Olimpia Po.Li.Ri. Campione d’Inverno in Serie C Maschile

 

 

Siamo arrivati termine del girone di andata del campionato di serie C maschile girone A e l’Olimpia Poliri, senza aver giocato nel weekend avendo gia’ recuperato la propria gara a Montepulciano, si ritrova inaspettatamente in testa alla classifica e campione d’inverno.

Grazie all’inattesa sconfitta dell’Arezzo a Scandicci i fiorentini mantengono 2 punti di vantaggio in classifica chiudendo con 29 punti il girone di andata frutto di 9 vittorie e 3 sconfitte. Il risultato e’ assolutamente parziale a meta’ della stagione, la squadra di mister Prosperi è attesa da un girone di ritorno non facile contro avversari giovani ed in fase di crescita che saranno certamente sempre più agguerriti e stimolati nell’affrontare la prima in classifica e poi saranno certamente i play off di maggio determinanti per il risultato finale.

Nonostante alcune difficolta’ ed infortuni di questo primo periodo, in particolare da menzionare il recupero di Mitti dopo una lunga inattivita’ e l’infortunio del capitano Degl’Innocenti ancora indisponibile, i fiorentini sono riusciti nell’arco della stagione ad essere sempre competitivi e dare vita ad ottime prestazioni.

Mister Prosperi ha utilizzato tutti i componenti della rosa durante l’avvio di stagione ed i ragazzi si sono sempre fatti trovare pronti quando chiamati in causa nel dare il proprio contributo alla squadra; questa compattezza del gruppo e voglia da parte di tutti i singoli giocatori di mettersi a disposizione della squadra e’ assolutamente la nota piu’ lieta di questo avvio di stagione. La societa’ e’ molto contenta delle prestazioni dei ragazzi, per la maggior parte provenienti dal vivaio stesso, e degli ottimi risultati ottenuti dal gruppo che si allena con attenzione e grande partecipazione; il clima all’interno dello spogliatoio e’ ottimo ed anche i nuovi arrivati si sono subito ben inseriti dando sin da subito il proprio contributo al gruppo.

Sabato prox 5 febbraio prima giornata del girone di ritorno al palamattioli alle ore 18 contro la Rufina, squadra giovane che dopo una iniziale difficolta’ di amalgama sta’ fornendo delle ottime prestazioni e risalendo le posizioni in classifica.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.