Il Punto della Settimana – 30/11/2014

Non la miglior settimana per i colori dell’Olimpia.

 

La Serie DMA di Crisanaz e Caini perde 3 a 1 sul campo della Pallavolo Saiuz Amiata. In classifica vengono superati da Savinese e IUS Arezzo (12 punti), mentre in testa in solitaria, con 5 vittorie su altrettante partite, ancora Officine F.lli Nuti di Campi Bisenzio, che questo week-end osservavano un turno di riposo. La prossima settimana gli atleti del Crisanaz saranno impegnati tra le mura amiche contro il Pallavolo Casentino, ancora fermo a 5 punti.
Sconfitta nel derby per la U19MA FC di Chiccarelli. Un 3 a 1 patito dal Firenze Volley di Mitti e Ponzalli. La prossima giornata ospiteranno la Sales, di giovedì al PalaVerdi.
La Serie DMB di Becucci e Massi viene sconfitta 3 a 1 dalla capolista, sul campo della KEMAS di Fucecchio. Azzini e compagne si trovano in nona posizione, con 8 punti. La prossima giornata ospiteranno l’Olympic System Volley ASD (12 punti), confidiamo in un PalaRosai gremito.
Perde anche la 1DFA di Cavandoli e Volpini, ma non senza lottare, contro la capolista Remo Masi. Per la caratura delle avversarie, e per come si era messa la partita, si tratta sicuramente di un bel punto guadagnato per le azzurre. Si trovano in decima posizione con 9 punti, mentre in testa si accende la bagarre tra Virtus Poggibonsi (seconde a 16 punti), Liberi e forti e Calenzano (15 punti). Queste ultime hanno perso per 3 a 0 proprio contro la Liberi e forti al PalaRosai. La prossima giornata Tirinnanzi e compagne saranno impegnate in casa proprio del Calenzano.
La 2DFA di Raffa e Becucci esce sconfitta dal campo del Barberino, con un netto 3 a 1. In classifica sono ancora ferme a 3 punti, in dodicesima posizione, con soli due punti di ritardo dal San Piero a Sieve. La prossima giornata saranno impegnate in casa contro il Chianti Volley Azzurra (6 punti).
La 3DFA di Crisanaz e Talanti ha osservato un turno di riposo. La prossima settimana saranno impegnate in casa contro l’ASD CDP Vaiano Volley.
L’U18FC di Raffa e Becucci viene sconfitto in casa, per 3 a 2, dal Che Cuore Volley San Giusto. In classifica sono ancora in quinta posizione, con scarse possibilità di rimonta sulla quarta (8 punti di distacco), ma con un occhio obbligato sulle retrovie, dove Sieci-Curiel ed Euroripoli Rossa sono pronte al sorpasso (3 punti di ritardo). La prossima settimana saranno impegnate in casa del Rinascita, secondo in classifica e ancora in lotta per la vittoria del girone.
L’U16FC di Crisanaz e Merilli viene sconfitta in trasferta dal Che Cuore Volley San Michele, dal quale vengono staccate in classifica (+4 punti). La prossima giornata saranno impegnate in casa contro l’USE Pallavolo Empoli, fanalino di coda ancora a 0 punti.
L’U15FA di Caini e Cavandoli viene sconfitta per 3 a 0, in casa, dalla capolista MASEC Cucine di Castelfiorentino. La prossima giornata saranno ospiti del Montesport, unica squadra che sono riuscite a battere (3 a 2) e unica squadra che ha meno punti delle azzurre in classifica.
L’U14FD di Becucci e Lotti perde 3 a 0 in casa dal Le Signe. Rimangono in quarta posizione, ma proprio Le Signe si rianno sotto, portando i punti di svantaggio a sole 3 unità. La prossima domenica le giovani azzurrine saranno impegnate sul campo del Ghizzani Carrozzerie di Castelfiorentino, secondo in classifica a 20 punti (8 in più delle atlete fiorentine).
Vittoria convincente per le atlete dell’U13FB di Raffa e Ponti, contro le capoliste del Rignano. Un buon 2 a 1 che proietta le azzurrine a ridosso dell’accoppiata San Michele Pignone e Mugello Volley, prossima avversaria dell’Olimpia, ferme a 14 punti. Le ragazze di Raffa e Ponti hanno 13 punti in classifica, la lotta per la qualificazione ai concentramenti è ancora tutta da giocare.
Sconfitta netta (3 a 0) per l’U12FC di Raffa e Betti, in casa del Che Cuore Volley Firenze 5. Le azzurre sono ancora ferme a 1 punto in classifica. La prossima giornata ospiteranno il Barberino, che di punti ne ha 15.
Per quanto riguarda le categorie UISP sono tanti i risultati da comunicare. Partiamo dalle più giovani, l’U14F di Rafanelli, Lotti e Bassano viene sconfitta 3 a 0 in casa dal Mugello Volley. L’U16F di Filippini e Lapi vince per 3 a 0 sul campo dell’AICS Firenze di Strada in Chianti. Altra sconfitta per 3 a 0 quella dell’U17F di Caini e Chiccarelli, in casa dell’Associazionismo Sestese. Per quanto riguarda il misto abbiamo ben tre categorie. Il MISTO GENITORI pareggia 2 a 2 sul campo del San Quirico. Il MISTO MASTER C allenato da Gnesin perde 3 a 1 in casa contro il VBA All Blacks. Il MISTO MASTER B non ha dato notizie della sua partita contro il Cascine Volley.
Quindi rinnovo l’invito a tutti gli allenatori o dirigenti a comunicare il risultato della propria partita.
Per quanto riguarda le altissime categorie devo comunicare la bellissima vittoria per 3 a 0 de Il Bisonte Firenze sul campo del Volley 2002 Forlì, nelle cui file militano anche Aguero e Cardullo. Si tratta della prima vittoria delle ragazze allenate da Vannini. Il Bisonte sarà impegnato “in casa” mercoledì prossimo contro Montichiari, nel palazzetto della promozione in A1F, quello di Santa Croce sull’Arno. Incredibile vittoria anche per la squadra di Bellano. La Savino Del Bene di Scandicci vince 3 a 2 contro una pretendente al titolo quale l’Imoco Volley di Conegliano. La classifica vede Novara in testa a 17 punti, Modena a 15 e Casalmaggiore a 14, le altre seguono abbastanza vicine coi punteggi, fino alla Robur di Urbino, ancora a 0, Forlì ferma a 3 e Il Bisonte salito a 4 con la vittoria di sabato.
FORZA OLIMPIA!!!

 

Marco Rafanelli

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.