese, un 3 a 0 che permette a Tirinnanzi e compagne di agganciare Montelupo a quota 26 punti, un punto di ritardo dal Santa Maria al Pignone e solamente 3 da Pallavolo Impruneta. Quest’ultima, bisogna sottolineare, ha una partita in più rispetto alle inseguitrici. Quindi abbiamo 4 squadre che si contendono una sola posizione utile per i play-off, che equivale anche alla matematica salvezza. Intanto la prossima settimana arriverà al PalaRosai l’ostica Sales terza in classifica.
La 3DFA BIANCA di Bassano esce sconfitta per 3 a 1 dal campo della Pallavolo Rignano, terza in classifica. La prossima settimana ospiteranno il VBA Hoster Food. In classifica non possono più raggiungere posizioni utili per i play-off, il divario è troppo marcato.
La 3DFB BLU di Amante e Celsi perde 3 a 0 in casa per mano dell’ottimo Chianti Volley. In classifica rimangono in penultima posizione a 4 punti. La prossima giornata osserveranno un turno di riposo.
L’U16FG di Amante e Filippini perde 3 a 0 in casa per mano dell’ottimo Cuore Volley San Michele di Raffa. La prossima giornata ospiteranno l’SDP VC Le Signe. In classifica rimangono in ultima posizione con solamente 2 punti al’attivo.
L’U16FP di Ponzalli, Cavandoli e Lorenzini perde 3 a 1 sul campo del Montesport. La prossima settimana saranno ospiti del Cuore Volley San Giusto. In classifica rimangono penultime a 10 punti, solamente 1 di ritardo dalla Cerretese.
L’U16FQ di Celsi e Mula perde 3 a 0 in casa contro il Volley Viaccia. La prossima settimana ospiteranno l’Euroripoli 2.0 2002. In classifica rimangono penultime a 10 punti, con 1 di ritardo proprio dalle prossime avversarie.
L’U14FP di Renna e Cafaggi, con la partecipazione di Tricomi, viene sconfitta al tie-break, in casa, dal Virtus Poggibonsi. La prossima settimana saranno ospiti del Cascine Volley. In classifica sono quinte con un solo punto di ritardo dalle prossime avversarie e 2 di ritardo dal Volley Pontemediceo.
L’U13F ART di Renna e Cafaggi perde 3 a 0 in casa contro Montelupo Città della Ceramica. La prossima settimana saranno ospitate dal Pallavolo Impruneta, ultima a 5 punti. In classifica Giuntini e compagne sono in un folto gruppo di squadre a 19 punti, in quarta posizione. Gruppo che comprende New Volley Fucecchio e SDP VC Le Signe.
L’U12FL di Mula e Volpini perde 3 a 0 in casa contro il Cuore Volley San Michele. La prossima settimana ospiteranno il Pallavolo Rignano. In classifica rimangono in ultima posizione a 17 punti.

SETTORE MASCHILE

La CMA di Saccardi e Ponzalli vince 3 a 0 sul campo del Cortona Volley, raggiungendo la prima posizione in solitaria, con solamente un punto di vantaggio da quel Valdarninsieme che la prossima settimana arriverà a far visita al PalaMattioli, nel più consueto scontro al vertice. A seguire l’Emma Villas di Siena ha 10 punti di ritardo dalla seconda posizione.
In DMA il FIRENZE VOLLEY ROSSA di Prosperi Turri perde 3 a 0 in casa contro l’Energi Impianti. La prossima settimana ospiteranno l’UPC Volley, penultimo a 10 punti. In classifica Cirocco e compagni rimangono in terzultima posizione.
In DMB una vittoria e una sconfitta. Il FIRENZE VOLLEY BIANCA di Trama perde 3 a 1 sul campo del Virtus di Poggibonsi, mentre l’OLIMPIA POLIRI di Martelloni e Controne vince 3 a 2 in trasferta sul campo del Volley La Bulletta. La prossima settimana i rosso-neri osserveranno un turno di riposo, mentre Geppi e compagni ospiteranno Virtus Poggibonsi. In classifica i bianco-azzurri rimangono in terza posizione, mentre Madiai e compagni sono penultimi a 11 punti.
Per il TORNEO MA il derby di ritorno se lo aggiudica, col punteggio di 3 a 1, l’U18M di Prosperi Turri e Desirò, buona comunque la prestazione dell’U19M di Chiccarelli. La prossima settimana Cirocco e compagni andranno a far visita alla Sales Volley, mentre i più anziani ospiteranno il Volley Prato.
Per il TORNEO MB la compagine allenata da Mitti perde 3 a 0 sul campo della Polisportiva Remo Masi. La prossima settimana saranno impegnati sul campo della Ruini-Scandicci.
Per il TORNEO ME la compagine allenata da martelloni e Bassano perde 3 a 0 in casa contro il Bacci di Campi Bisenzio. La prossima settimana saranno impegnati sul campo della Pallavolo Scarperia.
Nell’U13M 3X3 C il FIRENZE VOLLEY di Mitti perde 3 a 0 sia contro Virtus Poggibonsi che contro il Bacci di Campi Bisenzio. Con questo ultimo concentramento finisce la regular season dei giovanissimi atleti di questa categoria. In classifica si sono piazzati in ultima posizione con 4 punti all’attivo.
Invece in U13M 3X3 D l’OLIMPIA POLIRI di Bassano e Martelloni vince 3 a 0 sia contro Certaldo che contro La Pallavolo Sestese. In classifica si piazzano al secondo posto dietro al Prato.

