Il Punto della Settimana: 17/04/2016

loghiInizio col botto per le Semifinali Regionali Giovanili Maschili. Tra gli adulti spicca la vittoria della Seconda Divisione, mentre, oramai, non fanno più notizia le vittorie delle prime due quadre maschili. Buon risultato, nonostante la sconfitta, per l’unica Olimpia PO.LI.RI. maschile di Serie D.

SETTORE FEMMINILE

La DFB di Montagni e Massi perde con un netto 3 a 0 sul campo della Polisportiva Remo Masi, seconda in classifica. La prossima settimana Lippi e compagne ospiteranno l’Outback di Fiesole, decimo, con solo 24 punti all’attivo. Quest’oggi potrebbe concludersi il discorso promozione diretta, in quanto lo IUS di Arezzo, prima a punteggio pieno, affronterà in casa il Cassero Volley penultima a 12 punti. Le aretine potrebbe raggiungere la matematica promozione in serie C già con 3 giornate di anticipo. Per quanto riguarda, invece, il discorso play-off, purtroppo, l’Olimpia rischia di essere già fuori discussione da questa domenica, in quanto i punti potrebbero salire a 10, in base a ciò che succederà al Piandiscò. Se queste ultime dovessero vincere le azzurre non ce la farebbero più a raggiungere quella quinta posizione che permetterebbe loro di accedere ai play-off.
Pessima serata per la 1DFA di Caini e Volpini. Oltre alla sconfitta per 3 a 0 sul campo del Pontemediceo, da notare anche la vittoria col medesimo punteggio della Polisportiva Cerretese sul campo del Volley Club Sestese. La prossima giornata la Cerretese ospiterà il Tecnoalarm Pontemediceo, mentre Tirinnanzi e compagne ospiteranno la Sales Volley nel più consueto dei testa a testa per la qualificazione ai play-off. In questo momento le azzurrine sono state superate dalle atlete di Cerreto in quell’ultima posizione valida per i play-off, scendendo, quindi, in zona arancione play-out. Ricordo che in Prima Divisione non esiste una “zona Limbo” di salvezza, solo due possibilità: play-off o play-out.
Buona, invece, la serata della 2DFA di Mahdal, Rafanelli e Progida. Vittoria netta per 3 a 0 in casa contro Barberino. La concomitante vittoria del Cascine Volley contro Il Che Cuore Pignone permette a Mercuriali e compagne di evitare matematicamente la retrocessione diretta. Ma per avere certezza dei play-off bisogna aspettare la conclusione del Campionato di Serie D per capire quante squadre ci parteciperanno. Intanto la prossima giornata andranno a far visita al Montelupo, alla ricerca di ulteriori punti per consolidare la loro posizione in classifica.
Bella vittoria per 3 a 0 della 3DFA di Crisanaz e Talanti, sul campo del Montemurlo. Flori e compagne la prossima settimana ospiteranno la Polisportiva Cerretese. In classifica ancora manca la matematica qualificazione ai play-off, ma bastano tre punti per poter festeggiare questo splendido risultato. Ricordo che i play-off promozione dalla Terza alla Seconda Divisione prevedono l’incrocio con alcune squadre giunte ai play-out in Seconda Divisione, quindi non è da escludere un eventuale derby dopo la Regular Season.
