DF: Outback Volley Fiesole – Olimpia PoLiri 1/3

DFParziali: 25/18 16/25 17/25 18/25.

Arbitro: Nannicini Riccardo

Olimpia Poliri: ATERINI IRENE 10, AZZINI ALESSIA (K) 5, BANCHIERI ALESSANDRA 3, CARLA’ GIULIA 16, CECCHINI FEDERICA (L1), DANTI SARA, LIPPI CLAUDIA, MARGHERI SILVIA 2, MERLINI MARTINA 7, MONTAGNI ALESSIA 11, MORETTI RACHELE (L2), NASUTO CLAUDIA, SCOTTI VALENTINA 0.  1°All: MONTAGNI MAURO. 2°All: MASSI MIRKO. Dirigente Accompagnatore: MITTI ELIO.

Fiesole – La sosta natalizia e un ambiente un pò freddo stavano per giocare un brutto scherzo alle ragazze dell’Olimpia.

Dopo un primo set bruttino, con qualche errore di troppo, che galvanizza le non irresistibili atlete di casa, le atlete di mister Montagni riordinano le idee avendo così vita più facile e ottenendo una meritata vittoria.

Primo set sempre in svantaggio di 2/3 punti fino al 14/14 quando la sprecisione ospite e la tenacia delle padrone di casa prende il sopravvento. Fiesole si aggiudica così facilmente il parziale per 25/18.

E’ un altro lo spirito con il quale le atlete bianco blu affrontano il secondo parziale. La partenza è ancora punto punto ma ben presto il divario aumenta fino ad un incredibile 12/21. Fiesole ci prova a colmare il gap ma è l’Olimpia a vincere il set 16/25.

Terzo set fotocopia del precedente. Ancora l’Olimpia si trova a comandare la frazione portandosi rapidamente sul 12/24. Le padrone di casa si riportano sotto fino al 17 ma le atlete capitanate da Azzini non ci stanno e chiudono 17/25.

La gara è instradata verso il successo dell’Olimpia ma Fiesole tenta in tutti i modi di contrastarla riuscendoci solo all’inizio del quarto parziale. Ancora una volta le ospiti si portano sul 21/13 e il 18/25 finale chiude set ed incontro.

Ottima prova del collettivo con menzione particolare per Carlà e Montagni. Le due atlete, impiegate a lungo nell’arco della gara, hanno portato nelle casse dell’Olimpia un ottimo bottino, supportate come sempre dalla costanza del centrale Aterini.

Prossimo impegno casalingo contro Volley La Bulletta uscito malconcio dallo scontro di sabato a Tavernelle. All’Olimpia serve continuità per mantenersi attaccata alle zone di classifica che contano. Questo è l’obiettivo della squadra di mister Montagni per Sabato prossimo alle 21.00 alla Rosai.

Forza Olimpia!

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.