Il Punto della Settimana: 20/11/2016

loghiNel maschile vince la Prima Squadra del Firenze Volley e la Serie D Olimpia, nel settore femminile torna alla vittoria la Prima Squadra dopo il KO di Montelupo. A punti anche la Prima Divisione e la Terza Divisione di Bassano e Lunghi.

SETTORE FEMMINILE

Come già detto la compagine allenata da Mugnaini e Rafanelli torna alla vittoria in DFC nella sfida casalinga contro le giovani del Volley Pantera Lucca. Un 3 a 1 che dà morale e permette ad Azzini e compagne di rimanere, grazie anche alla sconfitta di Empoli a Santa Croce, in seconda posizione in solitaria. Montelupo, dal canto suo, perde 1 punto a Castelfranco, riducendo così a 3 punti il vantaggio dalle nostre beniamine. A seguire attenzione al ritorno di Montebianco e Pescia a 13 punti (1 di ritardo dalle azzurre) e Santa Croce Fucecchio a 12 punti.

La 1DFA di Taverna e Coletti perde 3 a 2 in casa del sempre ostico Valdarninsieme. In classifica rimontano una posizione, andando a pareggiare con Montelupo a 4 punti. La prossima giornata affronteranno il Tecnofire Pontemediceo che di punti ne ha ancora 0. Sembra la partita giusta per tentare l’aggancio al Certaldo, che ha 3 punti di vantaggio da Tirinnanzi e compagne.

La 2DFA di Mahdal e Madiai perde 3 a 1 in casa per mano del Viva Volley di Prato. La prossima settimana Savoi e compagne andranno a far visita al Valdarninsieme di Incisa, che ha solo 1 punto di ritardo dalle azzurre. La classifica le vede in piena zona arancione, a ridosso della zona di retrocessione diretta.

La 3DFA di Bassano e Lunghi, con il DT Cavandoli guest star in panchina, vince e convinca in casa contro l’USE Pallavolo di Empoli. Un 3 a 0 che dà punti e morale a Ricciarelli e compagne, in vista della duplice trasferta, prima contro Montelupo poi al Le Sieci. In classifica le azzurre sono a soli 3 punti dalla zona play-off, cercando sempre di non farsi sorpassare dalle prossime due avversarie, in ritardo di solo1 punto.

Ottava vittoria consecutiva per l’U16FC di Amante e Filippini. Un netto 3 a 1 casalingo sull’Euroripoli Rossa di Postiglione che le proietta verso la matematica prima posizione. Sono ben 6 i punti di vantaggio dalla seconda (Robur di Scandicci) con ancora 4 partite da giocare. La prossima settimana andranno a far visita al Galluzzo.

L’U14FD di Celsi e Mula vince e convince sul campo del Punto Sport Volley, accorciando la distanza in classifica a soli 3 punti. La prossima settimana Innocenti e compagne andranno a far visita al VBA Firenze. I play-off sono sempre più vicini.

L’U13FA ART di Renna e Cafaggi vince 2 a 1 in casa sul Valdarninsieme, superandolo in classifica, prendendosi l’ultima posizione momentanea per i play-off. La prossima settimana andranno a far visita al forte Pontemediceo, che di punti ne ha solamente 1 in più delle nostre beniamine.

L’U12FC di Mula e Volpini perde 3 a 0 in casa contro il Firenze 5 Palestre. La prossima settimana saranno impegnate in trasferta sul campo del Vaiano. In classifica rimangono a 13 punti in ultima posizione.

SETTORE MASCHILE

La CMA di Saccardi e Ponzalli vince 3 a 1 in casa della Polisportiva Remo Masi dell’ex Mauro Maontagni. Grazie alla vittoria casalinga dell’Emma Villas di Siena sulla Sestese, Gristina e compagni guadagnano la momentanea prima posizione nella graduatoria, davanti proprio ad Emma Villas (1 punto di ritardo), Valdarninsieme (2 punti) e la Sestese scesa in quarta posizione con 3 punti di ritardo. La prossima settimana i rosso-neri ospiteranno proprio la seconda in classifica, l’Emma Villas di Siena.

