Il Punto della Settimana: 14/02/2016

loghiSplendido week-end per le squadre adulte, quasi tutte a punti. Proseguono i play-off giovanili con l’impresa solo sfiorata dell’under 14, mentre le altre due squadre sono ancora in lotta.

SETTORE FEMMINILE

Esce vincente per 3 a 1 dal PalaRosai la DFB di Montagni e Massi. Davanti il modesto Montevarchi, ultimo in classifica. Le azzurre rimangono sempre alle spalle della Sales, con due punti di ritardo. La prossima settimana andranno a far visita al Cassero Volley terzultimo, fermo a 10 punti.
Vince e convince la 1DF di Caini con un netto 3 a 0 sul modesto SORMS di San Mauro, che si trova in piena zona retrocessione diretta. I punti di vantaggio dalla Cerretese rimangono solamente 2, ma questi tre punti danno morale in vista della trasferta di San Giusto, contro la penultima in classifica.
La 2DFA di Mahdal, Rafanelli e Progida dimostra di avere la stoffa, andando a prendersi tre importantissimi punti sul campo del Cuore Volley Pignone. Questa vittoria permette alle azzurre di superare il Barberino in classifica, accorciando le distanze da San Quirico (2 punti di vantaggio) e Pallavolo Galluzzo (3 di vantaggio). La prossima giornata ospiteranno la Sancat che, con la vittoria sulla Liberi e Forti per 3 a 1, si ritrova ai margini della zona play-off. Doppia splendida notizia per tutto il settore femminile dalla partita della Seconda Divisione. In primis il ritorno in campo di Maria Di Pede sei mesi dopo il brutto infortunio che l’ha costretta a ritardare tremendamente il ritorno in campo. Secondo, ma non per questo meno importante, il bello esordio in categoria della quindicenne Serena Savoi, proveniente dall’under 16.
Vince anche la 3DFA di Crisanaz, Talanti e Madiai, in rimonta per 3 a 2 sul Valdarninsieme. Le azzurre rimangono sempre in zona play-off, in attesa di andare a far visita al Bacci di Campi Bisenzio, fermo a 11 punti.
Perde 3 a 1 la compagine allenata da Mahdal, Rafanelli e Progida che partecipa alla COPPA U18FL contro un’ottima Cuore Volley Pignone, in trasferta. La notizia più brutta, però, è l’infortunio occorso a Ciagli durante il riscaldamento, in attesa di accertamenti vi terremo informati. In classifica Alzetta e compagne rimangono in penultima posizione a 3 punti, in attesa di andare a far visita al Rinascita Bianca, avanti di solo un punto.
Due vittorie e una sconfitta per la COPPA U16F. L’OLIMPIA PO.LI.RI. di Volpini vince in casa contro l’Impruneta imponendosi con un netto 3 a 0; la compagine BIANCA di Amante e Montagni perde 3 a 1 in trasferta sul campo della Polisportiva Remo Masi; la compagine proveniente dall’U15F di Caini, Filippini e Cavandoli prosegue la propria striscia di vittorie abbattendo 3 a 1 il Volley Club Sestese Bianca tra le mura amiche con un bel 3 a 1. Golfieri e compagne, in classifica, rimangono a metà, in attesa di ospitare il Calenzano Rossa, secondo in classifica. La compagine Bianca rimane a 1 punto penultima in classifica, aspettando di ospitare il Volley Viaccia. Le più giovani allenate da Caini rimangono in testa insieme al SORMS di San Mauro a Signa, la prossima settimana osserveranno un turno di riposo, per poi andare a far visita proprio alla co-capolista.
L’U14FM di Cavandoli e Ponzalli perde 3 a 0 in casa contro la forte Pallavolo Rignano. La distanza dalla coppia di testa aumenta, ma non è insormontabile. Sono solo 3 i punti che separano le azzurrine dal Valdarninsieme secondo in classifica, e prossima avversaria in trasferta.
La compagine allenata da Celsi e Merilli, invece, inizia la propria maratona al PalaGramsci con una sconfitta nella COPPA U14FP, 3 a 0 per mano del Rinascita Junior. Rimangono in penultima posizione in attesa di andare a far visita al Viva Volley di Prato. La seconda partita, di domenica mattina, per la COPPA U13FL, sempre alla palestra Gramsci, viene vinta dalla compagine azzurra col punteggio di 2 a 1. La prossima giornata le azzurrine giocheranno sul campo del San Quirico terzo in classifica.
L’U12FH di Renna e Caini vince 2 a 1 in casa sul Certaldo, diminuendo quindi lo svantaggio. La prossima giornata affronteranno il SORMS San Mauro terzo in classifica.
Per quanto riguarda i due gironi di U12F 3X3 segnaliamo una doppia vittoria per l’OLIMPIA PO.LI.RI. BIANCA, per 2 a 1 sul Valdarninsieme e per 3 a 0 sul Sancat Blu ASD. In classifica si trovano al secondo posto a 14 punti, dietro all’Ariete PVP Rossa a 16. Doppia vittoria anche per l’OLIMPIA PO.LI.RI. BLU, prima 3 a 0 sul Valdarninsieme Blu, poi 2 a 1 sul Sancat ASD.

