Il Punto della Settimana: 08/11/2015

loghi

Molte luci e ombre anche questa settimana, con la prima squadra maschile che continua nella propria serie di vittorie, mentre in campo femminile arriva la terza vittoria per la Prima Divisione, mentre la serie D e la Seconda faticano a trovare il ritmo partita. Settimana positiva anche nel maschile con le sole sconfitte della DM Olimpia e della U19M Firenze Volley. Ci scusiamo per l’assenza della scorsa settimana, ma alcuni impegni ci hanno privato della possibilità di scrivere e pubblicare sul sito l’appuntamento settimanale.

 

SETTORE FEMMINILE

Brutta sconfitta per la DFB di Montagni e Massi, per 3 a 0 sul campo del Tavarnelle. Assente Raugei viene convocata Cacciamani come terzo centrale. La giovane under 18 veniva da cinque set giocati da titolare con la Seconda Divisione, non un gran sabato per lei. Le azzurre rimangono a metà classifica, con 3 punti di ritardo da Bulletta e cinque dalla coppia capolista composta da Prima Q e Sales Volley. Proprio quest’ultima sarà la prossima avversaria delle nostre beniamine al PalaRosai.
Terza vittoria consecutiva per la 1DF di Caini e Pugliese. Tre punti che fanno bene al morale e alla classifica, proiettando Tirinnanzi e compagne a un punto solo dalla coppia di testa composta da Empoli e Poggibonsi. Nonostante l’assenza del libero titolare, con Pratesi ancora costretta a indossare l maglia diversa, le azzurre ottengono una fondamentale vittoria. La prossima settimana le atlete di Caini ospiteranno la Cerretese che ha proprio tre punti di ritardo dalle azzurre in classifica.
Dopo una prima giornata sfavillante, con bel gioco e un buon ritmo gara, la 2DFA fatica a ritrovare se stessa. Cherubini e compagne non riescono a vincere, prendendo solamente un punto, contro una compagine alla portata. Bel gioco misto a momenti di dormita generale hanno portato le atlete allenate da Mahdal, Rafanelli e Progida alla terza sconfitta consecutiva. La prossima giornata saranno impegnate nell’anticipo del venerdì sul difficile campo del San Quirico Volley, che ha solamente due punti in più delle azzurre.
La 3DF di Crisanaz, Talanti e Madiai dimostra di essere una squadra casalinga, andando a perdere al tie-break in casa del VBA Hoster Food. Le azzurre si mantengono a metà classifica. La prossima settimana osserveranno un turno di riposo.
L’U16FC BLU di Pugliese e Volpini vince 3 a 0 senza troppa difficoltà contr la Sancat ultima in classifica. La prossima settimana saranno impegnate in casa contro il Volley Club Sestese, secondo in classifica, con soli tre punti in più di Golfieri e compagne.
L’U16FD BIANCA di Amante e Montagni perde 3 a 1 in casa per mano del Firenze Ovest, rimanendo così a 2 punti. La prossima settimana saranno ospiti del 29 Martiri Volley capolista a 17 punti.
Perde anche l’U15FB di Caini e Filippini, ma non senza lottare. Rimangono a 0 punti in classifica, mentre attendono di andare a far visita al Vaiano secondo in classifica.
L’U14FD di Cavandoli e Ponzalli perde 3 a 0 in casa dal forte San Piero a Sieve capolista, unica squadra, fino a oggi, in grado di battere Vaiano. Nonostante il bel gioco dimostrato dalle padrone di casa nei primi due parziali, la supremazia fisica e tecnica delle ospiti alla distanza si è sentita. Le azzurre, alla fine del girone di andata, rimangono a metà classifica, con 9 punti, uno di ritardo dal Bacci di Campi e uno in più del 29 Martiri. La prossima settimana sarà proprio il Vaiano a recarsi al PalaRosai.
Torna alla vittoria l’U13FA di Celsi e Merilli, con un bel 2 a 1 sul Cuore Volley Firenze 5. Anche loro hanno concluso il girone di andata e la prossima settimana andranno a far visita al Volley Pontemediceo dell’ex Raffa. Ancora il discorso play-off non è concluso, è solo uno il punto che divide le azzurrine dalla zona verde della classifica.
Vittoria netta dell’U12FC 6X6 di Renna. Netto 3 a 0 in casa sull’Ariete PVP Bianca. Le azzurrine si mantengono in testa alla classifica insieme al Vaiano e alle prossime avversarie del Calenzano, tutte a 12 punti.