Nonostante la bella vittoria casalinga per 3 a 1 sul Rinascita, si complica la corsa ai play-off per l’U18FL di Mahdal, Rafanelli e Progida. Euroripoli e Scandicci vincono 3 a 0 contro, rispettivamente, Cascine ed USE, però il Cuore Volley Pignone vince 3 a 2 in casa del Borgo, rimanendo davanti ad Alzetta e compagne. Mancano solamente due partite al termine, la prossima vedrà le azzurre andare a far visita al Borgo, mentre il Pignone ospiterà l’USE ultimo in classifica. Ci sono 4 squadre per due posizioni: Borgo a 19 punti, Pignone e Olimpia a 18 e Cascine ancora non matematicamente escluso dalla corsa ai play-off a 14 punti. Tutto verrà giocato, a meno di sorprese giovedì prossimo, in casa contro Cascine all’ultima giornata della Regular Season.
Solo una compagine impegnata per la COPPA U16F, si tratta dell’OLIMPIA PO.LI.RI. BIANCA di Amante e Montagni, uscita sconfitta per 3 a 1 dal campo del Vollay Viaccia. Rimangono in sesta posizione a 7 punti, con oramai i play-off fuori dalla propria portata.
Una vittoria e una sconfitta per la COPPA U14F. L’OLIMPIA PO.LI.RI. U14FM di Cavandoli e Ponzalli perde 3 a 1 in casa contro il forte Valdarninsieme. Nonostante la sconfitta da notare la bella prestazione di gruppo delle giovani allenate da Ponzalli per l’assenza (nei primi tre parziali) della prima allenatrice Cavandoli. Oramai non riusciranno a conquistarsi la qualificazione ai play-off. L’ultima partita del girone la giocheranno in casa della Sancat ultima in classifica. L’OLIMPIA PO.LI.RI. U14FP di Celsi e Merilli vince 3 a 2 in casa contro il Viva Volley di Prato. Con una sola giornata da giocare, in trasferta contro il Cascine Volley, le azzurrine non riusciranno a raggiungere la prima posizione, unica utile per i play-off, che, a meno che non succedano miracoli, dovrebbe essere del Chianti Volley.
L’U13FL di Celsi e Merilli esce sconfitta dal confronto interno col San Quirico Volley col punteggio di 2 a 1. Manca anche a loro una partita sola, in trasferta sul campo del Punto Sport Volley. Oramai sono fuori dal discorso qualificazione ai play-off della Coppa di Categoria.
L’U12FH di Renna vince 2 a 1 sul campo del SORMS di San Mauro a Signa. L’ultima giornata di Regular Season la giocheranno in casa contro la SDP Le Signe ultima in classifica. Al momento sono quarte in classifica, già matematicamente qualificate ai play-off. Da tenere d’occhio Certaldo che potrebbe tentare un sorpasso in extremis per un migliore piazzamento finale.
Per quanto riguarda l’U12F 3X3 altre quattro partite quest’oggi. L’OLIMPIA PO.LI.RI. BIANCA, nel girone G, affronta il Bacci Campi Gialla e l’Ariete PVP Rossa. L’OLIMPIA PO.LI.RI. BLU, nel girone H, affrontano il Bacci Campi Verde e l’Ariete PVP Bianca.