SETTORE MASCHILE
Vince, ma non senza fatica, la CMB di Saccardi e Chiccarelli sul difficile campo della Norcineria Toscana di Foiano della Chiana. In classifica rimangono primi con 9 punti di vantaggio sul Remo Masi, che però ha una partita in meno. La prossima settimana ospiteranno il Terracablate CUS Siena.
Doppia sconfitta in DMA. L’OLIMPIA PO.LI.RI. di Mitti e Ponzalli cade 3 a 1 sul campo della capolista Scarperia, mentre il FIRENZE VOLLEY JUNIOR di Coletti perde 3 a 2 in casa contro il TET Wifast La Bulletta. Quest’ultima, grazie a questa vittoria, in classifica supera proprio Desirò e compagni, mentre i rosso neri salgono a 7 punti distanziando il Valdarninsieme fanalino di coda di un altro punto. Doppia sfida casalinga la prossima settimana, gli azzurri ospiteranno il Colle Volley, mentre la compagine capitana da Madiai accoglierà proprio il Valdarninsieme al PalaVerdi.
Prosegue la striscia di vittorie consecutive del FIRENZE VOLLEY SENIOR. Netto 3 a 0 sul campo del Volle Lupi di Santa Croce per il campionato di DMB. In classifica rimangono sempre i 3 punti di vantaggio sul terzetto composto da Mazzoni Pistoia, Invicta Grosseto e Lupi Santa Croce Volleyball, prossimi avversari dei rosso-neri al PalaVerdi.
Per quanto riguarda la COPPA U19M vittoria netta dell’OLIMPIA PO.LI.RI. di Mitti e Rafanelli per 3 a 0 sul modesto Certaldo. Vince anche il FIRENZE VOLLEY di Prosperi Turri e Desirò con un bel 3 a 1 sul campo del Firenze Ovest. La prossima giornata Lelli e compagni saranno impegnati sul campo del Firenze Ovest, mentre la compagine rossa andrà a giocare contro il forte Volley Prato. L’Olimpia rimane in seconda posizione dietro al Volley Prato, mentre Cirocco e compagni si trovano in penultima posizione a 4 punti.
Una vittoria e una sconfitta nella COPPA U17M. La compagine BIANCA di Martelloni, Saccardi e Trama vince in casa 3 a 0 contro il Cascine Volley di Empoli, mentre la compagine ROSSA di Mitti e Trama perde col medesimo punteggio sul campo del Robermap di Scarperia. Le due compagini, in classifica, sono appaiate in terza e quarta posizione, con soli 2 punti che le separano. La prossima settimana la prima ospiterà il Volley Prato, mentre la seconda ospiterà il Cascine Volley di Empoli.
Per la COPPA U14M la compagine allenata da Saccardi e Merlini vince con un netto 3 a 0 sul campo della Sales Volley. I bianco-rossi rimangono a metà classifica, in attesa di ospitare il Volley Prato Rossa.

PUNTO PLAY-OFF
Non riesce l’impresa all’U14M di Saccardi e Merlini. Dopo la bella vittoria per 3 a 1 all’andata, è Prato ad aggiudicarsi il Titolo Provinciale vincendo 3 a 0 la definitiva gara di ritorno.
L’U17M di Prosperi Turri e Desirò perde la prima gara d’andata della Finale per il titolo provinciale in casa del Volley Prato. Il risultato, però, non è troppo compromettente, essendo un 3 a 2 che lascia ancora ampie possibilità di ribalta.
Per l’U15M è Finale. Netta vittoria con doppio 3 a 0 sulla Polisportiva Remo Masi e gli atleti di Mitti e Trama raggiungono la Finale contro il Firenze Volley. La gara di andata si terrà mercoledì alla palestra Duca d’Aosta.

SETTORE MINIVOLLEY

Impegni sia in ambito femminile che maschile quest’oggi. Il I LIVELLO FEMMINILE è impegnato al Galluzzo contro la Pallavolo Galluzzo, l’Azzurra di San Casciano con due squadre, Blu e Bianca, e la Liberi e Forti. Il II LIVELLO MASCHILE, invece, è impegnato al PalaVerdi contro il Firenze Ovest Azzurra, il Remo Masi Rossa e due compagini del Volley Prato, Blu e Rossa.

ALTE CATEGORIE

La SAVINO DEL BENE SCANDICCI liquida, non senza troppa difficoltà, la pratica Club Italia. Le giovani allenate da Bonitta hanno dato, nei primi due parziali, molto filo da torcere alle più quotate padrone di casa, poi l’esperienza l’ha fatta da padrone e Rondon e compagne hanno preso tre punti meritati per un migliore piazzamento play-off.
È quasi matematica, invece, la retrocessione de IL BISONTE FIRENZE, uscito sconfitto per 3 a 1 anche dal campo dell’Obiettivo Risarcimento Vicenza, altra pretendente alla salvezza. La squadra della Vannini rimane a 4 punti dal Bolzano e 7 dal Vicenza.
FORZA OLIMPIA FIRENZE VOLLEY!

Marco Rafanelli

 

Rispondi