Il punto della Settimana 04/11

 

Ottimo weekend per le squadre adulte in maglia azzurra.

Iniziamo dall’unica squadra maschile, la Serie D guidata dalla coppia Coletti – Bettarini. Vincono agilmente 3 a 0 sul campo dell’Asinalonga Volley, mantenendosi saldi in testa alla classifica a 8 punti. La prossima giornata ospiteranno il forte Green Volley di Bucine, che si trova in terza posizione a 6 punti, ma con una partita in meno.
Passando alle categorie femminili. Incredibile prima vittoria in categoria regionale per la squadra di Becucci (Cosimo), Massi e Librio. Un 3 a 0 all’ASD Blu Volley di Quarrata. Raggiungono proprio le ospiti a quota 3 punti, superando così il SORMS di San Mauro, il Nottolini di Capannori e il Volley Club Le Signe. La prossima giornata le vedrà impegnate sul campo del Fucecchio, fermo a quota 6.
Passando alle categorie provinciali da segnalare l’allucinante vittoria della squadra di Prima Divisione guidata dalla coppia Cavandoli – Volpini. Allucinante non tanto perché insperata, ma per le condizioni della squadra. Capitana e vice capitana (le due centrali Ponzalli e Ruvolo) messe entrambe KO durante la settimana per infortuni alle caviglie, una giocatrice assente, due influenzate (quindi a mezzo servizio) e una che rientrava dopo due settimane di antibiotici “ultra powa”. Nonostante tutto questo, con Mula come centrale, strappano una meritatissima vittoria dal difficile campo del Montelupo. Altri tre punti che fanno bene alla classifica e, soprattutto, al morale delle ragazze azzurre.
In Seconda Divisione vincono le ragazze di Pillori e Rafanelli, in una difficile battaglia nel derby contro il Firenze Ovest. Un 3 a 1 meritato, ma che poteva anche non legittimarsi per alcune uscite di testa delle giocatrici di casa e, soprattutto, per alcune decisioni dell’arbitro che hanno fatto inneggiare allo scandalo entrambe le curve, a più riprese. Comunque tre punti che mantengono le azzurre vicine al terzetto di testa composto da Barberino (9 punti), Sancat (8) e Pontemediceo (7). La prossima giornata vedrà le ragazze di Seconda Divisione andare a far visita al San Michele, fermo a 3 punti in classifica.
Altra sconfitta, invece, per la squadra di Terza Divisione, orfana del primo allenatore Becucci, impegnato con la prima squadra, ma con in panchina Raffa e Lazzari. Un 3 a 0 sul campo dell’USE Pallavolo di Empoli che lascia le giovanissime under 16 ancora a quota 0, insieme a Valdarno e Prato.
Ragazze che però, in U16FC stanno facendo sognare i propri tifosi, vincendo anche 3 a 2 sul difficilissimo campo dell’UP Sestese. Quindi in classifica perdono una posizione rispetto al Viva Volley Prato, uscito vincente dalla sfida col Rinascita Rossa, a punteggio pieno dopo 5 partite.
Scendendo troviamo l’U14FC che vince in trasferta sul campo dell’Impruneta con un bel 3 a 0, prendendo i primi tre punti del proprio campionato, superando proprio l’Impruneta, ancora ferma a quota 0. La prossima giornata vedrà le giovanissime atlete di mister Mitti e coach Merilli ospitare il Fucecchio, secondo in classifica a 11 punti.
Continuando a scendere troviamo l’U13FD di Betti e Lotti (Francesca). Brutta la prestazione delle atlete azzurre, prestazione che ha portato ad un evitabilissimo 3 a 0 sul campo del Pignone – San Michele. Compagine, quella di Betti e Lotti, che si trova ancora in penultima posizione, a 2 punti. La prossima giornata vedrà le giovani atlete azzurre impegnate tra le mura amiche contro il fanalino di coda VBA Firenze.
Per ultima troviamo l’U12FA di Betti e Frandi, uscita sconfitta dal campo dell’Ariete PVP Blu. Rimangono quindi stabili a 6 punti, in quarta posizione. La prossima giornata ospiteranno il Che Cuore Volley, che si trova attualmente a 8 punti in compagni del Le Sieci.
Passando alle categorie UISP dobbiamo segnalare la sconfitta, per 3 a 2, dell’U15F Bianca guidata da Filippini, tra le mura amiche contro il PGS Florentia. Protagonista, in negativo, l’arbitro che ha condannato, con alcuni madornali errori nei momenti cruciali, la sfortunata compagine azzurra. Vittoria, invece, per l’altra U15F, di colore Blu, guidata da Raffa. Nell’esordio abbattono il Galluzzo con un netto 3 a 0. Sconfitta l’U14F di Mitti e Merilli, per 3 a 1, sul campo dell’Empoli Pallavolo Pantera.
FORZA OLIMPIA!!!

 

Marco Rafanelli

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.