DM: Virtus Poggibonsi – Olimpia PoLiRi 1/3

DM

Parziali: 13-25, 22-25, 25-22, 21-25.

 

Olimpia Po.Li.Ri.: Baldanzi Lapo (11), Boncompagni (23), Merlini (16), Desirò (K) (3), Biancani (2), Pino (4), Bussotti (NE), Carnevali (1), Baldanzi Giovanni, Lastrucci (NE), Onerati (1), Milanese (L1), Trisolini (L2). All: Mitti. 2°All: Ponzalli.

 

PGGIBONSI – Ottimo esordio per i ragazzi dell’Olimpia che, sul difficile campo di Poggibonsi, strappano l’intero bottino di 3 punti. Partenza con capitan Desirò in regia, opposto Baldanzi Lapo, al centro Pino e Biancani, Boncompagni e Merlini in diagonale di posto 4 e libero Milanese. La gara si mette fin da subito in discesa, complice la ricezione dei Virtussini che costringe il palleggiatore a giocare con palla staccata e prevedibile. Il risultato di 25/13 rispecchia a pieno l’andamento del primo set. Stessa formazione nel secondo set. I padroni di casa assestano la ricezione e quindi il gioco inizia ad essere più equilibrato e a suon di break e contro break si va verso la fine del set dove è l’Olimpia ancora a prevalere e andare sul 2/0. DM Olimpia a PoggibonsiIl gioco del Poggibonsi però è in crescita: una buona ricezione che permette primi tempi più frequenti inizia a mettere in apprensione la coppia di centrali Pino Biancani. Il terzo set parte in salita per i ragazzi di Mitti e Ponzalli. Subito un lungo break porta il set sul massimo vantaggio per i padroni di casa (17/10). La rimonta non tarda a mancare grazie anche all’innesto di Onerati per Baldanzi. Non basta però per evitare che Poggibonsi accorci le distanza sul 2/1. La squadra di casa ci crede e il quarto set ne è testimonianza. Il set danza sul punto a punto fino al 20/20 quando alcune buone giocate di Boncompagni e alcuni errori avversari permettono all’Olimpia di vincere in questo esordio di campionato. Complessivamente buona la prova di Desirò e compagni: da menzionare l’ottima prova di Boncompagni e Merlini (autori di 39 punti totali) e gli ingressi positivi di Onerati e Carnevali nei momenti più critici della gara. C’è ancora tanto lavoro da fare per uscire con più disinvoltura da alcune situazioni difficili e tanto lavoro tecnico per continuare il percorso di crescita dei tanti ragazzi giovani del roster Olimpia. Ora testa a Sabato 07 Novembre alle 18.00 al Palamattioli quando l’Olimpia incontrerà lo Scarperia, anch’esso a punteggio pieno, di Grossi e Poggiali.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.