Il Punto della Settimana: 06/03/2016

loghiSu sette squadre impegnate, solamente due riescono a prendere il bottino pieno nelle rispettive partite di giornata, non un grande week-end per l’Olimpia Firenze Volley. Di positivo c’è la presentazione del progetto Volley Art Toscana al PalaMandela che illustreremo a seguire.

SETTORE FEMMINILE

Dopo la bella vittoria di settimana scorsa la DFB di Montagni e Massi non riesce a bissare in casa della Sales allenata da Pampaloni e Panti. Lippi e compagne perdono al tie-break con un netto 15 a 8. Le giallo-blu accorciano le distanze dalle nostre beniamine e ad oggi hanno solamente un punto di ritardo. La prossima settimana le azzurre andranno a far visita al Borgo, ancora fermo a 17 punti.
Brutta sconfitta per la 1DFA allenata da Caini. Fortunatamente il 3 a 0 rimediato in casa della Polisportiva Cerretese, diretta inseguitrice, non porta danni sensibili alla classifica. Tirinnanzi e compagne rimangono nella zona verde dei play-off, ma i punti di vantaggio si sono ridotti a 5. Un passo falso che ci sta, ma che deve essere seguito, inevitabilmente, da una grande prestazione il prossimo sabato in casa contro il forte Valdarninsieme. All’andata finì 3 a 2 per la compagine di Figline.
Altra sconfitta non prevedibile, non meritata se le atlete azzurre avessero giocato come sanno fare, per la 2DFA di Mahdal, Rafanelli e Progida. Un 3 a 1 casalingo contro il San Quirico che, in questo caso, porta danni alla classifica, già non splendida, di Mercuriali e compagne. Il Barberino, vincente contro il Montelupo, raggiunge le azzurre in classifica, superandole per numero di vittorie. Sarebbe successa la medesima cosa anche con il Cascine Volley, che però è stato fermato, sempre alla Rosai, sul 3 a 0, da una risorta Liberi e Forti. La lotta per la salvezza è ancora accesissima, mentre la squadra di Mahdal si prepara ad andare a fare visita al VP Città di Scandicci, capolista insieme al Certaldo.
Brutta sconfitta per 3 a 0 per l’U18FL di Mahdal e Rafanelli sul campo del Cascine Volley di Empoli. Alzetta e compagne scendono in sesta posizione, superate da Pignone e proprio dal Cascine Volley, mentre la prossima settimana saranno impegnate in trasferta contro l’USE Pallavolo, sempre nei pressi di Empoli.
Due vittorie e una sconfitta in U16F. L’OLIMPIA PO.LI.RI. BLU di Cavandoli perde 3 a 2, sempre rimontando, contro Pallavolo I’Giglio Rossa, che porta le due squadre a 12 punti in classifica. La prossima giornata Golfieri e compagne giocheranno ancora in casa contro il Rinascita Rossa. L’OLIMPIA PO.LI.RI. BIANCA di Amante e Montagni vince 3 a 1 sul campo dell’Euroripoli Rossa. In classifica si avvicinano al Viva Volley Prato, prossima avversaria in trasferta. L’OLIMPIA PO.LI.RI. U15F di Caini e Filippini vince 3 a 2 in casa sul Sancat. In classifica vengono raggiunti dal Calenzano a quota 11, mentre la prossima settimana ospiteranno il Liberi e Forti, che di punti ne ha 9.
Doppia sconfitta in U14F. Nel girone M la compagine di Cavandoli e Ponzalli perde 3 a 0 sul campo dell’Empoli Pallavolo, da cui vengono superate in classifica. La prossima settimana ospiteranno il Virtus Poggibonsi, che supera Ghiandelli e compagne di solo un punto. Nel girone P la compagine di Celsi e Merilli perde 3 a 1 in casa contro Pallavolo Galluzzo. Anche in questo caso vengono superate in classifica di 3 punti, rimanendo in ultima posizione. La prossima settimana osserveranno un meritato turno di riposo.
Sconfitta per 2 a 1 casalinga per l’U13FL di Celsi e Merilli. Le azzurrine rimangono in penultima posizione a 8 punti, davanti al Rinascita Volley. La prossima giornata andranno a far visita alla capolista San Giusto Le Bagnese.
Sconfitta anche per l’U12FH 6X6 per 2 a 1 sul campo del VP Città di Scandicci Rossa. In classifica detengono la quarta posizione a 12 punti, mentre la prossima settimana osserveranno un meritato turno di riposo.

