Il Punto della Settimana: 24/04/2016

loghiUltima giornata della Serie D Maschile in archivio, mentre continua la cavalcata vittoriosa della squadra che partecipa alla Serie C Maschile. Vincono anche le prime due squadre femminili. Per quanto riguarda i campionati regionali giovanili settimana di pausa sia per l’under 14 che per l’under 15 maschile per via del Trofeo delle Province.

SETTORE FEMMINILE

Non basta la vittoria per 3 a 0 sull’Outback di Fiesole alle atlete di mister Montagni e mister Massi che partecipano alla DFB. La vittoria del Piandiscò sul campo del Cassero Volley mette 6 punti di distanza tra le aretine e le nostre beniamine. Lippi e compagne non potranno più raggiungere la zona play-off, complice la differenza set, quoziente in cui il Piandiscò si trova in vantaggio. Ancora potrà, però, provarci la Sales, con solo 4 lunghezze di ritardo dalle atlete della provincia di Arezzo. La prossima giornata le azzurre andranno a far visita al Volley La Bulletta di Castelnuovo Berardenga.
Bella vittoria per 3 a 0 della 1DFA di Caini sulla Sales. Tirinnanzi e compagne riconquistano l’ultimo posto valido per i play-off che si erano lasciate sfuggire la settimana scorsa. Però, grazie alla vittoria sul Pontemediceo, la distanza dalla Polisportiva Cerretese è di solo 1 punto. Invece si deve arrendere ai play-out la stessa Sales che, perdendo, vede 8 punti di distanza dalla zona verde. La prossima settimana le azzurre saranno impegnate sul campo del Le Signe, mentre le giocatrici di Cerreto andranno a far visita al SORMS di San Mauro. Entrambe queste compagini si trovano in piena zona retrocessione.
Si sono già “arrese” alla zona play-out, invece, le atlete della 2DFA di Mahdal, Rafanelli e Progida. Sconfitta pesante, per come maturata, sul campo del Montelupo Città della Ceramica. Un 3 a 2 che permette a Mercuriali e compagne di accorciare le distanze dal Barberino, per cercare di guadagnare una posizione migliore in vista dei play-out. In testa il Pallavolo Certaldo può festeggiare la matematica promozione in Prima Divisione, mentre in coda la Liberi e Forti è già matematicamente retrocessa e al Cascine Volley basta guadagnarsi un punto per spedire il Cuore Volley Pignone all’Inferno. La prossima settimana le azzurrine ospiteranno la Pallavolo Galluzzo.
Vittoria casalinga netta per la 3DFA di Crisanaz e Talanti sulla Polisportiva Cerretese. Con questi tre punti è matematico l’accesso ai play-off promozione, oramai sono 9 i punti dal Chianti prima inseguitrice. In testa la Virtus di Poggibonsi può festeggiare la promozione diretta, con un’unica sconfitta all’attivo (per mano di Flori e compagne). Le tre posizioni dei play-off, nonostante l amatematica escluda le inseguitrici, non sono ancora ben definite. Solo 4 punti separano l’Olimpia, quarta, dal VBA secondo, quindi ancora il piazzamento finale non può essere definito. La prossima settimana le azzurre andranno a far visita al Vaiano.
Perde 3 a 2 l’U18FL di Mahdal e Rafanelli sul campo del GS Borgo. Un punto che non condanna ancora le giovani atlete, ma che rende l’ultima partita casalinga contro Cascine Volley ancora più importante. Il Cascine è ormai fuori dai giochi per la qualificazione ai play-off, ma non lo è ancora il Cuore Volley Pignone che andrà a far visita all’Euroripoli Rossa seconda in classifica che, vincendo, potrebbe riottenere la prima posizione. Un’ultima giornata per cuori forti quella che ci aspetta la prossima settimana.
Una vittoria e due sconfitte per la COPPA U16F. L’OLIMPI POLIRI BLU di Cavandoli e Volpini vince facilmente in casa 3 a 0 sul Chianti Volley Rossa. In classifica sono già matematicamente qualificate ai play-off, ma l’ultima giornata la giocheranno in casa della Pallavolo I’Giglio Rossa. Entrambe le squadre sono a 21 punti e chi vincerà avrà un migliore piazzamento in vista degli imminenti play-off. L’OLIMPIA POLIRI BIANCA di Amante e Montagni perde 3 a 2 sul campo del Vaiano, rimanendo in ultima posizione, oramai fuori dai giochi. L’ultima giornata ospiteranno l’Euroripoli Rossa. L’OLIMPIA POLIRI U15F perde 3 a 0 sul campo del SORMS di San Mauro prima in classifica. In questo girone si classifica alla fese finale solamente la prima classificata, oramai matematicamente il SORMS San Mauro.

