DM: l’Olimpia fa visita al Tet Wifast La Bulletta.

DM

FIRENZE – Dopo la buona prova di sabato scorso a Colle Val D’Elsa, l’Olimpia PoLiRi è impegnata nella seconda trasferta consecutiva, questa volta a Castelnuovo Berardenga. La formazione locale è reduce da 3 tiebreak nelle prime 3 giornate di campionato e questo sottolinea quanto sia ostica la trasferta per Desirò e compagni. Tutto il buono visto sul campo sabato scorso è necessario che venga confermato, evitando i pericolosi blackout che hanno pregiudicato la conquista di preziosi punti in classifica: in fondo al ritorno da Colle Val D’Elsa, all’Olimpia PoLiRi mancavano solo dei punti che potevano invece arrivare per il gioco espresso in campo. L’infermeria fiorentina vede Merlini reduce da un infortunio alla caviglia, che lo terrà fuori dai campi di gioco e allenamento per ancora qualche giorno. Coach Mitti dovrà quindi fare a meno di un elemento importante del roster Olimpia, nonchè del centrale Crema, assente per motivi personali. Appuntamento alle 18.00 a Castelnuovo Berardenga per confermare i progressi effettuati e per proseguire il cammino di crescita dei giovani bianco blu, cammino che passa anche per gare dure e ostiche contro avversari esperti come quelli del Tet Wifast La Bulletta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.