Finali Nazionali UISP: Rimini 2016

Si è conclusa quest’oggi, domenica 3 luglio, la manifestazione UISP sulla costa adriatica che ha visto impegnate ben 4 compagini della nostra Società.

IMG-20160706-WA0006Partiamo dalle più giovani. Un ottimo torneo per l’U14F di Cavandoli e Ponzalli, guidata dalla più giovane come prima allenatrice. Subito due importantissime vittorie per Ghiandelli e compagne, per 2 a 0 contro il Castelfranco di Pisa e 2 a 1 contro il Go Sport di Torino. Le azzurrine vengono fermate, però, dall’ACV di Torino, qualificandosi, quindi, al secondo posto del girone. Ai Quarti la squadra guidata da Ponzalli e Cavandoli trova un’altra squadra torinese, l’Allotreb, dalla quale viene sconfitta 2 a 0. Il torneo viene vinto dall’ACV, che batte l’Allotreb 2 a 0.

IMG-20160706-WA0005In gara anche l’U15F di Filippini, alloggiata poco a nord di Rimini, dalla parte opposta alle altre 3 compagini. Clemente e compagne perdono subito la prima gara 2 a 0 per mano del Montopoli di Pisa, ma riescono a vincere le successive due gare contro Mappano di Torino (2 a 1) e Rivarolo di Torino (2 a 0). Le azzurrine superano anche i Quarti di Finale battendo Castelvetro, però devono fermarsi in Semifinale, dove perdono per 2 a 0 per mano del Porporati di Torino, vincitore finale del Campionato.

IMG-20160706-WA0001Passiamo poi all’U16F di Gaia Amante. Vincono la prima gara per 2 a 1 sul Meneghetti di Torino, ma perdono le successive due per mano del Grosseto e del Dravelli di Torino, entrambe 2 a 0. Nella seconda fase le azzurrine perdono 2 a 0 per mano del New Volley Asti, arrivando quindi a una conclusiva e onorevole 5^ posizione della Coppa.

IMG-20160706-WA0004Per concludere citiamo l’U18F di Antinori, assente per motivi familiari, e Bassano, coadiuvata per l’occasione dal partner di molte battaglie sportive (e di nervi) Rafanelli. Un torneo lungo e faticoso per Caramitti e compagne che però vede le azzurrine raggiungere l’agognata Finale di categoria, sognando l’impresa come il Leicester di Ranieri. Ma in Finale è il Real Venaria di Torino a spuntarla con un sonoro, ma non completamente meritato, 2 a 0. A seguito di questa ultima partita paura per la palleggiatrice Alzetta, che ha sofferto un lieve malore negli spogliatoi, dovuto al grande caldo che ha accompagnato il torneo riminese.

Con questo vorrei ringraziare una ad una le persone presenti sulla costa adriatica (sperando di non scordare nessuno):

IMG-20160706-WA0002UNDER 14: GHIANDELLI Giulia, ARGENTI Anna, BENVENUTI Sofia, CARBONE Elisa, CECCHI Matilde, GORINI Martina, MAGELLI Tihun, MAGNI Virginia, PASTORE Teresa, PERRI Laura, SCICLONE Emilia, ZOTTERI Sara.
ALLENATORI: CAVANDOLI Barbara, PONZALLI Virginia.
DIRIGENTI: BENVENUTI Stefano, GORINI Marco.

UNDER 15: CLEMENTE Ilaria, ANTINORI Anna, BARILLARO Giulia, MARCHETTI Asia, MARINI Chiara, NORCINI Camilla, PIETROLUONGO Maria, PUGGELLI Giada, RENUCCI Annachiara, SALAMONE Marta, SASSI Carolina, STANGANINI Eva.
ALLENATORE: FILIPPINI Marco.
DIRIGENTE: BARILLARO Raffaele.

UNDER 16: BAGLIONI Alessia, DAPRA’ Martina, FONTE Matilde, GALEOTTI Eleonora, MAGRINI Sara, PERRI Sofia, PESCI Sara, VITIELLO Anita.
ALLENATRICE: AMANTE Gaia.
DIRIGENTE: PERRI Sabrina.

UNDER 18: CARAMITTI Caterina, BRUNI Lorenza, FALDENI Camilla, LAZZERI Sara, MAGINI Sofia, MECATTI Matilde, PIETRELLA Sabrina, ZAYAS PAPI Olga.
ALLENATORI: BASSANO Martina, RAFANELLI Marco.
DIRIGENTI: PIETRELLA Roberto e Paola.

FORZA OLIMPIA POLIRI!

Marco Rafanelli

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.