SETTORE MASCHILE

Quarta vittoria consecutiva su altrettante partite per la CMB di Saccardi e Chiccarelli, punteggio pieno per loro. La prossima settimana saranno impegnati sul campo della Sales, nel primo scontro d’alta classifica. I gialli di Campo di Marte sono, difatti, secondi a tre punti dalla vetta solitaria detenuta da Degl’Innocenti e compagni.
La DMA targata Olimpia PO.LI.RI. allenata da Mitti e Ponzalli non riesce a bissare la vittoria della prima giornata di campionato, perdendo 3 a 0 in casa per mano del forte Scarperia. La prossima settimana si recheranno in trasferta a Colle Val d’Elsa, la cui squadra è ancora ferma a 1 punto.
La DMA Firenze Volley di Coletti e Controne vince in rimonta 3 a 2 sul campo del Tet Wifast La Bulletta. In classifica si posizionano a tre punti al pari dei cugini dell’Olimpia. La prossima settimana saranno impegnati sul campo del Valdarninsieme che ha due punti.
Vittoria per 3 a 1 per la DMB allenata da Martelloni, in casa, contro il Volley Lupi Santa Croce. Mentre la prossima settimana saranno impegnati contro il Lupi Santa Croce Volleyball. In classifica prendono i primi tre punti, andando a posizionarsi a metà classifica.
I risultati in U19M hanno rispettato tutti i pronostici. L’Olimpia di Mitti e Rafanelli vince facilmente in casa contro Certaldo. Alcuni patemi sul finale rischiano di compromettere la partita, ma gli ospiti cedono e Lelli e compagni portano a casa una importantissima vittoria. Il Firenze Volley di Controne perde 3 a 0 in casa del fortissimo Volley Prato, capolista a punteggio pieno. La nota positiva è che i ragazzi in maglia bianco-rossa hanno reso la pratica non facilissima ai padroni di casa. L’Olimpia supera così i cugini di tre punti, accodandosi al terzetto di testa composto da Volley Prato (18 punti), Robur Scandicci (15), prossima avversaria dell’Olimpia al PalaVamba, e Cascine Volley (12).
Per quanto riguarda l’U17M solo la compagine ROSSA di Prosperi e Desirò impegnata questa settimana. Vittoria 3 a 0 per loro in casa contro la Sales Volley. La prossima settimana saranno impegnati in trasferta contro il Volley Prato capolista. Mentre la squadra BIANCA di Martelloni, Saccardi e Trama ospiterà la Robur di Scandicci.
Altra bella vittoria per l’U15M di Mitti, Trama e Controne, per 3 a 0 in casa contro Remo Masi. Proseguono con sette vittorie su altrettante partite, in attesa di andare a far visita al Cascine Volley di Empoli, ancora fermo a 10 punti.
L’U14M di Saccardi e Merlini vince 3 a 0 in casa del Volley Prato Rossa, raggiungendoli in classifica a quota 9. La prossima settimana ospiteranno Pallavolo Scarperia, anch’esso fermo a 9 punti.

CATEGORIE UISP

Il MISTO AMATORIALE A perde 3 a 0 in casa per mano del Montesport, mentre il MISTO AMATORIALE B allenato da Filippini vince un’autentica battaglia al PalaMameli per 3 a 2 su Castel Sant’Angelo. L’OPEN A1 F di Talanti perde al tie-break in casa contro la Florentia, laddove gioca Barbara Betti, allenatrice e coordinatrice del settore Minivolley dell’Olimpia PO.LI.RI.
Passando al giovanile troviamo l’U18F che è uscita sconfitta per 3 a 0 dal campo del Pistoia Volley La Fenice. Seconda vittoria consecutiva, invece, per l’U15F di Filippini e Caini, che batte il Florentia 3 a 0. Sconfitta col medesimo punteggio l’U13F di Volpini e Mula sul campo del Fiesole.

SETTORE MINIVOLLEY

Quest’oggi, domenica 8 novembre 2015, ha anche inizio ufficialmente la lunga stagione di minivolley che terrà impegnate le giovani leve della Società, sia in ambito maschile che femminile. Impegnate questa domenica il 2°Livello Femminile di Betti/Placidi e il 2°Livello Maschile di Martelloni/Ponzalli.

ALTE CATEGORIE

Per quanto riguarda la SERIE A1 F da segnalare la sconfitta in trasferta de Il Bisonte Firenze sul campo della Foppapedretti Bergamo con un netto 3 a 0. Settimana devastante per la compagine allenata da Francesca Vannini, domenica scorsa sconfitta sul campo della Südtirol Bolzano e mercoledì sconfitta pesante, sempre 3 a 0, in casa contro Novara.
Risultato diverso per la Savino del Bene Scandicci. Le ragazze di mister Bellano vincono agilmente in casa contro Bolzano con un bel 3 a 1. Col medesimo risultato la settimana scorsa avevano perso per mano della Foppapedretti Bergamo, mentre nel turno infrasettimanale avevano perso, sempre per 3 a 1, sul campo della Nordmeccanica Piacenza.
In classifica Il Bisonte Firenze rimane ancora in piena zona retrocessione, ferma a 2 punti, mentre la Savino Del Bene attualmente occupa il primo posto utile per qualificarsi ai play-off scudetto.
La prossima settimana Il Bisonte Firenze ospiterà l’Obiettivo Risarcimento di Vicenza, neo promossa, all’inconsueto orario delle 17:00, mentre la Savino del Bene di Scandicci andrà ospite del Club Italia fanalino di coda a 1 punto.

FORZA OLIMPIA FIRENZE VOLLEY

 

Marco Rafanelli

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.