SETTORE MASCHILE

Altra netta vittoria della CMB di Saccardi e Chiccarelli contro la Sales tra le mura amiche del PalaMattioli per 3 a 1. I punti di vantaggio dalla seconda in classifica, e prossima avversaria al PalaMattioli, la Polisportiva Remo Masi, sono ben 12, con la squadra di La Rufina che ha una partita in meno.
Due sconfitte in DMA. Il FIRENZE VOLLEY JUNIOR di Coletti perde in casa per mano del Virtus Poggibonsi per 3 a 1. Rimangono sempre in penultima posizione, in attesa di andare ad affrontare il Saiuzamiata in trasferta. L’OLIMPIA PO.LI.RI. di Mitti e Ponzalli perde al tie-break la stracittadina contro la Sales. In classifica riescono a superare il Firenze Ovest, uscito sconfitto dallo scontro interno con il Colle Volley. Proprio il Firenze Ovest la prossima settimana arriverà al PalaMattioli per affrontare Desirò e compagni.
Altra bella vittoria per il FIRENZE VOLLEY SENIOR di Martelloni, che partecipa alla DMB. La vittima odierna porta il nome dell’Invicta Toninelli di Grosseto, che faceva parte del terzetto di testa. Ora in testa ci sono solamente i rosso-neri fiorentini e i Lupi Santa Croce Volleyball, davanti per quoziente set. La prossima settimana Geppi e compagni andranno a far visita al Chiesina Volley.
Doppia sconfitta al tie-break in U19MG. L’OLIMPIA PO.LI.RI. di Mitti e Rafanelli perde 3 a 2 in casa per mano del Cascine Volley di Empoli, da cui vengono raggiunti in classifica, superati per numero di vittorie. La prossima giornata riposeranno. Il FIRENZE VOLLEY di Prosperi Turri e Desirò perde col medesimo punteggio sul campo della Robur di Scandicci, da cui vengono raggiunti in classifica. La prossima giornata andranno a far visita al Cascine Volley Empoli.
Una vittoria e una sconfitta in U17M. Il FIRENZE VOLLEY ROSSA di Mitti e Trama vince 3 a 1 sul campo della Polisportiva Remo Masi, mentre il FIRENZE VOLLEY BIANCA di Martelloni e Saccardi perde col medesimo punteggio in casa per mano del Robermap di Scarperia. Prosperi e compagni rimangono in seconda posizione, mentre la compagine Bianca è terzultima davanti alla coppia Ruini – Cascine Volley. La prossima settimana si terrà, mercoledì al PalaMattioli, il derby di ritorno, con inizio alle ore 21:15.
Vittoria casalinga per 3 a 2 dell’U14M di Saccardi e Merlini sul Bacci di Campi Bisenzio, capolista. I bianco-rossi sono ora in sesta posizione, in attesa di andare a far visita alla Pallavolo Sestese.

SETTORE MINIVOLLEY

Due sole compagini impegnate quest’oggi, alla palestra Verdi. Il MINIVOLLEY II LIVELLO FEMMINILE di Betti e Placidi, con le squadre BLU e BIANCA, affronterà Calenzano Volley, Blu e Rossa, e San Quirico Volley, Blu e Rossa.

CATEGORIE UISP

L’OPEN A1F di Talanti perde 3 a 2 in trasferta sul campo della Polisportiva Omega di Fucecchio; il MISTO AMATORIALE BLU di Cavallucci perde in casa 3 a 1.
L’U18F di Antinori e Bassano perde 3 a 0 sul campo del Viva Volley di Prato. L’U15F di Filippini e Caini vince facilmente 3 a 0 sul Cuore Volley Pignone. La prima partita della vita per le ragazze dell’U14F di Mula e Filippini finisce 3 a 0 in favore dello Scandicci Rossa.

GIOVANILI REGIONALI

Nel concentramento a 3 squadre per l’U17M, la compagine allenata da Prosperi Turri e Desirò vince la prima partita per 3 a 1 contro la Polisportiva Asinalonga. Purtroppo, però, sono stati poi sconfitti al tie-break dall’UPC Volley, uscendo dalla competizione Regionale. Nonostante la sconfitta, però, rimane un ottimo percorso fino a questo punto.
Inizio ottimo per l’U15M di Mitti e Trama. Netto 3 a 0 casalingo sul Torretta di Livorno. Nell’altra partita l’AVIS di Pistoia vince 3 a 2 sul CFT CUS Pisa. Quindi i rosso-neri si posizionano subito in testa alla classifica, in attesa di recarsi a Pistoia per affrontare l’AVIS.
Doppia vittoria per l’U14M di Saccardi e Merlini. Con un doppio 3 a 0 regolano prima il Torretta di Livorno, poi il Firenze Ovest. Si piazzano in testa a punteggio pieno, in attesa di andare a far visita al Cortona Volley, ultimo in classifica a 0 punti.

ALTE CATEGORIE

Si interrompe a Cremona la striscia positiva della SAVINO DEL BENE SCANDICCI di Chiappafreddo, così come il percorso in Coppa Italia. Stessa palestra, stessa squadra, quella Pomì Casalmaggiore ultima vincitrice dello Scudetto. La classifica vede Stufi e compagne sempre in sesta posizione, con 4 punti di vantaggio dalla Foppapedretti Bergamo.
Finalmente vince anche IL BISONTE FIRENZE di Vannini sul Club Italia allenato da Lucchi e Bonitta. Un netto 3 a 1 che permette alle fiorentine di sperare ancora nei play-out salvezza. Le azzurre sono uscite per la prima volta dall’ultima posizione in classifica, accorciando a 10 la distanza dal Vicenza, squadra da cui calcolare la distanza per poter puntare ai play-out.

VOLLEY ART TOSCANA

Questa domenica 6 marzo è stato presentato, prima della partita del Bisonte contro il Club Italia, il progetto capeggiato da Il Bisonte Azzurra di San Casciano che comprende altre 6 società fiorentine. Tra queste, ovviamente, sia Olimpia che Firenze Volley, oltre a Sales, Rinascita, Chianti Volley e Galluzzo. Il progetto punta a proporre una soluzione toscana all’alto livello, onde evitare “l’emigrazione” di atlete in altre Società, lontane dalla Toscana. Percorso di crescita che riguarderà, oltre alle atlete anche gli stessi allenatori, che troveranno un modo di discussione e confronto con altri allenatori.
Il VAT sarà coordinato da mister ALESSANDRO BRUNI, già selezionatore Regionale, persona di indubbia esperienza e capacità. Bruni funzionerà prima come allenatore, poi come Direttore Tecnico di questa grande “Società” che sarà il Volley Art Toscana.

FORZA OLIMPIA e FORZA FIRENZE VOLLEY!

Marco Rafanelli

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.