SETTORE MASCHILE

Altra netta vittoria per 3 a 1 della CMB di Saccardi e Chiccarelli sul Volley Prato. La prossima giornata andranno a far visita al Bacci di Campi Bisenzio. Già da qualche giornata la matematica non lascia più dubbi sulla prima posizione, con quindici punti di vantaggio e tre giornate ancora da giocare la prima posizione è sicura, però, purtroppo, non è sicura la promozione alla Serie B2 Maschile 2016/2017. Per poter festeggiare devono essere giocati i play-off promozione, fino alla fine, in quanto passa solamente una squadra. Per determinare la prima avversaria di Degl’Innocenti e compagni deve essere guardato, ovviamente, il girone A, ma ancora nulla è definitivo, nemmeno la prima della classe, anche se alla CODIPI Dream Volley Group mancano solamente 2 punti per la matematica. A seguire ci sono 4 squadre in 5 punti, tra le quali scegliere i vari accoppiamenti per i play-off.
Doppia sconfitta in DMA. Il FIRENZE VOLLEY JUNIOR di Coletti perde 3 a 1 in casa dello Scandicci, mentre l’OLIMPIA PO.LI.RI. perde in casa 3 a 2 contro Saiuzamiata. Buono quest’ultimo risultato, contro la terza in classifica, che usciva da ben 6 vittorie consecutive per 3 a 0. In classifica Madiai e compagni rimangono in penultima posizione, mentre gli azzurri sono in ottava. La prossima giornata i rosso-neri ospiteranno la Sales Volley, mentre Desirò e compagni andranno a far visita al Valdarninsieme ultimo in classifica. Sarà l’ultima giornata della Regular Season. Il 14 maggio avranno inizio eventuali play-off e play-out.
Vince con un netto 3 a 0 il FIRENZE VOLLEY SENIOR di Martelloni e Controne che partecipa alla DMB, la vittima porta il nome di KELLI Energie di Grosseto. L’ultima giornata Geppi e compagni la giocheranno in casa contro il Donoratico Volley. Oramai sembra certa la seconda posizione, a meno di un miracolo dell’UPC contro i Lupi di Santa Croce all’ultima giornata. I rosso-neri, in caso di miracolo e, quindi, prima posizione, passeranno direttamente in Serie C. Ma, in caso contrario, saranno costretti a passare dalla lotteria dei play-off. Sempre che i playoff vengano disputati vista la stagione disastrosa delle toscane in B2 che in questo momento vede retrocedere 3 formazioni della regione. In questo momento niente playoff e solo Scarperia e Lupi promossi in C. Che beffa!
Una vittoria e una sconfitta per la COPPA U19M. L’OLIMPIA PO.LI.RI. di Mitti, Ponzalli e Rafanelli vince 3 a 0 contro il modesto Firenze Ovest, mentre il FIRENZE VOLLEY di Prosperi Turri e Desirò perde in casa 3 a 2 contro il Volley Prato. Lelli e compagni accorciano le distanze dai pratesi primi in classifica a soli 3 punti, mentre i rosso-neri rimangono in quarta posizione. La prossima settimana andrà in onda l’attesissimo derby di ritorno. Tutte le compagini del girone saranno ammesse ai play-off. Gli azzurri potrebbero affrontare il Firenze Ovest o Scandicci, a seconda se arrivano secondi o terzi (Cascine in risalita con un solo punto di ritardo dai nostri beniamini). Cirocco e compagni potrebbero trovarsi ad affrontare Certaldo.
Doppia vittoria nella COPPA U17M, entrambe per 3 a 1. Il FIRENZE VOLLEY BIANCA di Martelloni e Saccardi vince in trasferta sul campo del Volley Prato, mentre il FIRENZE VOLLEY ROSSA di Mitti e Trama vince in trasferta sul campo del Cascine Volley di Empoli. La prossima settimana i bianchi ospiteranno la Sales Volley, mentre i rossi andranno in trasferta sul campo della Ruini-Scandicci. Se le posizioni dovessero rimanere tali si prospetta un derby come Quarto di Finale dei play-off.
L’U14M di Saccardi e Merlini perde 3 a 0 sul campo del Volley Prato. La prossima giornata giocheranno in casa contro la Robur di Scandicci, quarta in classifica. Mentre i nostri beniamini rimangono in sesta posizione. Ricordo che per questa categoria non si sosterranno i play-off, la squadra prima classificata sarà vincitrice della Coppa Firenze Prato.

CATEGORIE GIOVANILI REGIONALI

L’U14M di Saccardi e Merlini parte col botto, vincendo 3 a 1 sul campo del Virtus di Poggibonsi. Nell’altra sfida odierna è il Torretta di Livorno a vincere in casa per 3 a 2 sull’AVIS Pistoia Volley. Le due gare di ritorno avranno luogo domenica prossima.
L’U15M di Mitti e Trama vince con un netto 3 a 0 anche sul campo del CFT CUS Pisa, mentre nell’altra sfida è l’AVIS di Prato e Pistoia a spuntarla con un netto 3 a 0 casalingo contro la Torretta di Livorno. Quindi Firenze Volley e AVIS volano in Semifinale e dovranno affrontare, rispettivamente, Firenze Ovest e l’unione tra Calci e Migliarino.

