DF: Olimpia PoLiRi vs Asd Pallavolo Delfino Pescia 3/0

Parziali: 25/11 25/20 25/20.

 

Olimpia PoLiRi: Azzini A. (K), Carlà G., Cecchini F. (L), Danti S., Galletti L., Lippi C., Margheri S., Merlini M., Ponzalli M., Raugei G., Ricci V., Scotti V. – 1°All.: Becucci C., 2°All.: Massi M.

Asd Pallavolo Delfino Pescia: Calabretta L., Capecchi E., Franchi G., Giannoni F., Lucchesi F., Paolettoni V. (K), Porcu R., Rosellini A. (L), Sorini G., Stiavelli E., Tarabori S. – 1°All.: Bagni M., 2°All.: Bettazzi G.

 

Poco più di un’ora il tempo necessario all’Olimpia per scrollarsi di dosso l’angoscia di un tunnel negativo lungo sette giornate e per tornare finalmente a vincere e a sorridere davanti al proprio pubblico. Non a caso, dopo altrettanti turni di assenza, scende finalmente in campo anche il libero Cecchini e la squadra ritrova quella tranquillità di gioco che le mancava dalla fine di dicembre. Senza nulla togliere alle compagne che nel frattempo hanno fatto del loro meglio per sostituirla (fra cui una sorprendente Azzini), oggi abbiamo potuto apprezzare quanto sia importante per l’economia di una squadra il poter contare su una ricezione precisa ed efficace, in grado di ridurre l’affanno e i chilometri richiesti al palleggiatore e consentendo così maggior precisione in fase d’attacco. Per quanto riguarda le nostre avversarie, invece, ci saremmo aspettati una maggior resistenza da parte di un Pescia quinto in classifica e reduce da una serie positiva di ben otto vittorie consecutive: in diverse occasioni sono apparse fallose e poco motivate. Forse ne ha risentito lo spettacolo ma per il momento siamo senz’altro disposti a farne a meno, purché arrivino punti e rinnovata fiducia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.