Il Punto della Settimana: 04/10/2015

Seconda settimana di partite per i giovanili targati Olimpia – Firenze Volley. I tanti cambi, tra panchine e campo, devono ancora ingranare e amalgamarsi a dovere, ma buoni segnali sono stati visti tra i vari campi.

 

SETTORE FEMMINILE
La 1DF di Caini e Pugliese prosegue il proprio torneo amichevole organizzato dall’Empoli Pallavolo, con una brutta doppia sconfitta. La prima, martedì, per mano della Cerretese, in trasferta; la seconda per mano delle giovani atlete dell’Emmepidue I’Giglio di Castelfiorentino. Buono l’agonismo e ciò su cui stanno lavorando durante gli allenamenti, ma ancora i passi avanti da fare sono notevoli.
Passando ai campionati giovani troviamo l’U16FD BIANCA allenata da Amante e Montagni. Sconfitta pesante sul campo del Punto Sport Volley a Carmignano, ma come attenuante, le giovani atlete di Amante, hanno l’assenza per infortunio e malattia di entrambi i palleggiatori. In classifica le azzurre si trovano in ultima posizione insieme a Bacci di Campi e Galluzzo, che però hanno una partita in meno.
L’U16FC BLU di Pugliese e Volpini riesce a conquistare i primi tre punti del campionato, in casa contro l’Euroripoli Rossa. Bel 3 a 1 che dà morale alle giovani atlete azzurre. In classifica, per il momento, sono in terza posizione dietro a Pontemediceo e Sestese, a punteggio pieno. Tranquillizziamo tutti che, dopo i recenti problemi fisici, la seconda allenatrice Valentina Volpini si sta rimettendo in forma per poter tornare presto in palestra.
L’U15FC allenata da Caini e Filippini perde 3 a 1 sul campo del Liberi e Forti. Le azzurre hanno combattuto fino all’ultimo set, mostrando, a tratti, una buona pallavolo, ma non è bastato per sottomettere le vicine di casa. In classifica sono ultime insieme a Borgo, con una partita in meno, e Viaccia.
Esordio esterno per la nuova U14FD di Cavandoli e Ponzalli. Molto timore e squadra ancora un po’ imballata, ma come prima uscita le allenatrici possono essere contente. La classifica mostra un netto divario tra San Piero a Sieve, Bacci Campi e Vaiano, che sono a punteggio pieno, e le altre quattro squadrae, Sancat, 29 Martiri, Galluzzo e Olimpia, che invece sono a 0 punti. Sabato prossimo le azzurrine saranno proprio impegnate tra le mura amiche contro il 29 Martiri di Prato.
L’U13FA di Celsi e Merilli perde anche la seconda partita con il medesimo punteggio, in casa contro il Sancat. Segnale positivo la vittoria di un altro set, cosa che la passata stagione capitò solamente all’ultima giornata. La prossima giornata saranno impegnate ancora in casa contro la Pallavolo Rignano. In classifica le azzurrine precedono di un punto la Polisportiva Sieci-Curiel, insieme a Sancat e la stessa Pallavolo Rignano.
L’U12FC 6X6 di Renna, coadiuvata per l’occasione da Caini, vince il derby casalingo contro il VBA Firenze. In classifica Calenzano ha 5 punti, seguito a 4dall’Ariete PVP e a 3 dal Vaiano e dall’Olimpia. La prossima settimana le azzurrine ospiteranno il Volley Club Sestese.

SETTORE MASCHILE
Solo una squadra di U19M impegnata questa settimana, quella targata Firenze Volley, allenata da Coletti e Controne. Bella vittoria per loro nel derby in trasferta contro il Firenze Ovest, 3 a 1. La prossima giornata riposeranno, al contrario dei cugini dell’Olimpia che saranno impegnati in casa contro la forte compagine del Volley Prato, capolista a punteggio pieno insieme a Cascine Volley.
L’U17M BIANCA di Martelloni, Saccardi e Trama subisce l’impeto del Remo Masi in trasferta. Netto 3 a 0 che ha visto i bianco-rossi giocare solamente il primo parziale. Anche l’U17M ROSSA di Prosperi e Desirò perde 3 a 0 in casa dal forte Volley Prato, capolista a punteggio pieno. Per ora la squadra Rossa si trova ferma a 3 punti, mentre la Bianca è ancora a 0 in compagnia di Ruini-Scandicci.
L’U15 M di Mitti, Trama e Controne continua a macinare vittorie su vittorie. Doppio impegno in questa settimana. La prima partita vola via velocemente, considerando che il Cascine Volley non si presenta in palestra. Prima di dare ufficialmente la vittoria alla compagine fiorentina, però, la FIPAV Provinciale valuterà la situazione, presto vi daremo ulteriori notizie a riguardo. Nel secondo impegno gli atleti allenati da Mitti strapazzano il Bacci di Campi Bisenzio per 3 a 1. I rossi si mantengono a stretto contatto col Firenze Ovest a punteggio pieno, in attesa che la partita con il Cascine venga valutata, sperando di raggiungere la capolista a punteggio pieno.
L’U14M di Saccardi e Merlini soccombe in casa contro la forte compagine di Scandicci per 3 a 1. I bianco-rossi rimangono a 0 punti insieme alla Sestese, mentre la prossima settimana saranno ospiti del Volley Prato Blu prima in classifica insieme a Poggibonsi.

NAZIONALE
Dopo aver ben figurato nel girone eliminatorio contro Polonia e Slovenia, ai primi due veri scogli ardui, Del Core e compagne non riescono a spuntarla. Perdono male contro l’Olanda per 3 a 0, vedendo sfuggire di un pelo la qualificazione automatica ai Quarti di Finale e, dopo aver battuto la Croazia, soccombono anche per mano della Russia per 3 a 1. Il risultato finale è un SETTIMO POSTO che non ci permette di essere nemmeno qualificate di diritto ai prossimi Europei del 2017, dovendo quindi affrontare altre partite eliminatorie. Nel frattempo va a formarsi il podio: la Serbia conquista la medaglia di Bronzo asfaltando la Turchia con un netto 3 a 0, mentre la Russia conquista l’Oro regolando un’ottima Olanda, nonostante la spinta del palazzetto completamente arancione.
Venerdì prossimo avranno inizio a Torino gli Europei Maschili, speriamo in un ottimo risultato della Nazionale di Blengini. Anche di questo vi terremo informati, ovviamente.
Come sempre… FORZA OLIMPIA FIRENZE VOLLEY

 

Marco Rafanelli

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.