SETTORE MASCHILE

Vittoria netta 3 a 0 del Firenze Volley sul Bacci di Campi Bisenzio. La squadra di Saccardi e Chiccarelli si conferma, se ancora ce ne fosse bisogno, prima nella CMB. Nonostante questa prima posizione Degl’Innocenti e compagni dovranno giocare i play-off promozione che avranno inizio il 14 maggio. Ancora la prima avversaria è da definire dal girone A, con Entomox Calci e Turris Pisa in ballo per quella quarta posizione.
Una vittoria e una sconfitta in DMA. Il FIRENZE VOLLEY JUNIOR di Coletti vince in casa 3 a 2 sulla Sales, mentre l’OLIMPIA POLIRI di Mitti, Ponzalli e Rafanelli perde col medesimo punteggio sul campo del Valdarninsieme. Il BMB Scarperia si guadagna la promozione diretta, mentre Colle Volley, Saiuzamiata, Scandicci-Ruini e Sales ottengono l’ammissione ai play-off di categoria per tentare l’accesso alla categoria superiore.
Vince anche il FIRENZE VOLLEY SENIOR di Martelloni e Controne, però è una vittoria resa inutile dalla concomitante vittoria dei Lupi di Santa Croce sull’UPC. Proprio i giocatori di Santa Croce ottengono la promozione diretta, mentre Geppi e compagni dovranno, inevitabilmente, passare dai play-off. La prima avversaria porta il nome della Sales, quinta classificata nel girone A.
Il derby di ritorno per la COPPA U19M se lo aggiudica il FIRENZE VOLLEY di Prosperi Turri e Desirò sull’OLIMPIA POLIRI di Mitti e Ponzalli. Il punteggio di 3 a 1 non evidenzia come dovrebbe la supremazia che i più giovani hanno mostrato nel quarto parziale, lasciando i padroni di casa a 8. La prossima giornata Cirocco e compagni ospiteranno la Pallavolo Robur, mentre gli azzurri andranno a far visita al Cascine di Empoli. In classifica questi ultimi sono ancora in terza posizione, cercando di ottenere quei tre punti che gli permetteranno di raggiungere la seconda posizione. I rosso-neri, invece, sono matematicamente quarti, con l’impossibilità di scendere o di salire.
Una vittoria e una sconfitta nella COPPA U17M. Il FIRENZE VOLLEY ROSSA di Mitti e Trama vince 3 a 0 in trasferta sul campo della Ruini-Scandicci, mentre il FIRENZE VOLLEY BIANCA di Martelloni e Saccardi perde col medesimo punteggio in casa contro la Sales. La prossima settimana i primi ospiteranno la Polisportiva Remo Masi, mentre i secondi andranno a far visita allo Scarperia primo in classifica a punteggio pieno. Prosperi Turri e compagni cercheranno di mantenere quella seconda posizione per affrontare uno scontro più favorevole ai play-off, mentre i bianchi oramai sono matematicamente sesti.

CATEGORIE UISP

L’A1F di Talanti vince con un netto 3 a 0 sul campo del VBA Hoster Food. Vincono anche le altre due squadre di Misto, l’OLIMPIA POLIRI BIANCA di Filippini vince 3 a 0 sul campo della Sales, mentre l’OLIMPIA POLIRI BLU di Cavallucci vince 3 a 2 sul campo dell’M Volley.
Due vittorie e due sconfitte, invece, per quanto riguarda il giovanile. L’U18F di Antinori e Bassano perde 3 a 0 in casa contro il Florentia e l’U14F di Filippini e Mula perde col medesimo punteggio sul campo del Montaione. Vince, invece, l’U15F di Filippini e Caini 3 a 1 in casa contro Bacci Campi e l’U16F di Cavandoli e Volpini vince 3 a 0 in casa contro il Vint@age Volley People.

ALTE CATEGORIE

Per quanto riguarda lo Scudetto della A1 MASCHILE entrambe le Semifinali sono arrivate a Gara-4. L’ITAS DIATEC TRENTINO vince 3 a 1 ai danni del DHL Modena, con Gara-4 che verrà giocata il 25 aprile. Nonostante la vittoria in Gara-3 è la SIR SAFETY PERUGIA a vincere Gara-4 e ad aggiudicarsi la Serie. La Cucine Lube Banca Marche Civitanova esce in Semifinale e saluta lo Scudetto.
Nella prima Semifinale è l’IMOCO VOLLEY CONEGLIANO ad avere la meglio su la Liu Jo Modena. Le venete vincono sia Gara-1 che Gara-2 accedendo di diritto alla Finale Scudetto. La seconda Semifinale è arrivata a Gara-3 e a guadagnarsi l’accesso all’ultima emozionante partita è la REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA che vince 3 a 1 in casa contro la Foppapedretti Bergamo, già vincitrice della Coppa Italia. Quindi la Finale sarà tra Piacenza e Conegliano.

FORZA OLIMPIA POLIRI e FORZA FIRENZE VOLLEY!

Marco Rafanelli

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.