CAMPIONATI REGIONALI GIOVANILI
Per l’U14F iniziano le Semifinali, con solamente il San Michele a portare alti i colori della provincia di Firenze. La squadra allenata da Raffa, però, esce sconfitta per 3 a 1 dal campo del Labronica Pallavolo di Livorno. Nell’altra Semifinale la Pallavolo Valdiserchio vince nettamente 3 a 0 in casa contro il CUS di Siena.
In U19M il Volley Arezzo regola con un netto 3 a 0 l’Invicta Volleyball di Grosseto, mentre i Lupi di Santa Croce, col medesimo risultato, hanno la meglio sul Volley Prato. La Finalissima, in Gara unica, avrà luogo domenica prossima a Pontedera.
In U16M ottimo inizio per il FIRENZE VOLLEY di Mitti, che ha la meglio per 3 a 1 sul Migliarino, in trasferta in provincia di Pisa. Da ricordare che la compagine di Migliarino fu proprio la squadra che la passata stagione strappò il trofeo regionale a Prosperi Turri e compagni.
Iniziano le Semifinali in U14M con il Volley Prato che strapazza 3 a 0 il Volley Antares di Massa.

SETTORE MINIVOLLEY

Ben 4 compagini impegnate quest’oggi per il Minivolley Femminile.
L’OLIMPIA CALAMANDREI di Amante e l’OLIMPIA MAMELI di Controne sono impegnate alla palestra Fois contro Sales Volley, Bianca e Rossa, e Punto Sport Volley, Verde e Rossa.
L’OLIMPIA RODARI, Bianca e Blu, di Betti e Placidi, invece, è impegnata a Campi Bisenzio contro le atlete di casa, divise in due compagini, Pallavolo Galluzzo e Liberi e Forti 1914.

CATEGORIE UISP

Tante partite quest’oggi nelle categorie UISP. Innanzitutto non riesce la rimonta al MISTO AMATORIALE di Marco Filippini nella Finale di Campionato contro Masetto Team Salici. Panti e compagni escono sconfitti 3 a 1 anche dal PalaMameli, dovendo così lasciare il Trofeo più prestigioso agli avversari. Il MISTO AMATORI di Tibo perde 3 a 0 in casa contro la Polisportiva San Quirico.
Doppio impegno e doppia sconfitta per l’U16F di Filippini e Rafanelli, prima perdono 3 a 0 in casa contro Valdarninsieme, poi, col medesimo risultato, escono sconfitte dalla palestra della Sancat.

ALTE CATEGORIE

Iniziano i play-off di A1F. La SAVINO DEL BENE SCANDICCI venerdì giocherà Gara 1 al PalaRialdoli contro Igor Volley Novara, valido per i Quarti di Finale. L’altra sfida vede Modena opposto a Bergamo. Il tutto mentre Conegliano e Casalmaggiore stanno ancora aspettando le rispettive avversarie.
Nel primo turno dei quarti le farfalle di Mencarelli, la Yama di Busto Arsizio, vince 3 a 1 a Monza, mettendo una seria ipoteca sul proseguo della competizione, che le vedrà opposte alla Pomì di Casalmaggiore. Più semplice, il ritorno degli ottavi, sembra per IL BISONTE FIRENZE di Bracci. A Calloni e compagne basta un set per passare il turno, avendo già vinto 3 a 0 in casa contro il Neruda Volley Bolzano. Ad aspettare la vincitrice di questo scontro ai Quarti, però, ci sono le fresche campionesse di Coppa Italia di Conegliano, della coppia Mazzanti-Ortolani.
Intanto La Unendo Yamamay Busto Arsizio vola in Finale nella Coppa CEV battendo 3 a 2 la Pomì di Casalmaggiore.

FORZA OLIMPIA e FORZA FIRENZE VOLLEY!

Marco Rafanelli

 

Rispondi