SETTORE MINIVOLLEY

Ben 3 gruppi impegnati quest’oggi, due Femminili e uno Maschile.
Il MINIVOLLEY DI PRIMO LIVELLO FEMMINILE giocano in casa contro due compagini della Virtus di Poggibonsi, una di Tavarnuzze e una di Impruneta. L’AVVIAMENTO FEMMINILE gioca a Castelfiorentino contro due compagini della SDP Le Signe, una di Barberino e una di Cerreto Guidi.
Il MINIVOLLEY DI SECONDO LIVELLO MASCHILE giocano a Prato contro due compagini di casa e due compagini del Firenze Ovest.

CATEGORIE UISP

Il MISTO OLIMPIA PO.LI.RI. BLU di Cavallucci vince per 3 a 1 in casa contro le Ore d’Aria ASD. Invece, in ambito femminile, l’A1F di Talanti vince con un secco 3 a 0 sul campo della Polisportiva Sieci Curiel.
In ambito giovanile doppia vittoria per l’U16FU di Cavandoli e Volpini. Prima un 3 a 0 in trasferta sul campo del Vintage Volley People, poi un 3 a 0 casalingo ai danni del Rinascita Volley Rossa. Bene anche la U15FU che vince in casa per 3 a 0 contro le Tre Pietre. Ancora una sconfitta per le giovani dell’U14FU di Mula, al primo vero campionato della propria carriera, contro Scandicci.

ALTE CATEGORIE

Per quanto riguarda lo Scudetto Maschile, Gara-2 se la aggiudicano le medesime squadre che si sono aggiudicate Gara-1. La SIR SAFETY CONAD PERUGIA vince in casa 3 a 0 sulla Cucine Lube Banca Marche Civitanova, mentre il DHL MODENA vince 3 a 2 in trasferta sul campo dell’ITAS Diatec Trentino. Ricordo che ancora è tutto in ballo in quanto il passaggio alla Finale si gioca al meglio delle cinque partite.
Per quanto riguarda lo Scudetto Femminile, invece, entrano nel vivo i play-off. All’IMOCO VOLLEY CONEGLIANO e alla FOPPAPEDRETTI BERGAMO bastano due partite per avere la meglio, rispettivamente, del Metalleghe Sanitars di Montichiari e della neo-Campionessa d’Europa Pomì di Casalmaggiore. Sono dovute arrivare a Gara-3, invece, la LIU JO MODENA e la REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA che hanno avuto ragione, non senza soffrire, rispettivamente, di Igor Volley Novara e Savino Volley Scandicci. Le Semifinali vedono, quindi, Liu Jo contro Imoco Volley Conegliano e Foppapedretti Bergamo contro Rebecchi di Piacenza.
In questo week-end si è giocata anche la Final Four della Champions League Maschile che vedeva in campo due squadre italiane. La LUBE CIVITANOVA ha raggiunto la terza posizione battendo nella “Finalina” i polacchi del Rzeszow. Finisce male anche per l’ITAS DIATEC TRENTINO che, dopo aver vinto i primi due set, perde i successivi tre regalando di fatto ai russi dello ZENIT KAZAN la Champions League Maschile. Comunque due squadre italiane sul podio del maggiore trofeo Europeo per Club è un buon proposito per l’avvenire.
Per concludere una notizia che non riguarda la pallavolo giocata. Le strade di FRANCESCA VANNINI e de IL BISONTE FIRENZE si separano dopo nove anni, tra atleta e allenatrice, con due promozioni guadagnate sul campo e una Coppa Italia di A2 vinta. Rimaniamo in attesa di sapere qualcosa di più certo sul futuro della Società del Presidente Sità.

FORZA OLIMPIA POLIRI e FORZA FIRENZE VOLLEY!

Marco Rafanelli

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.