In DMA il FIRENZE VOLLEY ROSSA di Prosperi Turri e Desirò perde in casa per 3 a 0 contro il Pallavolo Rosignano. In classifica rimangono con soli 3 punti all’attivo, in attesa di andare a far visita all’Invicta di Grosseto, ultima a 0 punti.

Dopo il derby, in DMB continua a vincere l’OLIMPIA PO.LI.RI. di Martelloni e Controne, 3 a 1 in casa nella stracittadina contro il Firenze Ovest di Marchi. Il tutto mentre il FIRENZE VOLLEY BIANCA di Mitti e Trama perde 3 a 0 in trasferta sul campo della Robur di Scandicci degli ex Olimpia Becucci – Frilli. In classifica Geppi e compagni si avvicinano alla zona play-off, in ritardo di soli 5 punti dalla capolista, mentre i rosso-neri rimangono in terzultima posizione. La prossima settimana Madiai e compagni ospiteranno La Bulletta, mentre gli azzurri andranno a far visita alla Sales Volley, ancora ferma a 3 punti in classifica.

L’U16MA di Mitti e Trama vince 3 a 0 sul campo del Bacci di Campi Bisenzio. La prossima settimana Prosperi Turri e compagni ospiteranno il forte Volley Prato Rossa, attuale capolista a 22 punti, ma con una partita in più dei rosso-neri, che di punti ne hanno 20.

L’U14MA di Martelloni e Bassano vince 3 a 2 sul campo del Bacci di Campi Bisenzio. Dallai e compagni fanno i propri primi 2 punti del loro campionato, segno di una evidente crescita, in attesa di ospitare il forte Volley Prato capolista.

SETTORE MINIVOLLEY

In campo quest’oggi sia i maschi di mister Martelloni che le femmine di coach Betti e coach Placidi.
I maschi sono impegnati a Pistoia contro Virtus Poggibonsi e AVIS Pistoia. Mentre le femmine, che schierano due compagini, sono impegnate alla palestra Verdi contro Sales Volley, Blu e Gialla, Montemurlo e San Giusto Le Bagnese.

VOLLEY ART TOSCANA

La compagine allenata da Bruni e Giovannelli perde 3 a 2 sul campo del forte Calenzano Volley, perdendo una posizione proprio a favore di queste ultime. Le prossime avversarie di Mezzedimi e compagne portano il nome di CDP Vaiano, in ritardo di 6 punti. A oggi la partecipazione ai play-off non sembra messa troppo in discussione, resta da vedere la posizione di classifica finale, sperando in accoppiamenti migliori.

CATEGORIE UISP

Anche questa settimana due vittorie e una sconfitta per le compagini che partecipano ai campionati UISP. Vittoria per 3 a 2 sia per il MISTO AMATORIALE A di Filippini sul brutto campo dell’Aperivolley di Cavriglia e vittoria, col medesimo punteggio, dell’A1F di Talanti sul campo del CS Galluzzo.

Perde invece con un netto 3 a 0 casalingo l’U16F di Filippini e Rafanelli per mano del forte Volley Club Sestese.

ALTE CATEGORIE

Doppia vittoria anche questa settimana.
Nell’anticipo del sabato pomeriggio la SAVINO DEL BENE SCANDICCI di Mauro Chiappafreddo ha espugnato il PalaYamamay sponda Club Italia Crai con un netto 3 a 0. La domenica pomeriggio, invece, IL BISONTE FIRENZE di Marco Bracci ha sconfitto in casa l’ostico Sudtirol Neruda Bolzano.
La classifica è guidata dal terzetto Unendo Yamamay Busto Arsizio, Savino del Bene e Pomì di Casalmaggiore, mentre Il Bisonte Firenze entra, per la prima volta in tre anni di serie A1 Femminile, tra le prime 8, superando Modena, che ha 2 partite in meno, e Monza, che ne ha 1 in meno. Calloni e compagne si piazzano a pari merito con Igor Volley Novara, ma restano davanti per numero di vittorie.
La prossima domenica Rondon e compagne saranno impegnate tra le mura amiche del PalaRialdoli contro la temibile Unendo Yamamay Busto Arsizio, mentre le bisontine andranno a far visita alla terza capolista, la Pomì di Casalmaggiore.

FORZA OLIMPIA POLIRI E FORZA FIRENZE VOLLEY!

Marco Rafanelli

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.